di Claudio Bertolusso 
Come noto, il lockdown ha annullato parecchi eventi. Due appuntamenti importanti per il nostro Coordinamento in programma nel mese di marzo sono stati recuperati in altre date: la partecipazione a "Golosaria" nell'Astigiano nel mese di settembre e la XIV edizione del raduno di Alba (CN)

"63 anni 500" il 4 ottobre.

L'evento di Alba è stato inserito nella Fiera del Tartufo ed ha visto la partecipazione di un centinaio di equipaggi, con tanta voglia di divertirsi e svagarsi. Il sindaco di Alba e le altre autorità (in foto) sono venuti a trovarci in piazza, complimentandosi per la riuscita dell'evento nonostante il momento e per il rispetto di tutte le regole anti-Covid.
Salvo imprevisti le prossime edizioni di questi due appuntamenti saranno come da calendario nel mese di marzo 2021.

... e durante l'estate...
Ricordo inoltre che durante l'estate, quando le circostanze lo hanno consentito, come Coordinamento di di Alba-Bra-Asti ci siamo subito rimessi in movimento con diversi incontri. Il primo è stato a San Paolo Solbrito (AT) a giugno, in occasione della Festa del Grano; ad agosto siamo stati a Govone, presso il Castello, e a San Damiano il 6 settembre. Gli amici cinquecentisti hanno risposto in maniera positiva, con una numerosa partecipazione e attenzione alle disposizioni sanitarie.
A San Damiano era presente anche la vicepresidente della Provincia di Asti, Francesca Ragusa (in foto), con la sua amata 500.