500
Log in Registrati

Log in


Formula Monza 875 Repetto

Anno: 1969
Costruttore: Repetto (Alessandria)
Meccanica: 500 Giardiniera
Potenza: 30 cv
Velocità: 160 km


Le Formula Monza 875 nacquero a metà degli anni '60 come vetture dal costo contenuto (875.000 lire) per permettere ai giovani piloti di “farsi le ossa”, su iniziativa di Luigi Bertett, presidente dell'ACI Milano, in collaborazione con Romolo Tavoni, ex direttore sportivo della Ferrari e dell'ATS. Il regolamento prevedeva che il motore adottato fosse quello a sogliola della 500 Giardiniera, sia per l’economicità, sia per la sua disposizione orizzontale, che bel si prestava per la forma della vettura.
Oltre che fucina per giovani piloti con l’aspirazione di passare alle categorie superiori, la Formula Monza fece nascere una discreta quantità di preparatori Le gare (ovviamente nell'Autodromo di Monza) si svolgevano il giovedì sera, con una grande partecipazione da parte sia dei corridori sia del pubblico.


Proprietario: Grassano Racing
Entrata nel Museo in data 07-12-2014


Pin It