500
Log in Registrati

Log in


Le 500 sono ovunque: impegnate nelle iniziative organizzate per il 40° Meeting o felicemente "sparse" per la riviera e l'entroterra.

Tante scatolette colorate, che ricordano anche ai più distratti che è in corso il più grande evento dedicato alla storica bicilindrica. La seconda giornata è partita benissimo al Museo "Dante Giacosa", con la presentazione della mostra e del libro "500 Comics" a cura di Stefania Ponzone e Marco Timossi con la partecipazione del disegnatore Andrea Dentuto. C'è stato modo di esaminare nel dettaglio i contenuti dell'opera e riflettere - sempre con il sorriso - sul fatto che molte 500 rappresentate in fumetti e cartoni animati sono rigorosamente gialle!
Al termine della conferenza, molti cinquecentisti sono partiti per il Grand Tour ad Alto (CN), che ha dato modo alle piccolette di sgranchirsi le ruote lungo un suggestivo percorso fino ad oltrepassare il confine con il Piemonte. Per altri equipaggi si è rinnovato il tradizionale appuntamento con il Parco Acquatico "Le Caravelle" di Ceriale (SV).
Presenti il Pullman Azzurro e la Lamborghini della Polizia Stradale, ricordando che il tema della sicurezza al volante è uno dei più cari al Fiat 500 Club Italia, insieme con la solidarietà, grazie alla collaborazione con importanti realtà quali l'AVIS e i Lions. Qua e là hanno già fatto la loro comparsa cosplayer impegnati ad impersonare vari personaggi, rispettando appieno il tema dell'edizione.
A questo proposito, da non perdere lo show di questa sera, in cui si mescoleranno le esibizioni dei soci campani, l'omaggio agli equipaggi stranieri (ricordando quelle che sono state le Nazioni d'Onore delle passate edizioni), musica ed intrattenimento con la consueta verve di Marco Dottore dell'Agenzia Eccoci.

 

Pin It