500
Log in Registrati

Log in


di Giovanni Cataldo

Il giorno 21 aprile 2024, in coincidenza con il Natale di Roma che ha compiuto 2777 anni, il Fiat 500 Club Italia, tramite il fiduciario del Coordinamento di Civitavecchia, Giovanni Cataldo, è stato invitato a partecipare all’evento “Roma incontra il Mondo” che si è tenuto negli ultimi due week-end di aprile presso la Nuova Fiera.

Battezzato come il più grande festival d’Europa e del Mondo, l'evento si è sviluppato in un’area di 90mila metri quadri dove, attraversando i sei grandi padiglioni, si è potuto idealmente percorrere il mondo intero: dagli Stati Uniti, con spettacoli di motor show e stuntman, all’Oriente con cibi e tradizioni locali; dall’Irlanda all’Africa con i loro balli e riti, per poi, come per magia, ritrovarsi a camminare in un suggestivo villaggio Sioux.

Forte attrazione di visitatori ha suscitato anche il Fiat 500 Club Italia che ha voluto rappresentare la nostra Nazione con i suoi soci e le storiche e affascinanti Fiat 500; queste hanno fatto viaggiare le persone attraverso cultura, arte, tradizioni, folklore, spettacoli e gastronomia. A farci compagnia c’era la Polizia di Stato con la supercar Lamborghini Gallardo ed i suoi piloti.

All’invito hanno risposto Massimiliano Ponzi del Coordinamento Monti Lepini, Fabio Grosso, referente per la Regione Lazio e fiduciario del Coordinamento di Roma Sud e Città Del Vaticano e numerosi soci romani tra cui Giuseppe Miletta insieme a sua moglie e le due splendide figlie. Un ringraziamento particolare alla DriftingAccademy.it che ci ha permesso di partecipare a questo straordinario evento.

 

Pin It