500
Log in Registrati

Log in


Welcome, Guest
Username: Password: Remember me

TOPIC: PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 6 months ago #339175

  • guido972
  • guido972's Avatar
  • Offline
  • Posts: 867
  • Thank you received: 292

giove78 wrote: ma io da solo potrei fare qualcosa senza passare da un meccanico? ad esempio aprire il foro di compensazione...ma è inutile dire cavolate, non so neanche dove si trova ed il rischio è tanto... :(

Il foro di compensazione non lo posso aprire io, non lo puoi aprire tu, non lo può aprire alcuno.
Questo foro si trova sul corpo pompa sotto il gommino di tenuta della pipetta bianca di immissione liquido. Si apre da solo, solo quando il pistoncino della pompa è a riposo ed in posizione tutto arretrato. Dato che il tuo meccanico ha messo lo spessore davanti al puntalino, in condizioni attuali, stando il pistoncino pompa in posizione spostata in avanti, lascerà chiuso il menzionato foro di compensazione, con gli effetti già detti.
The following user(s) said Thank You: giove78

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 6 months ago #339487

  • giove78
  • giove78's Avatar
  • Offline
  • Posts: 542
  • Thank you received: 75

guido972 wrote: Inoltre, potrebbe pure verificarsi, per il fatto che hai un irregolare funzionamento del recupero giuoco, che la macchina frena storta, ovvero se a 50 km h fai una frenata bella energica la vettura si mette di traverso. Hai provato?
Guido


fatta la prova ed effettivamente tende a girare a destra, come se la posteriore destra (quella ke aveva il cilindretto bloccato da un lato) avesse una frenata anticipata e più forte, mentre le altre 3 meno. E più forte vado e maggiore è la sensazione. Inoltre a velocità superiori ai 50, se freno in un rettilineo, ho la sensazione simile al vento laterale e lo sento subito sullo sterzo...niente di trascendentale, ma si avverte.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 6 months ago #339493

  • guido972
  • guido972's Avatar
  • Offline
  • Posts: 867
  • Thank you received: 292
Proprio perché il ripristino automatico del giuoco funziona male, e ogni ganascia ha una distanza rispetto al tamburo diversa dall'altra.
Devi mettere ganasce buone in cui il ripristino automatico del giuoco non venga trascinato dalle molle riporto ganasce, ed il meccanico non deve snervare le molle del ripristino automatico del giuoco

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 6 months ago #339495

  • giove78
  • giove78's Avatar
  • Offline
  • Posts: 542
  • Thank you received: 75
ho quasi la certezza ke il problema sia sempre alla posteriore destra: magari è un dettaglio:
sulle altre ruote non è successo, ma quando ha tolto il tamburo e il cilindretto post dx, la parte superiore del gruppo ganasce e molle è venuta fuori e non voleva rientrare poi ha monato il cilindretto nuovo ed è rimasta dentro...penso correttamente.
Altro dettaglio, sempre alla post dx ke magari non c'entra: a tamburo tolto ho girato a mano il mozzo e quello destro era molto più difficoltoso da girare rispetto al sx.
Domanda: ipotizzando di far smontare il tamburo incriminato post dx e risolvere l'eventuale anomalia alle molle ed al recupero gioco, e tenendo a mente la modifica del puntalino del pedale, come sarebbe la frenata? cioè frenerebbe sempre subito, ma senza scomporsi, giusto?

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 6 months ago #339496

  • guido972
  • guido972's Avatar
  • Offline
  • Posts: 867
  • Thank you received: 292
Caro Giove78, hai fatto una bella domanda. Quello che posso dirti, come già detto è che se i lavori si fanno come devono essere fatti, senza eccesso di zelo, la macchina frena bene e pari. A distanza è un po difficile vedere quello che ha fatto il tuo meccanico.
The following user(s) said Thank You: giove78

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 5 months ago #340946

  • giove78
  • giove78's Avatar
  • Offline
  • Posts: 542
  • Thank you received: 75
a distanza di qualche settimana e forse una 50ina di km ti posso dire ke il problema persiste sulla post destra quella che aveva il problema del cilindretto bloccato e ke ora probabilmente ha il problema della molla ke dicevi tu. Infatti in una frenata "robusta" e in discesa ho fatto ruotare l'auto di un buon 90°!! e devo tornare dal meccanico a farglielo presente. X il resto l'auto frena e col pedale alto.
Qualche giorno fa il pedale si era abbassato forse di un cm circa e sembrava meglio, è durata qualche ora e poi è tornato alto.
Stamattina invece, dopo la domenica in garage, il pedale è sceso parecchio, frena ancora bene, ma c'è molta corsa, ho controllato: serbatoio pieno, nessuna perdita a terra e nessun interno ruota bagnato o umido, insomma nessuna perdita apparente...cosa può esser successo? Mi viene in mente ke si sia dissaldato il piolino sotto il pedale.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 5 months ago #340947

  • guido972
  • guido972's Avatar
  • Offline
  • Posts: 867
  • Thank you received: 292
Per conto mio il problema sta sulle ganasce, ovvero sul sistema di ripristino automatico del giuoco che, funzionando male, te le posiziona diversamente una rispetto all'altra, facendoti frenare la macchina storta e, in alcuni cas, quando arretrano molto, ti aumenta pure la corsa del pedale. Ti consiglio di vedere la cosa col tuo meccanico e quasi sicuramente sostituire le ganasce con altre di qualità migliore

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 5 months ago #340952

  • giove78
  • giove78's Avatar
  • Offline
  • Posts: 542
  • Thank you received: 75
alla fine può essere che il cilindretto post dx che era bloccato da un lato, a lungo andare, abbia rovinato/bloccato la molla della ganascia dal lato del blocco?
In ogni caso queste molle non si trovano (o è difficile) separate dalle ganasce e quindi le devo sostituire anche se con pochi km addosso, giusto?

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 5 months ago #340954

  • guido972
  • guido972's Avatar
  • Offline
  • Posts: 867
  • Thank you received: 292
È tutto un assieme non separabile, essendo cianfrinato.
Prima di sostituirle, smontale e lava la pasticca di attrito, quella posta sotto la molla, con diluente nitro, in modo da eliminare eventuali tracce di lubrificante. Il dispositivo deve essere asciutto, in modo che venga garantito il giusto attrito sulla ganascia stessa.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 5 months ago #340955

  • giove78
  • giove78's Avatar
  • Offline
  • Posts: 542
  • Thank you received: 75
grazie.
Ora mi sorge una domanda: dopo aver sostituito le ganasce incriminate, mi ritroverei con tutte e 4 le ruote con le ganasce in posizione corretta (dal punto di vista delle molle).
A tuo parere come dovrei comportarmi con la prolunga fatta al piolo di spinta dietro il pedale?
Tu lo lasceresti o lo faresti togliere?
Cioè il pedale dovrebbe tornare in posizione normale tale da doverlo togliere o potrebbe rimanere basso e quindi lo devo lasciare?

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 5 months ago #340956

  • guido972
  • guido972's Avatar
  • Offline
  • Posts: 867
  • Thank you received: 292
Già ne abbiamo parlato: la prolunga va tolta in quanto la pompa, in tali condizioni, lavora in maniera anomala.
La giusta lunghezza del puntale è quella che a pompa montata e a pedale a riposo, è necessario 1mm di giuoco tra puntale e pistoncino pompa, senza se e senza ma.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 5 months ago #340958

  • giove78
  • giove78's Avatar
  • Offline
  • Posts: 542
  • Thank you received: 75
ricordavo questo discorso, ma probabilmente hai avuto anche tu a che fare con meccanici ke si sentono chissà chè, quindi non posso andare a dirgli cosa fare senza un motivo apparente...lui pensa di aver avuto un lampo di genio ad aver allungato il puntale. Per questo ti chiedevo come, secondo te, mi ritroverò il pedale dopo aver sostituito le ganasce. Capisco kè corretto quanto dici, ma il complicato è che sono io (hobbista della domenica) che deve farglielo capire... se invece si ritrova il pedale troppo alto suppongo sarà lui a pensare di toglierlo.
Immagina poi, se glielo chiedo io e poi dopo aver provato l'auto mi ritrovo il pedale troppo basso...o me lo tengo così o cambio meccanico e ricomincio da capo...che sfiga però!

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 5 months ago #340959

  • guido972
  • guido972's Avatar
  • Offline
  • Posts: 867
  • Thank you received: 292
Giove, forse ancora non ci siamo capiti. Io non faccio fare i lavori a nessuno e non ho a che fare con meccanici quando debbo fare un lavoro.
Io mi faccio tutto da me perché sono meccanico ed elettrauto, a livello hobbistico, ma sono più di 30 anni che lavoro su auto e moto storiche.
Inoltre, spesso, mi capita di riparare a follie fatte da altri senza cognizione di causa e, difetti come i tuoi, con prolunghe fatte un po qua un po la, mi soni capitate.
I consigli che do io sono dettati da passione e, modestamente, competenza.
Quindi quello che ti ho suggerito è di come le cose andrebbero fatte, poi ognuno è libero di fare o portare la propria vettura da chi meglio crede, ma nel tuo caso lo scontento è evidente.
A me dispiace che stai in queste condizioni, più volte ti ho suggerito il da farsi, ora come farlo capire al tuo meccanico è cosa tua.
Se il lavoro sulle ganasce viene fatto come si deve, se lasci quel puntale allungato saldato, avrai una macchina frenata.
Domanda: ma le molle di riporto ganasce le hai sostituite?
Se si, non è che hai montato, erroneamente, molle piu dure?
Detto questo ti saluto, con la speranza di avere buone notizie, con risultati soddisfacenti.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 5 months ago #340983

  • giove78
  • giove78's Avatar
  • Offline
  • Posts: 542
  • Thank you received: 75

guido972 wrote: Domanda: ma le molle di riporto ganasce le hai sostituite?
Se si, non è che hai montato, erroneamente, molle piu dure?.


In questo lavoro fatto, non sono state sostituite ganasce o molle di alcun tipo.
Le ganasce sono state sostituite tutte e 8 nel 2011 insieme ai tamburi e se le molle nuove non escono nella confezione delle ganasce, allora sono molto più datate. Ma mi pare ke ferodo le comprenda nella confezione.
Prima di avere la ruota frenata, funzionava tutto e quindi penso che il cilindretto bloccato abbia bloccato a sua volta la molla della ganascia. suppongo (e spero) che con la ganascia sostituita tutto torni alla normalità, (non contando il puntale).
ultima cosa:con ganascia in mano, c'è un modo/procedimento x vedere se la molla è danneggiata ?

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Last Edit: by giove78.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 5 months ago #340988

  • guido972
  • guido972's Avatar
  • Offline
  • Posts: 867
  • Thank you received: 292
Di quale molla parli?
Della molla del sistema di autoregolazione o della molla riporto ganasce?

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 5 months ago #340990

  • giove78
  • giove78's Avatar
  • Offline
  • Posts: 542
  • Thank you received: 75
quella che tu pensi si sia rovinata, suppongo di autoregolazione che è "saldata" alla ganascia.
Quelle di richiamo/riporto sono quelle simili a quelle dei sedili...:laugh: ...o no?

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 5 months ago #340991

  • guido972
  • guido972's Avatar
  • Offline
  • Posts: 867
  • Thank you received: 292
Quella di autoregolazione non è saldata alla ganascia ma interposta tra pasticca di attrito e scodellino superiore e tenuta in assieme tramite un perno cianfrinato.
Se la pasticca di attrito non è performante oppure è unta, oppure detta molla è debole o snervata, la ganascia montata non funziona bene, si posiziona male con tutti gli effetti da te riscontrati. Per verificare questa molla non ci sono particolari controlli, sta di fatto che l'assieme montato deve essere sufficientemente frenato tale per cui non venga trascinato dalle molle di riporto ganasce.
In quanto alla molla di riporto ganascia, nulla a che vedere con le molle dei sedili, ne per forma ne per similitudine: spero la tua sia stata una battuta.
Caro Giove, penso di averti suggerito molto su cui operare, ora sta a te decidere cosa fare.
Ciao
Guido
The following user(s) said Thank You: giove78

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 4 months ago #341062

  • Rosario1
  • Rosario1's Avatar
  • Offline
  • Posts: 11
  • Thank you received: 3
Buongiorno Guido,
mi chiamo Rosario e voorei chiederti un consiglio su ll´autoregolazione/ autoregistro delle ganasce.
Di recente ho sostituito le ganasce e ho notato che la corsa del pedale freno e´eccessiva. Dato che le ganasce hanno il sistema di autoregistro, non ho fatto niente per regolarlo. A prarere tuo, come devo fare per assicurarmi che il sistema di autoregistro funzioni e le ganasce siano vicine al tamburo?
Infatti penso che la corsa eccessiva del pedale freno, sia dovuta all´allontanamento eccessivo delle ganasce, dopo la frenata, dal tamburo.
Grazie mille
Rosario

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 4 months ago #341068

  • guido972
  • guido972's Avatar
  • Offline
  • Posts: 867
  • Thank you received: 292
Buongiorno, purtroppo è un difetto che capita sempre più spesso a seguito dei pessimi materiali in commercio.
Per renderti conto del difetto, ovvero che la molla di riporto ganascia si trascina la ganascia stessa a seguito dello scivolamento della pasticca di attrito del sistema di autoregolazione, a tamburo smontato fai una simulazione di frenata, guardando la ganascia ruota ant sx. Se al rilascio del pedale la ganascia scivola sulla pasticca di autoregolazione il sistema non ti funziona, la ganascia arretra troppo e il giuoco residuo tra ganascia e tamburo è eccessivo, con l'effetto di eccessiva corsa del pedale.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

PARLIAMO DI FRENI, A TAMBURO OVVIAMENTE 1 year 4 months ago #341071

  • Rosario1
  • Rosario1's Avatar
  • Offline
  • Posts: 11
  • Thank you received: 3
Grazie mille Guido, ci provero´.
Nel caso sia il problema in questione, cosa posso fare? Pulire la pasticca di autoregolazione? o renderla piu´ruvida aumentando l´attrito?
Grazie mille
Rosario

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Moderators: meurywilliamsDaderace
Time to create page: 0.846 seconds
popup 2020