Novità per i visitatori del Museo Multimediale della 500 "Dante Giacosa" di Garlenda. È stato infatti attivato il servizio di audioguide cui è possibile accedere dal proprio smartphone.

Basta infatti scansionare (con l'apposito software normalmente in dotazione sui telefoni) il QRCode posto sui cartelli con i numeri che indicano le singole aree di interesse del Museo per ascoltare una spiegazione relativa a ciò che si sta guardando, siano esse le vetrine, le opere d'arte, le vetture esposte. Una soluzione che permette la fruizione della struttura in piena autonomia da parte del visitatore, che riceve così tutte le informazioni essenziali e molte curiosità sulla 500 e può soffermarsi quanto desidera davanti ad ogni elemento.
Al momento il servizio è disponibile solo in lingua italiana, ma a breve sarà attivato anche in inglese e in francese.