500
Log in Registrati

Log in


Welcome, Guest
Username: Password: Remember me

TOPIC: Leggende ... che passione

Leggende ... che passione 9 months 1 week ago #351788

  • Pietro Maria
  • Pietro Maria's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 140
  • Thank you received: 203
Non ho mai letto se si è arrivati ad una conclusione in merito a ciò che segue.
Se si, non abbiatevene a male.: … è una ripetizione.

Dedicato a tutti gli 8bullonisti, me compreso e in particolare ad Andrea.Effe1965 che "spera sempre nell'insperato" come diceva Tacito ………………

Sgr. M1.15
4135963 Tassello per traversa posteriore cofano mobile

L'aggeggio è stato sicuramente montato sulle 8bulloni dopo il 18/10/1965

Volete la fonte certa ?

Cfr. : B.I.T. Fiat Dipartimento Norme e Pubblicazioni n. 205 V 18 ottobre 1965

……. era leggenda ? adesso dato certo.

Dite cosa è esattamente l'aggeggio in questione ? Vedi foto.


E come dicono gli Yankees …………………. stay tuned for more news.

Con osservanza

This message has an attachment image.
Please log in or register to see it.

The following user(s) said Thank You: gi.ma, Andrea.Effe1965, AleSandrin

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Last Edit: by Pietro Maria.

Leggende ... che passione 9 months 1 week ago #351798

  • Andrea.Effe1965
  • Andrea.Effe1965's Avatar
  • Offline
  • Posts: 5440
  • Thank you received: 3203
Grazie per questo dato importante, almeno abbiamo una data.
Lo so, per certe cose sono un po rompiballe, ma amo la Ottobulloni e più in generale la F, e cerco di carpirne ogni segreto, specie di quelle del 1965, che hanno millemila modifiche..... basta vedere il discorso cinghia capote in altro mio post.
In realtà non si era certi di questo perchè, pur avendolo individuato come ricambio nella seconda edizione del 1965 del catalogo ricambi, risalente appunto ad Ottobre 1965, non se ne individuava l'utilizzo e, soprattutto, non si capiva come mai non lo avessero molte ottobulloni, compresa la mia che dovrebbe essere stata costruita in quel periodo..........
Magari sono andati ad esaurimento scorta dei cofani precedenti e poi hanno iniziato a montare i nuovi modificati..........
Comunque una testimonianza davvero preziosa, ed a questo punto sono ansioso "and I stay tuned about news"........ :laugh: :laugh: :laugh:
The following user(s) said Thank You: Pietro Maria

Please Log in or Create an account to join the conversation.

"....quanno è giornata da piallo 'mberta, er vento t'arza pure la camicia......"

Il gruppo romano è folto e variegato ( in italiano variegato si presta ad un sacco di interpretazioni, lo vedrai!e sicuramente riuscirai ad inserirti in questo gruppo di pazzi........(da "I ROMANI secondo DRAGO500)
Last Edit: by Andrea.Effe1965.

Leggende ... che passione 9 months 1 week ago #351800

  • Pietro Maria
  • Pietro Maria's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 140
  • Thank you received: 203
Onde evitare fraintendimenti di qualsiasi sorta:

Il B.I.T. N. 205 V del 18 Ottobre 1965 riporta, a pag. 411, l'introduzione dell'articolo nel Catalogo
"le variazioni elencate …… devono essere riportate sui Cataloghi Ricambi per mantenere gli aggiornamenti "

Il precedente B.I.T. N. 204 V del 14 Settembre 1965 non riporta nulla in merito.

Pertanto è plausibile che nell'intermezzo temporale di edizione dei B.I.T. (14 settembre/18 Ottobre) ci sia stata l'introduzione dell'articolo sulla linea di montaggio e sicuramente, come detto sopra, dal 18 ottobre l'articolo era già presente sulle 8bulloni. Così parlò Fiat .

Da "pignolini" la cosa dovrebbe essere come sopra ma poi, in sede di produzione chissà che non avessero ritrovato un lotto di cofani senza il foro del gommino dopo il 18 ottobre ...

Piuttosto, vedi corsivo sopra, è strano che lo stampato 603.10.075 2° Ediz. (Catalogo Ricambi) del IX-1965 che già prevedeva l'articolo (chiamandolo "Tampone") , venga richiamato dallo stesso B.I.T. N. 205 V per l'aggiunta.

Con osservanza

P.S. : B.I.T. = Bollettino Informazioni Tecniche

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Last Edit: by Pietro Maria.

Leggende ... che passione 9 months 1 week ago #351804

  • Andrea.Effe1965
  • Andrea.Effe1965's Avatar
  • Offline
  • Posts: 5440
  • Thank you received: 3203
A questo punto mi viene il sospetto che, per un motivo "x", in un punto imprecisato lungo l'arco temporale 1965-2013 la mia possa aver perso il suo cofano con gommino.......
D'altronde "carta canta" e ci troviamo di fronte a dati certi fonte Fiat.......
Nel dubbio mi procurerò in qualche maniera un cofano "gomminato" da tenere a portata di mano.......
Di nuovo grazie Pietro Maria per queste info così preziose........
The following user(s) said Thank You: Pietro Maria

Please Log in or Create an account to join the conversation.

"....quanno è giornata da piallo 'mberta, er vento t'arza pure la camicia......"

Il gruppo romano è folto e variegato ( in italiano variegato si presta ad un sacco di interpretazioni, lo vedrai!e sicuramente riuscirai ad inserirti in questo gruppo di pazzi........(da "I ROMANI secondo DRAGO500)

Leggende ... che passione 9 months 5 days ago #351865

  • Pietro Maria
  • Pietro Maria's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 140
  • Thank you received: 203
2° Puntata
A proposito di maniglia apertura tettuccio: " sulle 8bulloni ci vuole quella in alluminio …………"

E allora, qualcosa sotto gli occhi di tutti ma che personalmente non ho mai visto trattare, … e l’ho anche ricercato.
Date un’occhio alla immagine sottostante:



Qualcuno di Voi l’avrà già vista , è su alcuni Cataloghi Ricambi post IX-1965.
Su quest'ultimo, invece, compare solo la versione A.

Pertanto:
• dal B.I.T. N. 209 V del 21 Gennaio 1966 - Modifica 2544 -
• Dispositivo chiusura tetto apribile
• Ante modifica : Avvitato alla traversa ( Vedere A )
• Post modifica : Saldato alla traversa ( Vedere B )
• Attuazione: Dalla vettura con N. per ricambi 978.116

NdR : Per Cultura rimarco " vettura con N. per ricambi" e non "N. autotelaio"

Altro che maniglia alluminio VS. plastica ……… maniglia avvitata con due viti e no perno !

Ma Vi siete mai domandati, Voi proprietari di 8bulloni (fino a quel numero per ricambi e anche gli altri … ) “ .. ma io ho il Dispositivo di chiusura del tetto apribile fatto così o cosà ?"

Qualcuno di Voi ha una foto ante modifica ? … per Cultura. Grazie.

Con osservanza

This message has an attachment image.
Please log in or register to see it.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Last Edit: by Pietro Maria.

Leggende ... che passione 9 months 4 days ago #351887

  • Andrea.Effe1965
  • Andrea.Effe1965's Avatar
  • Offline
  • Posts: 5440
  • Thank you received: 3203
Mai fatto caso a questa modifica.....:woohoo:
La mia (telaio 1016xxx) ha il perno e la maniglia in plastica (che poi è una plastica molto più consistente di quelle che ho visto nuove, almeno all'apparenza)....
The following user(s) said Thank You: Pietro Maria

Please Log in or Create an account to join the conversation.

"....quanno è giornata da piallo 'mberta, er vento t'arza pure la camicia......"

Il gruppo romano è folto e variegato ( in italiano variegato si presta ad un sacco di interpretazioni, lo vedrai!e sicuramente riuscirai ad inserirti in questo gruppo di pazzi........(da "I ROMANI secondo DRAGO500)

Leggende ... che passione 9 months 4 days ago #351908

  • Pietro Maria
  • Pietro Maria's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 140
  • Thank you received: 203
Allora,
AndreaEffe1965 è esonerato dalle due "vitine" sulla traversa anteriore della capote, mentre per gli 8bullonisti della prima ora voilà … una "discreta" immagine, presente in due pubblicazioni (Altorio e Deganello) e che presumo sia un dépliant dell'epoca, dove se aguzzate bene la vista, in alto e al centro,si distinguono le due "vitine" e l'appropriato dispositivo di chiusura del tetto apribile … Fantastico !

In questa immagine, a dirla tutto fino in fondo, ci sono anche le bacchette del devio luci in metallo, la ghiera cromata del commutatore d'accensione, le maniglie chiudiporta interne in alluminio e ….. anche un tachimetro scalato a 110 kmh : stendiamo un pietoso velo su questo tachimetro perché. mi sembra, ne ha sentito a sufficienza. Ho dimenticato qualcosa ?

Dimenticavo io sicuramente !
Andrea.Effe1965 , … e non solo, Fiat dice vettura con N. per ricambi e non numero autotelaio. Suvvia …. !!!!


Con osservanza

This message has an attachment image.
Please log in or register to see it.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Last Edit: by Pietro Maria.

Leggende ... che passione 9 months 3 days ago #351929

  • Andrea.Effe1965
  • Andrea.Effe1965's Avatar
  • Offline
  • Posts: 5440
  • Thank you received: 3203
Si si, la storia del "vettura con nr. ricambi" la sapevo poiché dettagliatamente indicata nella introduzione ai cataloghi ricambi, numero poi riportato sulla targhetta della vettura, ed infatti credo di averlo detto in qualche mio post...................
Questa dovrebbe essere la foto del depliant di presentazione, poi ripresa nei libri giusto?

Aggiungo un dato statistico, per quanto possa valere: la mia prima Ottobulloni (di cui parlo in altro post e che spero ardentemente di ritrovare un giorno), era di Aprile 1965, telaio 0853xxx (non tra i primissimi ma basso), non ricordo come fosse la capote, ma sicuramente aveva il tachimetro classico e le levette del devio in plastica con anima metallica (in pratica le classiche F) e la ghiera della chiave in metallo come anche le maniglie di chiusura porte in alluminio.........
Sulla attuale invece ghiera in plastica nera come le maniglie di chiusura, che però ho sostituito io per un vezzo estetico con le più vecchie.........
The following user(s) said Thank You: Pietro Maria

Please Log in or Create an account to join the conversation.

"....quanno è giornata da piallo 'mberta, er vento t'arza pure la camicia......"

Il gruppo romano è folto e variegato ( in italiano variegato si presta ad un sacco di interpretazioni, lo vedrai!e sicuramente riuscirai ad inserirti in questo gruppo di pazzi........(da "I ROMANI secondo DRAGO500)
Last Edit: by Andrea.Effe1965.

Leggende ... che passione 9 months 2 days ago #351975

  • Pietro Maria
  • Pietro Maria's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 140
  • Thank you received: 203
3* Puntata "La cinghietta della capote" ( vedi anche 9 anni di topic ...epico!)

La rubrica e conseguenti puntate è sospesa, a tempo indeterminato, per scarsissimo "share" .

Nella improbabile attesa, una foto :



Debbo cercare dove, sui Cataloghi e B.I.T. , ci sta il soffietto sull'asta del cambio della mia 8bulloni: forse che avendo fogli fotocopiati ne ho perso uno, magari due…………………………………………………

… 8bulloni, sapete/sapevate che era cambiato anche il complessivo cambio-differenziale ?

Con osservanza

This message has an attachment image.
Please log in or register to see it.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Last Edit: by Pietro Maria.

Leggende ... che passione 9 months 2 days ago #351979

  • Andrea.Effe1965
  • Andrea.Effe1965's Avatar
  • Offline
  • Posts: 5440
  • Thank you received: 3203
Scarsissimo "share"? Io sono come un disperso nel deserto del Sahara AVIDO di assorbire la pur minima goccia d'acqua (in questo caso informazioni)........

Ti prego, disseta questo viandante smarrito........

E dove hai trovato tutto questo BEN DI DIO??????????? Potrei uccidere (metaforicamente ovviamente :laugh: :laugh: ) per metterci mano sopra..............

Per parte mia attendo (quando e se vorrai) ulteriori aggiornamenti/news/info tecniche......
The following user(s) said Thank You: Pietro Maria

Please Log in or Create an account to join the conversation.

"....quanno è giornata da piallo 'mberta, er vento t'arza pure la camicia......"

Il gruppo romano è folto e variegato ( in italiano variegato si presta ad un sacco di interpretazioni, lo vedrai!e sicuramente riuscirai ad inserirti in questo gruppo di pazzi........(da "I ROMANI secondo DRAGO500)
Last Edit: by Andrea.Effe1965.

Leggende ... che passione 8 months 3 weeks ago #352434

  • Pietro Maria
  • Pietro Maria's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 140
  • Thank you received: 203
Riprendiamo da dove abbiamo interrotto (scusate ma stavo e sto scrivendo "Una Storia …. " !!!
Proseguiremo comunque molto random …. anche perché mi occupo solo di F 8bulloni e basta.

La famigerata cinghietta, che da 9 anni tiene banco. Ripeto: epico.
Allora:
B.I.T. N. 206 V del 4 Dicembre 1965
Aggiornamenti Vari:

cinghia ritegno capote (n. ordinazione 4044976) dismessa
squadretta per agganciamento capote (n. ordinazione 4122859) dismessa

Quindi, come già detto per altri aggiornamenti, è da ritenersi (ma non c'è mai la sicurezza) che nelle settimane/mese prima del 4 Dicembre 1965 i suddetti articoli siano "spariti". La fossetta, che alloggiava la squadretta sul tetto in lamiera, è sparita dopo, quando sono stati cambiati i lamierati.

NdR : solo per Cultura, … lo share non è assolutamente nei miei desiderata.

Con osservanza e Buon Anno !

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Last Edit: by Pietro Maria.

Leggende ... che passione 8 months 2 weeks ago #352437

  • Andrea.Effe1965
  • Andrea.Effe1965's Avatar
  • Offline
  • Posts: 5440
  • Thank you received: 3203

Pietro Maria wrote: Riprendiamo da dove abbiamo interrotto (scusate ma stavo e sto scrivendo "Una Storia …. " !!!
Proseguiremo comunque molto random …. anche perché mi occupo solo di F 8bulloni e basta.

La famigerata cinghietta, che da 9 anni tiene banco. Ripeto: epico.
Allora:
B.I.T. N. 206 V del 4 Dicembre 1965
Aggiornamenti Vari:

cinghia ritegno capote (n. ordinazione 4044976) <em>dismessa</em>
squadretta per agganciamento capote (n. ordinazione 4122859) <em>dismessa</em>

Quindi, come già detto per altri aggiornamenti, è da ritenersi (ma non c'è mai la sicurezza) che nelle settimane/mese prima del 4 Dicembre 1965 i suddetti articoli siano "spariti". La fossetta, che alloggiava la squadretta sul tetto in lamiera, è sparita dopo, quando sono stati cambiati i lamierati.

NdR : solo per Cultura, … lo share non è assolutamente nei miei desiderata.

Con osservanza e <em>Buon Anno !
</em>


Se è utile alla discussione posso dire che la mia 8B, presumibilmente prodotta nella seconda meta di ottobre (credo, o forse inizio novembre?) non aveva più ne gancetto e ne cinghietta (neanche i relativi fori di applicazione sulla traversa del tetto) anche se poi ho trovato i ricambi originali e per vezzo l'ho messa lo stesso...... mi ricordava la mia prima 8B di Aprile......
E comunque questa sta davvero diventando una guida assai preziosa, grazie Pietro Maria...
The following user(s) said Thank You: Pietro Maria

Please Log in or Create an account to join the conversation.

"....quanno è giornata da piallo 'mberta, er vento t'arza pure la camicia......"

Il gruppo romano è folto e variegato ( in italiano variegato si presta ad un sacco di interpretazioni, lo vedrai!e sicuramente riuscirai ad inserirti in questo gruppo di pazzi........(da "I ROMANI secondo DRAGO500)

Leggende ... che passione 8 months 2 weeks ago #352439

  • Pietro Maria
  • Pietro Maria's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 140
  • Thank you received: 203
Ringraziando il buon Andre.Effe1965, senza di Lui non avrei con chi dialogare (grazie) …………., che rende testimonianza dei tempi di dismissione della cinghietta, per Cultura faccio notare che "la ferramenta", disegnata sul Sgr. L1.06 del Catalogo edito IX-1965, che fissa la cinghia alla traversa centrale del tetto è molto differente da quello che si nota nelle foto dell'epico topic …………
E qui sorge spontanea una riflessione e conseguente domanda: visto che il disegnatore non ha quasi mai (!) disegnato malamente , vuoi che si fosse proprio sbagliato con questa ferramenta ????
Approfondire ?
Io no : primariamente devo finire "La Storia … vera" , secondariamente andremmo fuori topic e terzo la mia 8 bulloni era già con cinghia dismessa: no problem !

Con osservanza e BUON ANNO
The following user(s) said Thank You: Andrea.Effe1965

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Last Edit: by Pietro Maria.

Leggende ... che passione 8 months 2 weeks ago #352445

  • Andrea.Effe1965
  • Andrea.Effe1965's Avatar
  • Offline
  • Posts: 5440
  • Thank you received: 3203
Presumo che per ferramenta intendi l'archetto della cinghia in gomma che, tramite due viti, veniva fissato internamente alla traversina....... su questo non saprei, tutte le 8B che ho visto io con cinghia montata in origine (compresa la mia ex di Aprile 65 e la 8B del mio amico risalente niente meno che alla prima settimana di Marzo) avevano l'archetto classico (di cui ho diverse fotografie, per quanto possano creare precedente)...........

P.S. non tenete conto delle foto allegate che si riferiscono ad altro discorso.........

This message has attachments images.
Please log in or register to see it.

The following user(s) said Thank You: Pietro Maria

Please Log in or Create an account to join the conversation.

"....quanno è giornata da piallo 'mberta, er vento t'arza pure la camicia......"

Il gruppo romano è folto e variegato ( in italiano variegato si presta ad un sacco di interpretazioni, lo vedrai!e sicuramente riuscirai ad inserirti in questo gruppo di pazzi........(da "I ROMANI secondo DRAGO500)
Last Edit: by Andrea.Effe1965. Reason: Testo corretto

Leggende ... che passione 8 months 2 weeks ago #352476

  • Pietro Maria
  • Pietro Maria's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 140
  • Thank you received: 203
Anno Nuovo, speriamo non cose vecchie….
Ma come diceva Edoardo Bennato "Abbi dubbi" e se il sotto è una ripetizione, pazienza, non guasta.

Come già detto, possiedo una F 8bulloni (distinzione amatoriale) e disquisisco solo di 8bulloni (basta e avanza)
Della leggenda cornici proiettori "devi mettere l'alluminio e non l'acciaio, l'ha detto il fratello del mio…." o il molto più saputo " l'ha detto il commissario …" ci mettiamo sopra , oggettivamente, una splendida pietra:

B.I.T. n. 206 V del 6 Dicembre 1965
Mod. 500 (tipo110F, stampati 603.10.065 1° Ediz. - 603.10.075 2° Ediz.)
Proiettori Modifica 2489
Ante modifica Con cornice di alluminio lucidato
Post modifica Con cornice di acciaio cromato
Attuazione Dalla vettura con N. per ricambi 922173


Con osservanza

Post Scriptum : da oggi, se qualcuno di Voi vuole notizie oggettive su altre leggende, "mi si informi" (let me know ) e cercherò di accontentarVi. Nota Bene: Fiat, qualche volta (?), si è "brillantemente dimenticata" di quello che faceva e disfaceva e pertanto ,come già personalmente verificato, alcune leggende rimarranno nella tradizione orale, soggettiva, ma.…… altrimenti cosa raccontereste ai Vs. figli/nipoti prima che si addormentino beatamente ?
The following user(s) said Thank You: Andrea.Effe1965

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Last Edit: by Pietro Maria.

Leggende ... che passione 8 months 2 weeks ago #352479

  • drago500
  • drago500's Avatar
  • Offline
  • drago500
  • Posts: 14545
  • Thank you received: 11886
:laugh: :laugh: :laugh:

Grazie e Buon 2020 Pietro Maria.
The following user(s) said Thank You: Pietro Maria

Please Log in or Create an account to join the conversation.

In caso di dubbio.........................dai gas!

Leggende ... che passione 8 months 2 weeks ago #352517

  • Andrea.Effe1965
  • Andrea.Effe1965's Avatar
  • Offline
  • Posts: 5440
  • Thank you received: 3203

Pietro Maria wrote: Anno Nuovo, speriamo non cose vecchie….
Ma come diceva Edoardo Bennato "Abbi dubbi" e se il sotto è una ripetizione, pazienza, non guasta.

Come già detto, possiedo una F 8bulloni (distinzione amatoriale) e disquisisco solo di 8bulloni (basta e avanza)
Della leggenda cornici proiettori "devi mettere l'alluminio e non l'acciaio, l'ha detto il fratello del mio…." o il molto più saputo " l'ha detto il commissario …" ci mettiamo sopra , oggettivamente, una splendida pietra:

B.I.T. n. 206 V del 6 Dicembre 1965
Mod. 500 (tipo110F, stampati 603.10.065 1° Ediz. - 603.10.075 2° Ediz.)
Proiettori Modifica 2489
Ante modifica Con cornice di alluminio lucidato
Post modifica Con cornice di acciaio cromato
Attuazione Dalla vettura con N. per ricambi 922173


Con osservanza

Post Scriptum : da oggi, se qualcuno di Voi vuole notizie oggettive su altre leggende, "mi si informi" (let me know ) e cercherò di accontentarVi. Nota Bene: Fiat, qualche volta (?), si è "brillantemente dimenticata" di quello che faceva e disfaceva e pertanto ,come già personalmente verificato, alcune leggende rimarranno nella tradizione orale, soggettiva, ma.…… altrimenti cosa raccontereste ai Vs. figli/nipoti prima che si addormentino beatamente ?


Ed a conferma di quanto da te preziosamente indicato (dettaglio della mia telaio alto)......

This message has an attachment image.
Please log in or register to see it.

The following user(s) said Thank You: Pietro Maria

Please Log in or Create an account to join the conversation.

"....quanno è giornata da piallo 'mberta, er vento t'arza pure la camicia......"

Il gruppo romano è folto e variegato ( in italiano variegato si presta ad un sacco di interpretazioni, lo vedrai!e sicuramente riuscirai ad inserirti in questo gruppo di pazzi........(da "I ROMANI secondo DRAGO500)

Leggende ... che passione 8 months 2 weeks ago #352519

  • Andrea.Effe1965
  • Andrea.Effe1965's Avatar
  • Offline
  • Posts: 5440
  • Thank you received: 3203
Peraltro Pietro Maria, una curiosità mi è rimasta, magari la tua ricca documentazione ci viene incontro:
relativamente al fregio del musetto, è indicato qualcosa? Perché il "dire comune" stabilisce il fregio come centrale in plastica e baffi in alluminio, ma se andiamo a vedere la prova su strada di Quattroruote del 1965, si nota che, apparentemente, il baffo sembra essere interamente in plastica, del tipo con la zona dei "piolini" trasparente.........
Spero si intraveda dall'ingrandimento.......
Io per mio piacere personale ho optato per la soluzione "mista" ma non sono certo sia quella giusta per il periodo di produzione della mia..........



Di nuovo grazie per le tue preziose info, e buon 2020......

This message has an attachment image.
Please log in or register to see it.

The following user(s) said Thank You: Pietro Maria

Please Log in or Create an account to join the conversation.

"....quanno è giornata da piallo 'mberta, er vento t'arza pure la camicia......"

Il gruppo romano è folto e variegato ( in italiano variegato si presta ad un sacco di interpretazioni, lo vedrai!e sicuramente riuscirai ad inserirti in questo gruppo di pazzi........(da "I ROMANI secondo DRAGO500)
Last Edit: by Andrea.Effe1965.

Leggende ... che passione 8 months 2 weeks ago #352547

  • easyam
  • easyam's Avatar
  • Offline
  • Posts: 136
  • Thank you received: 36
ciao a tutti, per il fregio in questa foto non epezzo unico ma sempre a tre pezzi solo completamente in plastica ma in tre pezzi, infatti, vedendo in alcune foto dell'epoca il fregio era in plastica ma in tre pezzi. , non so come si ingrandiscono, ma si capisce

This message has an attachment image.
Please log in or register to see it.

The following user(s) said Thank You: AleSandrin, Pietro Maria

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Last Edit: by easyam.

Leggende ... che passione 8 months 2 weeks ago #352556

  • Pietro Maria
  • Pietro Maria's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 140
  • Thank you received: 203
Rispondo, in sottordine a easyam, molto volentieri ad Andrea ma con una premessa.
Quando ho messo in bottega la 8 bulloni, 3 anni fa, ero a digiuno di 500. Ero iscritto e/o bazzicavo i forum italiani ed esteri della 500 fin dal 2009 ma per ….. altro. Mi sono accorto subito che, citando Andrea, “il dire comune” spesso e volentieri era contrastante e certe volte , anche a me profano, “non suonava bene”. Allora ho cercato documentazione ed a oggi ritengo che , per la mia collezione, mi manchi solo una pubblicazione Fiat che troverò e quindi solo info oggettive, ! I libri, in generale, non riportano i dettagli e quei pochissimi che lo fanno non sono tutti esatti. Ancora qualche ora fa, mentre cercavo materiale per stendere queste due (?) righe leggevo su autorevole libro “ la prima serie della F montava il cassetto portaoggetti in ferro” Faccio rilevare che tale libro pubblica nella stessa pagina la foto di pre-serie della F, quella ormai famosa con tachimetro a 110 kmh, levette metalliche devio frecce, le maniglie in alluminio e, splendidamente in primo piano, il cassetto portaoggetti, che ai miei occhi, “non è in lamiera” .

Dopo la tirata, scusate ma quando ce vo, ce vo ! veniamo ad Andrea. Dati oggettivi ripresi da documentazione Fiat, perlopiù conosciuta da molti :

Catalogo ricambi carrozzeria IX-1965 Sgr. L1.25
L’aggeggio sul musetto è in tre pezzi : n. 1 Sigla (così la denomina Fiat) + n. 2 Modanature
Ci sono anche n. 2 Anelli in gomma
Tralascio i numeri di identificazione per semplicità
Non sappiamo, da documentazione, se plastica o alluminio

Catalogo ricambi Carrozzeria XII-1967 Sgr. L1.25
L’aggeggio sul musetto è in un pezzo : n. 1 Fregio (così lo denomina ora Fiat)
Anche qui, n. 2 Anelli in gomma (stessi n. identificativi come sopra)
Non sappiamo, da documentazione, se plastica o alluminio

NB: i disegni dei Sgr., tra le due versioni del Catalogo, differiscono, solo ed unicamente per una piccola “b” , accanto al n. disegno nell'ovalino, aggiunta per l’ediz. XII-1967.

Dai B.I.T. (Marzo’65- Febbraio ’67, n. 30 documenti) in mio possesso non si evince niente di più o in meno in merito a Sigla/Fregio come dice Fiat.

Prova di Quattroruote:
a parte le conosciute incongruenze (!) ................., tranquillo Andrea , vedi sopra e foto di easyam.

Andrea, tira tu le conclusioni , ma io suggerisco oggettivamente tre pezzi fino al 13 Febbraio1967, data del mio ultimo B.I.T. , salvo smentite "oggettive" dell'ultima ora ( la F di 4R rimane un piccolo rebus)

Con osservanza

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Last Edit: by Pietro Maria.
Moderators: Claudiowilliamsmartnuccia
Time to create page: 0.489 seconds
popup 2020