500
Log in Registrati

Log in


Nei giorni 7, 8, 9 e 10 ottobre 2020 si è svolto in Sardegna il 17° Rally Italia – Sardegna con sede ad Alghero. Si doveva svolgere nei primi giorni di giugno, partenza da Olbia e arrivo ad Alghero ma a causa della pandemia ancora in corso, è stato spostato ad ottobre, a porte chiuse e solo per le persone autorizzate.

Venerdì 8 abbiamo avuto il passaggio del rally proprio a Tempio Pausania, a 10 metri dall’ingresso del Museo “Piccoli e Grandi Motori”. Il sottoscritto, prima del passaggio dell’auto (la prima del quale partiva alle 7,50) ha sistemato lo striscione del Fiat 500 Club Italia in un punto ben visibile.

Tra la prima e la seconda prova, sono state molte le persone che hanno visitato il Museo, tutti con mascherina e osservando le distanze di sicurezza, e che hanno dimostrato grande apprezzamento per gli oggetti e le opere esposte, frutto del lavoro di diversi anni, realizzato anche grazie alla collaborazione dell’amico Carmelo Giudotti.

Due le dediche sul libro delle firme: “E pensare che non stavamo entrando. Cosa ci Saremmo persi!” “Un ringraziamento al Sig. Giacomino per la gentilezza e la passione che ci ha trasmesso durante questo meraviglioso viaggio nel tempo nel mondo dei motori”.

Per dovere di cronaca il “Rally Italia Sardegna 2020” è stato vinto dall’equipaggio spagnolo D. Sordo – C. Del Barrio (Spagna) su I20 Coupé Wrc; a seguire T. Neuville – N. Gilsoul (Belgio) I20 Coupé Wrc e S. Ogier – J. Ingrassia (Francia) Yaris Wrc.

sardegna2.jpg

 

sardegna1.jpg

Pin It