di Giuseppe Barresi ed Andrea Occhipinti
Domenica 20 dicembre i Coordinamenti di Chiaramonte Gulfi e di Ragusa hanno organizzato il Pranzo degli Auguri di Fine Anno. Ci siamo dati appuntamento alle ore 10,30 in Piazza Duomo a Chiaramonte Gulfi, dove malgrado le avverse condizioni meteo, i cinquini si sono schierati.

Nell’attesa che ci raggiungessero tutti i partecipanti, alcuni hanno partecipato alla Santa Messa domenicale, altri invece si sono trattenuti davanti ad un buon caffè.
Alle 13 partenza per il Ristorante Villa Baccus Akrille a pochi chilometri di distanza dalla cittadina montana, dove abbiamo degustato prodotti tipici del luogo e gustose pietanze, ed abbiamo consegnato a tutti i partecipanti un segnaposto realizzato a mano da noi fiduciari, riproducente un Albero di Natale che come base aveva un pacco regalo, mentre ai bimbi presenti sono stati donati una piccola Natività ed un dolcetto.
Alla fine del pranzo sono state sorteggiate ceste natalizie ed elettrodomestici; di seguito la Tombola Turca recitata magistralmente dal socio Gianni Cilia che, in base al numero estratto, ha omaggiato a tutti i presenti con piccoli doni, grazie al numero indicato su ogni segnaposto.
Il pomeriggio è continuato con la classica tombolata, premiando i favoriti dalla sorte in ogni fase del gioco, proseguendo fino alla conquista per premio più ambito, per ben due volte.
Per finire questa domenica in tema natalizio non potevano mancare i saluti e lo scambio degli auguri di Buone Feste.
Un ringraziamento va a Mario Miano (coniuge della socia Concetta Brullo) che ogni anno si presta a fare il "direttore d’orchestra" al tabellone della tombola, al proprietario di Villa Baccus Akrille per la disponibilità e soprattutto ai soci ed  amici che hanno scelto di passare una domenica in nostra compagnia e con il Fiat 500 Club Italia.