500
Log in Registrati

Log in


Oggi pomeriggio al Museo Multimediale della 500 “Dante Giacosa” di Garlenda (SV) si è tenuta la consegna ufficiale di una storica bandiera dell'UNICEF, risalente al 1974, anno della fondazione del Comitato Italiano.

A donarla è stato l'alassino Mario Messa, che colleziona bandiere di tutto il mondo, frutto dei suoi numerosissimi viaggi. Il Fiat 500 Club Italia – che è testimonial UNICEF dal 2010 – ha accettato con piacere il prezioso dono, a sottolineare il legame tra il sodalizio dedicato alla mitica bicilindrica e l'importante organizzazione internazionale a difesa dell'infanzia.
Alla cerimonia di consegna erano presenti Colomba Tirari in rappresentanza dell'UNICEF, l'assessore comunale Francesco Cappato, il conservatore del Museo Ugo Elio Giacobbe, il presidente fondatore del Club Domenico Romano e il presidente onorario Alessandro Scarpa.
Mario Messa è legato a Garlenda per aver contribuito all'ideazione della gara podistica “Passin Passettu” nel 1977 e per la fondazione della squadra antincendio boschivo.
Nel suo intervento Colomba Tirari ha ricordato la storia dell'UNICEF e in particolare l'impegno di figure fondamentali per l'ambito italiano quali Franco Cirio e Aldo Farina, oltre a Giacomo Guerrera (altro grande amico del nostro Club), descrivendo anche le numerose iniziative che vengono svolte nel nostro Paese per garantire il benessere di bambini e ragazzi, nel pieno rispetto della Convenzione sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza.

Pin It