500
Log in Registrati

Log in


Il Museo della 500 "Dante Giacosa", la struttura dedicata alla storica bicilindrica riparte alla grande con un evento che si svolgerà sabato 4 luglio, data del compleanno della 500, che nel 2020 compie 63 anni.

Il 4 luglio del 1957, infatti, i primi esemplari di questa iconica vettura lasciavano la fabbrica per sfilare in pompa magna, presentandosi al pubblico desideroso finalmente di conoscere e soprattutto di guidare quella che veniva proposta come “l'auto per tutti”.

Per festeggiare degnamente questo anniversario il Fiat 500 Club Italia ha organizzato una trasmissione televisiva che andrà in diretta su Canale Italia 84 e via web sul sito www.500clubitalia.it. A partire dalle 20 durante la diretta televisiva, condotta da Marco Dottore di Tg Events, si alterneranno momenti di spettacolo, musica, approfondimenti e saluti dei cinquecentisti da tutto il globo. Non mancheranno collegamenti con importanti personalità dello spettacolo e del motorismo che augureranno “Buon Compleanno!” alla storica 500, simbolo di italianità amato in tutto il mondo.

Seppur impossibilitato a dar corso al suo ricco calendario di raduni ed altri appuntamenti – compresa il 37° Meeting Internazionale di Garlenda, che si sarebbe dovuto svolgere proprio questo weekend – il Fiat 500 Club Italia ha continuato anche nel periodo del lockdown a tenere i contatti con i propri soci attraverso la rivista 4PiccoleRuote, il sito e le pagine social, proponendo dirette su vari argomenti cari agli amanti del cinquino e del motorismo storico in generale. L'appuntamento top in questo filone è proprio la trasmissione del 63° compleanno, un appuntamento da non perdere per una divertente e... rombante serata d'estate.

Pin It