500
Log in Registrati

Log in


Venerdì 5 giugno il Museo della 500 "Dante Giacosa" di Garlenda SV ha ricevuto la visita di Aldo Grassano (della scuderia Grassano Racing), giunto a Garlenda per "accompagnare" al museo la New Entry che ha preso posizione sulla pedana da corsa all'ingresso.

Si tratta di un esemplare di Formula Monza 875, una delle prime costruite. Ora la storica 500 da corsa potrà raccontare il suo vissuto ai visitatori del Museo: nel passato ha partecipato alla "Coppa Inteuropa", alla "Cesena - Sestriere" e alla "Chianti Classico", queste ultime entrambe gare valevoli per il Campionato Europeo.

Ad accogliere Aldo Grassano era presente il fondatore Domenico Romano, che ha consegnato un gagliardetto del Club ricordando di quando, nel 1997, Aldo è corso in suo aiuto in occasione della 500 Miglia. L'auto di Domenico nei pressi di Desenzano del Garda avevo subito un danno alla marmitta: Aldo, in 60 minuti, è riuscito a riparare il collettore e consentire così a Domenico di partecipare alla gara: notevole il fatto aver riparato il danno così velocemente! Domenico infatti portava il numero 67, e come tale, partendo le auto un minuto l'una dall'altra, ha avuto giusto il tempo necessario per portarsi in posizione di partenza per il via.

formulamonza875_museo2020_fiat500_01.jpg

formulamonza875_museo2020_fiat500_02.jpg

formulamonza875_museo2020_fiat500_03.jpg

 

 

Pin It