500
Log in Registrati

Log in


Welcome, Guest
Username: Password: Remember me

TOPIC: Il restauro di Maia

Re: Il restauro di Maia 7 years 5 months ago #175413

  • drogo75
  • drogo75's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 250
  • Thank you received: 222
Chi non si é mai avventurato in un restauro, puó pensare che si apre un topic sul restauro per sentirsi dire "bravo"!
Solo voi sapete invece che la cosa più importante é sentirsi dire "forza"!
Grazie a tutti, ero un po' demoralizzato, ma ora va meglio, in fondo sono solo soldi :P la ricompensa sará quella di avere un gioiello di inestimabile valore, per la gioia degli occhi di chi saprà guardarla!

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Re: Il restauro di Maia 7 years 5 months ago #175416

  • bufa500
  • bufa500's Avatar
  • Offline
  • Coordinatore Fiat500clubItalia Siracusa sud
  • Posts: 1651
  • Thank you received: 2109
Certo son botte!
Ti avevo già scritto che ci sarebbero potute essere altre sorprese, lo spirito giusto è quello di affrontare il problema e superarlo, un consiglio spassionato che ti posso dare è quello di provare a trovare porte originali, con calma, le nuove non valgono gran che.
Dai, aspettiamo tutti il primo giro| :)

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Re: Il restauro di Maia 7 years 5 months ago #175420

  • drago500
  • drago500's Avatar
  • Offline
  • drago500
  • Posts: 14680
  • Thank you received: 12031
Esatto,bravo drogo,la tua riflessione è corretta,tra appassionati lo spirito che prevale non è quello di voler essere i migliori, o di sfoggiare quello che altri non possono permettersi,ma quello di condividere emozioni,opinioni,delusioni e conoscenze e metterle a disposizione di tutti gli altri.
Magari anche scherzandoci sopra.
Come detto giustamente da bufa,cerca con calma 2 porte dell'epoca(quelle rifatte oggi non meritano i soldi che ti chiedono)e procedi con il restauro di Maia.
Buon lavoro.
:)

Please Log in or Create an account to join the conversation.

In caso di dubbio.........................dai gas!

Re: Il restauro di Maia 7 years 5 months ago #175431

  • drogo75
  • drogo75's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 250
  • Thank you received: 222
Domani farò un giro tra gli sfasci, purtroppo nella mia zona di mercatini non se ne vedono...
Non voglio neppure acquistare su internet, senza vedere il pezzo di persona, per non incorrere in un oggetto comunque difettoso.
Mi sa che non ho molte probabilità... Ma vediamo domani!

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Re: Il restauro di Maia 7 years 5 months ago #175497

  • drogo75
  • drogo75's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 250
  • Thank you received: 222
Certo che la vita é strana, e a volte ci riserva sorprese (buone o meno buone) che non ci aspettavamo proprio.
Sono uscito dal lavoro con l'intenzione di fare un giro tra carrozzieri e vecchi immondezzai, dove poter trovare i miei sportelli.
Il terzo carrozziere, mi ha indirizzato ad uno sfascio che non conoscevo, casa mia é di passaggio e vado a fare pipì... Uscendo vedo la mia vespetta sola soletta in soggiorno, e anche se é un po' nuvolo esco in vespino. Il posto non é lontano!
Arrivò allo sfascio, e ci sono due persone che parlano, uno viene verso di me per chiedermi cosa voglio.
Gli dico che stó restaurando una 500 del '72 e che mi servirebbero entrambi gli sportelli, lui alza le spalle spiacente, ma niente pezzi di 500... Forse un cofano? Poi guarda la vespa e mi chiede se mi piacevano anche le moto vecchie, io gli dico che in realtà mi piace qualsiasi cosa abbia un motore, se poi ha piú di 30 anni meglio...
Torniamo dal tipo con cui parlava, e gli dice "invece che buttarla, perché non la dai a lui?" "Il signore guarda la vespa e mi chiede di che anno é, gli rispondo che é del '64, ma che non la darei neanche per una Ferrari! Non tutto é in vendita!
Lui sorride e mi dice "se ti fai il passaggio é tua..." :woohoo:
Chiamo subito un amico, e me ne tornò così con una Guzzi V35 del '80, perfettamente marciante (freni assenti), sicuramente da rimettere un bel po' in ordine!

This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



Ora acquisterò gli sportelli con un altro spirito... Il problema sará dire a mia moglie che c'é un nuovo elemento in famiglia! Ma lei mi vuole bene! :whistle: :whistle:
The following user(s) said Thank You: maxeliano

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Re: Il restauro di Maia 7 years 5 months ago #175500

  • drago500
  • drago500's Avatar
  • Offline
  • drago500
  • Posts: 14680
  • Thank you received: 12031
Hai avuto la classica botta di cul...tura!
Concedetemi il francesismo......che culo!!!!!
Dallo scoramento di ieri ad una euforia più che motivata oggi,complimentissimi.
Ora il problema moglie si pone,ma sappi che in Sicilia c'è una persona moooolto ospitale :laugh: :laugh: :laugh:
Mi sa che prima o poi ci troveremo in tanti a Pachino!!!
:)
The following user(s) said Thank You: bufa500

Please Log in or Create an account to join the conversation.

In caso di dubbio.........................dai gas!
Last Edit: by drago500.

Re: Il restauro di Maia 7 years 5 months ago #175504

  • mich
  • mich's Avatar
  • Offline
  • Posts: 33
  • Thank you received: 11
......................... , ma perchè capitano tutte agli altri :-)

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Re: Il restauro di Maia 7 years 5 months ago #175513

  • gienvy66
  • gienvy66's Avatar
  • Offline
  • Posts: 1593
  • Thank you received: 666

drogo75 wrote: Certo che la vita é strana, e a volte ci riserva sorprese (buone o meno buone) che non ci aspettavamo proprio.
Sono uscito dal lavoro con l'intenzione di fare un giro tra carrozzieri e vecchi immondezzai, dove poter trovare i miei sportelli.
Il terzo carrozziere, mi ha indirizzato ad uno sfascio che non conoscevo, casa mia é di passaggio e vado a fare pipì... Uscendo vedo la mia vespetta sola soletta in soggiorno, e anche se é un po' nuvolo esco in vespino. Il posto non é lontano!
Arrivò allo sfascio, e ci sono due persone che parlano, uno viene verso di me per chiedermi cosa voglio.
Gli dico che stó restaurando una 500 del '72 e che mi servirebbero entrambi gli sportelli, lui alza le spalle spiacente, ma niente pezzi di 500... Forse un cofano? Poi guarda la vespa e mi chiede se mi piacevano anche le moto vecchie, io gli dico che in realtà mi piace qualsiasi cosa abbia un motore, se poi ha piú di 30 anni meglio...
Torniamo dal tipo con cui parlava, e gli dice "invece che buttarla, perché non la dai a lui?" "Il signore guarda la vespa e mi chiede di che anno é, gli rispondo che é del '64, ma che non la darei neanche per una Ferrari! Non tutto é in vendita!
Lui sorride e mi dice "se ti fai il passaggio é tua..." :woohoo:
Chiamo subito un amico, e me ne tornò così con una Guzzi V35 del '80, perfettamente marciante (freni assenti), sicuramente da rimettere un bel po' in ordine!

This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



Ora acquisterò gli sportelli con un altro spirito... Il problema sará dire a mia moglie che c'é un nuovo elemento in famiglia! Ma lei mi vuole bene! :whistle: :whistle:


solidarieta' fra noi sardi,la porta della mia casa e aperta.......devi fare
solo circa 300 km :laugh: :laugh: :laugh:

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Re: Il restauro di Maia 7 years 5 months ago #175594

  • Bishop
  • Bishop's Avatar
  • Offline
  • Posts: 179
  • Thank you received: 175
Bella la guzzi...che botta di c..o :ohmy:

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Socio Fireblade.it

Matto per il Fai Da Te...

Re: Il restauro di Maia 7 years 5 months ago #175774

  • drogo75
  • drogo75's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 250
  • Thank you received: 222
Ieri Renzo doveva andare a vedere degli sportelli, credo Olman, da un fornitore.
Oggi uscendo dal lavoro sono passato a trovarlo per sentire le sue impressioni, e l'ho trovato armeggiando con gli sportelli della mia 5!
"Se devo perdere due ore con quelle cose, prima provo a perderne quattro con questi!"
Non ho la minima idea della differenza dagli originali a i nuovi di concorrenza, ma lo hanno fatto arrabbiare! :angry:
Ora lo sportello destro é stato aperto nella parte bassa, dove aveva la patchwork!

This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



È stato spazzolato e dato il protettivo

This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



É stata tolta la ruggine passante e tappati i buchi

This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



E ricostruita la parte inferiore da lamiera, per essere rimessa nella parte bassa.

This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



Renzo mi parlava di un eventuale doga da posizionare all'interno a cavallo delle due lamiere, lui ha paura che i punti di saldatura possano tirare e deformare un po' la porta, ma é confidente che il lavoro sará buono...
Incrociamo le dita! ;)
The following user(s) said Thank You: maxeliano, Atargatis500R, drago500

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Re: Il restauro di Maia 7 years 4 months ago #175890

  • maxeliano
  • maxeliano's Avatar
  • Offline
  • Posts: 2413
  • Thank you received: 2292
La Guzzi è già in garage con qualcosa smontato o attende la fine dei lavori con la 500?

Renzo ha fatto bene, i nuovi sportelli hanno la lamiera sottilissima ed è difficile metterli in forma.
Riprendere i tuoi occupa lo stesso tempo di cercar di montare nel miglior modo possibile i nuovi.
;)

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Re: Il restauro di Maia 7 years 4 months ago #175905

  • drogo75
  • drogo75's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 250
  • Thank you received: 222
Si Max, Renzo credo abbia fatto la scelta giusta, e sono contento di tenere i miei sportelli! Anche il mio portafoglio lo é! :P
Per quanto riguarda la Guzzi, é ancora tutta intera, ogni tanto ci faccio un giro per le campagne, sto facendo il punto della situazione dei lavori da fare. Ma tutto dopo il restauro della 500. È impegnativo restaurare un mezzo, con tutti i libri e i post da leggere, per cercare di fare sempre la cosa giusta...
The following user(s) said Thank You: maxeliano, Sal

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Re: Il restauro di Maia 7 years 4 months ago #175917

  • drogo75
  • drogo75's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 250
  • Thank you received: 222
Mentre Renzo si occupa della carrozzeria io mi prendo cura degli interni.
Ieri ho sistemato la spalliera posteriore, spazzolando e riverniciando la lamiera.
Oggi stavo passando alla seduta, quando ho visto come é fissata la tappezzeria...

This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



Ma non sarebbe meglio mettere degli occhielli in ottone dove c'é il tirante? Si eviterebbe cosí che in quel punto si agisca direttamente sulla stoffa?
The following user(s) said Thank You: maxeliano, Sal

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Re: Il restauro di Maia 7 years 4 months ago #176151

  • drogo75
  • drogo75's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 250
  • Thank you received: 222
Il sedile e la spalliera posteriore sono stati fatti,

This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



ora si passa ai sedili anteriori, che risultano un po' più impegnativi, inizio a spazzolare un pochino, ma la parte peggiore è la parte posteriore internamente

This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



Sarò costretto a smontare le molle, per accedere bene in tutti i posti

This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



e così ci diamo da fare e togliamo prima le graffette tra molla e molla, poi sfilo le molle e le piego di lato per segnarne l'ordine esatto (dopo mi accorgo che sono tutte uguali, tranne quella più verso lo schienale)

This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



Oggi mi sono limitato a spazzolare, poi ho dato una sgrassatina generale con uno sgrassatore bicomponente, e ho asciugato tutto col l'asciugacapelli.
Domani penso di riuscire a passare il Ruginox del mitico bufa500, poi dovrò portare lo scheletro da Renzo, c'è un piccolo punto di saldatura da dare.

Vi aggiornerò col risultato finale, a presto!
The following user(s) said Thank You: maxeliano, Atargatis500R, ppozniak, drago500

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Re: Il restauro di Maia 7 years 4 months ago #176154

  • maxeliano
  • maxeliano's Avatar
  • Offline
  • Posts: 2413
  • Thank you received: 2292
Ti seguo con tantissimo interesse, dovrei fare lo stesso lavoro su Terribile!
Bravo!
;)

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Re: Il restauro di Maia 7 years 4 months ago #176437

  • drogo75
  • drogo75's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 250
  • Thank you received: 222
Molle e tirantini verniciati,

This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



Sulla parte che va ad agganciarsi al telaio, applico un giro di nastro telato super resistente. Il nastro eviterà che allo sfregare della molla col telaio, la vernici salti via subito, inoltre non ci potranno essere cigolii di attrito, quando ci si siede. Anche in origine c'era uno spessore che ho dovuto togliere col taglierino, ma non sono riuscito ad identificare di cosa si trattasse. Ho anche pensato di usare delle guaine termo restringenti che si usano in elettronica, ma poi ho preferito qualcosa di più resistente allo sfregamento

This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



Verniciato il telaio e rimontate le molle rispettando lo stesso verso che avevano in origine, si inseriscono i tiranti, che riconferiscono alla struttura la sua compattezza.

This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



Ora passo all'altro sedile, così finisco di controllare la salute delle imbottiture e posso ordinare i ricambi.
Come potete notare, nello schienale non c'erano le tirelle orizzontali, non so se metterle o lasciare tutto come l'ho trovato. Voi che fareste?
The following user(s) said Thank You: maxeliano, ppozniak

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Last Edit: by drogo75.

Re: Il restauro di Maia 7 years 4 months ago #176439

  • drago500
  • drago500's Avatar
  • Offline
  • drago500
  • Posts: 14680
  • Thank you received: 12031
Bel lavoro,complimenti.
:)
Hai un MP

Please Log in or Create an account to join the conversation.

In caso di dubbio.........................dai gas!

Re: Il restauro di Maia 7 years 4 months ago #176741

  • drogo75
  • drogo75's Avatar Topic Author
  • Offline
  • Posts: 250
  • Thank you received: 222
Sportello destro oramai quasi completato, mancano solamente ultimi ritocchi e stuccatura.
Tuto sommato è uscito bene, anche la piegatura della lamiera sui bordi è assai fedele all'originale

This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



This image is hidden for guests.
Please log in or register to see it.



Sul fronte interni, ho ordinato le fodere con le imbottiture per gli schienali anteriori, che erano veramente distrutti.
Oggi ho anche ritirato da un amico una occhiellatrice, che utilizzerò per la seduta posteriore.
Appena arriva la merce, o se ci sono novità lato carrozziere vi aggiorno!
The following user(s) said Thank You: maxeliano, gi.ma, drago500

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Re: Il restauro di Maia 7 years 4 months ago #176752

  • gienvy66
  • gienvy66's Avatar
  • Offline
  • Posts: 1593
  • Thank you received: 666

ciao drogo se rifai i sedili anteriori posta qualche foto
dei lavori sopratutto sulle imbottiture :whistle: a breve dovrei
fare lo stesso lavoro tuo ciao a nos bidere :)

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Re: Il restauro di Maia 7 years 4 months ago #176784

  • maxeliano
  • maxeliano's Avatar
  • Offline
  • Posts: 2413
  • Thank you received: 2292
... ed anche per i sedili posteriori per il nostro utente-amico dalla Polonia!

Complimenti, un gran lavorone!
;)
The following user(s) said Thank You: ppozniak

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Moderators: meurywilliamscb73
Time to create page: 0.127 seconds
popup 2020