500
Log in Registrati

Log in


di Silvia Lembo
La Festa dei Crotti di Albavilla (CO) è un evento ormai ricorrente, che cade sempre nelle prime settimane di ottobre. Quest’anno, domenica 15 ottobre, il Coordinamento di Como del Fiat 500 Club Italia ha presidiato l’area antistante il tendone Proloco con una propria esposizione di cinquini.

Nell’arco della giornata i partecipanti hanno avuto l’occasione di partecipare ad una visita dei Crotti del paese, scoprendo così di cosa si tratta: incavature rocciose addossate, in questo caso, al Monte Bollettone i cui ambienti si trovano a una temperatura di 10° C. Per questo motivo, vengono considerate delle vere cantine refrigerate naturali. Non a caso, in passato erano usate per conservare vino e alimenti. Inoltre, erano considerati anche luogo di aggregazione per la popolazione rurale. Il tutto allietato da musica mentre si potevano visitare anche bancarelle, cantine e locali aperti al pubblico.
Nel pomeriggio, inoltre, in qualità di fiduciaria ho avuto il piacere di accogliere altri partecipanti all’evento e l’esposizione si è ampliata con Fiat 500 provenienti da Lecco e Monza-Brianza.

Nelle foto: soci in visita ai Crotti, il Coordinamento di Como con sindaco Giuliana Castelnuovo e assessore Angela Bartesaghi, i cinquecentisti di Como, Lecco, Monza-Brianza.

Pin It