Le 500 a Castell'Arquato e Vigoleno
500
Log in Registrati

Log in


di Lorenzo Achilli 
E' stata una bellissima giornata quella di domenica scorsa, 31 marzo. Non spetterebbe a me dirlo, ma dal momento che sono venute 95 auto, oltre

ai fiduciari dell'Oltrepò Pavese, Fidenza, Cremona è arrivato anche il fiduciario di Palermo, Roberto Accurso con Giovanni, Antonio e Filippo del suo staff direttamente dalla Sicilia, posso ben dire che, almeno per me è stata davvero una bellissima giornata trascorsa tra amici.
Mancavamo dal borgo antico di Castell'Arquato (PC) da cinque anni, e dopo un anno di "lavoro" finalmente siamo tornati con le nostre cinquine a percorrere queste strade medioevali, che ci hanno condotto anche al borgo antico di Vigoleno, dopo aver percorso le valli piacentine coperte di fiori di primavera e di vitigni al loro risveglio.
E' stato bello vedere le cinquine arrancare per arrivare alla rocca di Castell'Arquato per poi parcheggiare nella antica piazza dove nel 1985 girarono il film "Ladyhawke" con Michelle Pfeiffer.
Sbrigate le solite formalità di iscrizione e consegna della welcome bag, dopo aver consumato la colazione ed aderito alla visita guidata del borgo, abbiamo ringraziato le autorità presenti, e via per le vallate a far sgambare le nostre cinquine.
Nel borgo di Vigoleno le guide del Museo degli Orsanti hanno illustrato l'antico castello; dopo i saluti alle autorità, si è svolto l'aperitivo, preludio per il pranzo.
Al momento conviviale è seguita l'estrazione della lotteria, il taglio della torta, i saluti a tutti i partecipanti e poi via di nuovo verso una cantina locale per la degustazione di vini, stuzzichini e biscotti a forma di 500.
La solidarietà è sempre in primo piano: grazie ai partecipanti che hanno acquistato le foto scatate alle loro auto hanno contribuito all'Unicef Comitato di Piacenza, che era presente con il suo banchetto e che ha intrattenuto i bambini, alla Scuola per l'infanzia di Castell'Arquato e all'ANGSA-Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici.
Nel tardo pomeriggio ci siamo congedati con gli equipaggi, con un abbraccio a Roberto Accurso ed al suo staff, e via, di nuovo per strada per il ritorno a casa, con la soddisfazione di aver trascorso una giornata all'insegna dell'allegria e dell'amicizia a bordo delle nostre 500. Grazie alle Amministrazioni Comunali, agli sponsor, a tutti i partecipanti che hanno creduto in noi e al mio staff per l'eccezionale lavoro svolto.

Pin It