Particolari della Fiat Abarth 595 su base L - Forum 500 Club Italia
500
Accedi Registrati

Accedi


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Particolari della Fiat Abarth 595 su base L

Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 9 Mesi fa #13125

  • Tipo110
  • Avatar di Tipo110 Autore della discussione
  • Offline
  • Andando sulla 500 ci si abbronza ...
  • Messaggi: 1393
  • Ringraziamenti ricevuti 419

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Buongiorno a Tutti,

mi rivolgo agli esperti di questo forum, David, Vittorio, MimmoF, ma anche a tutti i frequentatori, per chiedervi un aiuto riguardo questo topic. In particolare, ciò che non mi è chiaro e sul quale sto cercando informazioni, anche documentate, è:

- nelle 595 su base L la Abarth modificava il cruscotto di serie andando ad aumentare il fondoscala a 170 e quindi facendo una ritaratura dello strumento?
- nel cofano posteriore i due fori di serie per il fregio Fiat 500L a losanghe erano sfruttati per fissare due delle lettere della scritta Fiat Abarth a lettere staccate oppure per fissare la sigla 595?
- nel caso di montaggio del cruscotto combinato Abarth, quello con gli strumenti Veglia, come veniva risolto il problema della mancanza della spia della riserva carburante?
- come nel caso delle bande laterali, anche lo scorpione rosso sul cofano anteriore era verniciato e disegnato con una dima?

So che nel '69 la Abarth pubblicò un opuscolo che presentava le sue nuove bicilindriche su base L; forse lì ci potrebbe essere la risposta ai miei quesiti; qualcuno di voi lo conosce o ne ha copia?

Spero che questo topic possa "intrippare" qualche Abarthista curioso come me.

:cheer: :cheer: :cheer:

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Allegati:
Ringraziano per il messaggio: sebastiano595

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Ultima modifica: da Tipo110.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13291

  • vittoriogianola
  • Avatar di vittoriogianola
  • Offline
  • chi non mi vuole non mi merita
  • Messaggi: 1496
  • Ringraziamenti ricevuti 160
Dunque in base a varia documentazione in primis il libro di Deganello e Donati,rispondo.Non mi pare modificassero il cruscotto di serie,daltronde segna 130 Km/h e la vettura al max andava a 120.I fori originali sul cofano post.sostengono la scritta 595.Nel caso delle scritte e scorpioni,per l'originale dovrebbe essere tutto verniciato con "mascherine" ma è praticamente impossibile trovarle,percui accontentiamoci degli adfesivi,facendo attenzione alle posizioni esatte.La spia della riserva carburante si aggiungeva sulla parte sinistra o comunque in posizione ben visibile.
Ringraziano per il messaggio: sebastiano595

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ex Fiduciario

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13295

  • David
  • Avatar di David
Ciao, Abarth non modificava nessuno strumento, erano prodotti e tarati da aziende esterne.
Nel 1968, quando la Fiat introdusse la 500 Lusso, Abarth offrì questo allestimento ai clienti più esigenti in fatto di accessori e comfort.
Fra le modifiche di dettaglio, la 500 L ha il clacson fissato davanti alla balestra e non al centro dello "scudo" frontale. Questa disposizione, poi estesa alla 500 F, comporta la modifica della calandrina Abarth che ora non ha più bisogno dei cosiddetti fori "a raggio di sole" per dare sfogo alla voce del clacson. Nella 500 L e poi nella F la Fiat rinnova i marchi.
Sul cofano posteriore la nuova scritta romboidale è fissata diversamente e Abarth, che vuole conservare la foratura di serie, cambia il senso dell'inclinazione delle scritte distintive dei suoi modelli che perciò si presentano oblique con le lettere iniziali in alto e nella fattispecie della versione L riportava soltanto ed esclusivamente la scritta "595", senza lettere aggiuntive.
Alla fine del 1968 sono disponibili sia per la clientela normale, che per quella sportiva, bande rosse con indicazione del modello sulla parte bassa della fiancata. Spesso, in concomitanza con tali bande, si osserva la presenza di uno scorpione rosso utilizzato sul cofano anteriore, entrambe erano rigorosamente adesive e non verniciate.
Una modifica dovuta all'avvicendamento dei fornitori è lo strumento di bordo combinato che negli ultimi anni è fornito dalla Veglia Borletti S.p.a. anzichè dalla Jaeger. Gli strumenti Italiani sono di minore diametro (80 anzichè 100 mm.) e impongono un cruscotto un po' diverso. Tutte e due le aziende produttrici di strumenti adottano il fondo scala rispettivamente a 140 Km/h e non a 170 Km/h. Il costo supplementare per avere la strumentazione combinata Jaeger era di 40.000 Lire.
Si poteva notare il contagiri, la spia lampeggiatori, la temperatura dell'olio, la carica della dinamo, il tachimetro/contachilometri e la pressione dell'olio.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13366

  • Tipo110
  • Avatar di Tipo110 Autore della discussione
  • Offline
  • Andando sulla 500 ci si abbronza ...
  • Messaggi: 1393
  • Ringraziamenti ricevuti 419
Ciao David e Vittorio e grazie per esservi messi anche voi in questo tunnel di cui non sono certo che esista l'uscita. Rispondo alle vs. note andando per ordine di particolari:

- bande laterali e scorpione: sulle bande laterali sono strasicuro che erano verniciate, conosco un signore che ha la dima originale! E' pur vero che già nel 70/71 erano disponibili bande adesive come aftermarket; per lo scorpione, Vittorio avresti qualche evidenza (documentazione e/o testimonianze) che anche in questo caso ci fosse la dima? Potrebbe essere che per questo particolare Abarth non desse la dima agli esterni e questo potrebbe giustificare perché, a mia conoscenza, nessuno ce l'ha;

- scritte: tutti concordiamo sulla foratura, però David tu hai scritto una cosa molto importante se ho inteso bene: la base L riporta sul cofano posteriore solo la scritta 595, ovviamente sfruttando i fori Fiat. Hai evidenze certe di ciò perché, se così fosse, significherebbe due cose:
1) la scritta corretta da utilizzare è quella media di lunghezza 11 cm e non qualla grande da 13,8 cm, infatti la spaziatura dei perni della 11 cm corrisponde ai fori dell'emblema Fiat 500 L a losanghe mentre quella della 13,8 cm corrisponde ai fori dell'emblema Nuova 500;
2) le foto di presentazione della base L, pubblicate ad es su Deganello/Donati, Deganello, Altorio, ... dove si vede che il cofano risporta la scritta Fiat Abarth a lettere staccate insieme a 595, ovviamente orientati verso il basso, non corrisponderebbero a quello che poi la Abarth avrebbe fatto nella produzione "di serie", magari negli ultimi anni?

- cruscotto di serie: mi sembra che siamo tutti d'accordo che Abarth nella L non procedesse ad alcuna modifica del cruscotto di serie, come invece era avvenuto per le basi D (prima foto)oppure come faceva Giannini; quindi non è vero che un cruscotto come quello che riporto qui sotto possa essere ricondotto a uno Abarth modificato nel fondo e nella taratura (metto la foto in un successivo messaggio perché non me la carica :angry:):



Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.





- cruscotto combinato: Vittorio, tu mi scrivi che la spia della riserva si aggiungeva a sinistra, qualcuno mi ha detto che, per non forare, si eliminava e si sfruttava la posizione dell'interruttore accensione luce quadro, riportando il filo a quello dell'accesione luci di posizione; ti risulta? Riporto una foto di un cruscotto combinato Veglia per base L:



Di quel depliant che accennavo nessuno lo conosce o ne ha copia?
Ovviamente sono graditi anche contributi da chiunque ne sapesse qualcosa, non è una discussione solo a 3 ...

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Ultima modifica: da Tipo110.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13367

  • albi500
  • Avatar di albi500
  • Offline
  • Messaggi: 1540
  • Ringraziamenti ricevuti 4
bhe io provo a informarmi e vi faccio sapere qualcosa in più :side: :side:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13371

  • Tipo110
  • Avatar di Tipo110 Autore della discussione
  • Offline
  • Andando sulla 500 ci si abbronza ...
  • Messaggi: 1393
  • Ringraziamenti ricevuti 419
Grazie Albi500 :laugh:

Di seguito la foto del cruscotto modificato (tarocco o del 900T?):

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Ultima modifica: da Tipo110.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13408

  • vittoriogianola
  • Avatar di vittoriogianola
  • Offline
  • chi non mi vuole non mi merita
  • Messaggi: 1496
  • Ringraziamenti ricevuti 160
Tipo110 ha scritto:

Grazie Albi500 :laugh:

Di seguito la foto del cruscotto modificato (tarocco o del 900T?):

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Ma tarocco per metà,di "sfondini" ne avevo trovati in un "blocco" fatto anni fa,erano venduti come accessorio per Fiat 850 e 500L,vuoi mettere l'incremento "apparente" della velocità? Da fermo segna già 30, a 50 Km/h segna 90 e così via :woohoo: :woohoo: :woohoo:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ex Fiduciario
Ultima modifica: da vittoriogianola.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13417

  • David
  • Avatar di David
Non è che la lancetta inizia ad alzarsi quando l'auto arriva a 30 Km/h?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13433

  • Tipo110
  • Avatar di Tipo110 Autore della discussione
  • Offline
  • Andando sulla 500 ci si abbronza ...
  • Messaggi: 1393
  • Ringraziamenti ricevuti 419
Se basta questo per convincersi di andare veloce .... :cheer:

Vittorio e David, conto su di voi per arrivare in fondo al tunnel ...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13439

  • David
  • Avatar di David
Tipo110 ha scritto:

Se basta questo per convincersi di andare veloce .... :cheer:

Vittorio e David, conto su di voi per arrivare in fondo al tunnel ...

Mio padre ha posseduto proprio questa vettura in questione, una L nello specifico e con mia madre sono andati fino sulla costiera Amalfitana in luna di miele.
Considera che mio nonno e mio padre erano dipendenti Abarth e al momento dell'acquisto della 595 usufruirono anche di un piccolo sconto.
La 595 fu venduta per acquistare poi una 850TC ma mio padre mi confermava ancora qualche ora fa che le strisce sulle fiancate erano adesive perchè una volta un ragazzino gli andò a sbattere con la vespa nella portiera sinistra e la casa madre gli fornì immediatamente la striscia adesiva da sostituire durante il lavoro dal carrozziere.
Come strumento combinato montava uno Jaeger con fondo scala a 140 Km/h.
Questa è la 595 in questione, non sarà molto chiara perchè è una foto di una foto scattata da me oggi con la digitale.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Questo è un amico di mio padre immortalato vicino alla 595.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da David.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13463

  • Tipo110
  • Avatar di Tipo110 Autore della discussione
  • Offline
  • Andando sulla 500 ci si abbronza ...
  • Messaggi: 1393
  • Ringraziamenti ricevuti 419
Grande David,

queste foto sono molto interessanti, quando ci conosceremo il caffe te lo offro io :laugh:

Me le studio e poi ti scrivo le mie impressioni; tra l'altro, la provincia è la stessa, la mia è NO23 quella dei tuoi genitori? Magari sono dello stesso anno.

Buona serata e grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13501

  • David
  • Avatar di David
Quella dei miei è NO19, immatricolata il 16 Giugno 1970.
Mio nonno era residente ad Arola ed è per questo il motivo della targa.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13525

  • vittoriogianola
  • Avatar di vittoriogianola
  • Offline
  • chi non mi vuole non mi merita
  • Messaggi: 1496
  • Ringraziamenti ricevuti 160
David ha scritto:

Quella dei miei è NO19, immatricolata il 16 Giugno 1970.
Mio nonno era residente ad Arola ed è per questo il motivo della targa.

Sono andato a vedere in archivio perchè avevo un dubbio ma la 595 su "L" venduta a Novara nel 2002 è targata NO 17. A era di Arola,fino a quanto tempo fa ci abitava? Mi avevano segnalato che in quella località c'era un 590 Giannini, forse sbagliavano?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ex Fiduciario
Ultima modifica: da vittoriogianola.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13534

  • calimero
  • Avatar di calimero
  • Offline
  • la 500 è come un diamante, è per sempre
  • Messaggi: 9046
  • Ringraziamenti ricevuti 205
vittoriogianola ha scritto:

Tipo110 ha scritto:

Grazie Albi500 :laugh:

Di seguito la foto del cruscotto modificato (tarocco o del 900T?):

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Ma tarocco per metà,di "sfondini" ne avevo trovati in un "blocco" fatto anni fa,erano venduti come accessorio per Fiat 850 e 500L,vuoi mettere l'incremento "apparente" della velocità? Da fermo segna già 30, a 50 Km/h segna 90 e così via :woohoo: :woohoo: :woohoo:

questo parte da 0

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

ma la forma del quadrante è un po diversa
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.


Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Ultima modifica: da calimero.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13578

  • Tipo110
  • Avatar di Tipo110 Autore della discussione
  • Offline
  • Andando sulla 500 ci si abbronza ...
  • Messaggi: 1393
  • Ringraziamenti ricevuti 419
David,

la mia è dicembre 1971!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13579

  • Tipo110
  • Avatar di Tipo110 Autore della discussione
  • Offline
  • Andando sulla 500 ci si abbronza ...
  • Messaggi: 1393
  • Ringraziamenti ricevuti 419
Calimero,

questo è un Giannini modificato nel fondino e ritarato, operazione che Giannini faceva come riportato, con tanto di foto, nel libro di Altorio "Le Giannini".

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13611

  • David
  • Avatar di David
vittoriogianola ha scritto:

David ha scritto:

Quella dei miei è NO19, immatricolata il 16 Giugno 1970.
Mio nonno era residente ad Arola ed è per questo il motivo della targa.

Sono andato a vedere in archivio perchè avevo un dubbio ma la 595 su "L" venduta a Novara nel 2002 è targata NO 17. A era di Arola,fino a quanto tempo fa ci abitava? Mi avevano segnalato che in quella località c'era un 590 Giannini, forse sbagliavano?

Non sono a conoscenza della 590 e non mi ricordo neppure tanto bene il paese.
Mio nonno è mancato nell'84 e già stava a Torino da un po' di anni.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13618

  • Tipo110
  • Avatar di Tipo110 Autore della discussione
  • Offline
  • Andando sulla 500 ci si abbronza ...
  • Messaggi: 1393
  • Ringraziamenti ricevuti 419
David ha scritto:

vittoriogianola ha scritto:

David ha scritto:

Quella dei miei è NO19, immatricolata il 16 Giugno 1970.
Mio nonno era residente ad Arola ed è per questo il motivo della targa.

Sono andato a vedere in archivio perchè avevo un dubbio ma la 595 su "L" venduta a Novara nel 2002 è targata NO 17. A era di Arola,fino a quanto tempo fa ci abitava? Mi avevano segnalato che in quella località c'era un 590 Giannini, forse sbagliavano?

Non sono a conoscenza della 590 e non mi ricordo neppure tanto bene il paese.
Mio nonno è mancato nell'84 e già stava a Torino da un po' di anni.


Arola, poco dopo San Maurizio d'Opaglio dove è la mia!

Comunque, effettivamente con la tua sono tre le 595 L che ho visto con la sola scritta 595 (con il vantaggio che tu mi hai mostrato delle foto d'epoca); pensandoci è coerente con la nuova livrea del '68 a bande, che riportavano già al loro interno la scritta Fiat Abarth 595. Rimane il fatto che, come spesso accade nella storia di Abarth, c'è una forte difformità tra quanto presentato alla stampa e quello che successivamente è stato fatto.

A proposito di difformità, sugli strumenti Jaeger è di nuovo plausibile perché, come riportano anche alcuni libri, continuarono ad essere installati fino al '70 per esaurire le scorte di magazzino; i due strumenti principali dovevano però essere di diametro 80 mm per essere montati sulla carcassa per la L.

Mi permetto però di insistere sulle bande laterali; tuo papà parla di ripristino dopo un incidente, non è che appose le strisce adesive per evitare una costosa riparazione nel reparto verniciatura della Abarth (che mi risulta fosse esterno) oppure presso un carrozziere della rete ufficiale della Casa? :unsure: Tra l'altro, in che anno l'ha avuto l'incidente, non è che è stato dopo il 1971, quando la Abarth aveva smesso di avere un proprio listino?

Se non sono troppo fastidioso mi piacerebbe aggiungere, oltre a questo nuovo quesito, alcuni altri visto che tuo papà è stato proprietario di Abarth e ha lavorato in Abarth:

- fregio sulla mascherina a freccia: la scritta Abarth & C l'aveva in campo blu oppure con lo sfondo tricolore di campione italiano (se avessi anche una foto che riprende l'auto sul frontale sarebbe fantastico)?
- gli pneumatici che montava di che misura erano 125/R12 80, 135/R12 (?) o 145/R12 70?
- come aveva risolto il problema della spia riserva benzina (a meno che il suo strumento Jaeger la incorporasse nel contagiri)?

Un'ultima curiosità: nella foto ambientata d'inverno con gli sci sul tetto la scritta 595 sembra sparita oppure è solo un problema di foto della foto?

Per sdebitarmi, se ti interessasse, ti posso inviare la scansione di un articolo apparso su Auto Motor und Sport del '70 con una prova su strada della 595 SS in livrea competizione su base L (colore giallo ocra e rigorosamente con scritta Fiat Abarth 595 sul cofano posteriore ... :silly: )

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Ultima modifica: da Tipo110.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13620

  • David
  • Avatar di David
Ciao, in merito alle bande adesive furono fornite direttamente da Abarth e gli diedero solo quella lato sx, ovvero quella graffiata dal sinistro che ebbe nel 1973, qualche mese dopo la mia nascita.
Anche se fossero state verniciate e il ripristino sarebbe costato sicuramente più di una decal l'assicurazione l'avrebbe risarcito in tutti i casi.
Lo scorpione era senza il tricolore e le misure degli pneumatici non si ricorda...
Nella foto con gli sci la scritta 595 si vede poco per il riverbero della luce, se ci clicchi su e la ingrandisci lo potrai notare lievemente. ;)
Se non vado errato la livrea competizione su base L riguardava la SS in veste bicolore con solo la scritta Abarth sulle bande rosse laterali, frontale e parafanghi maggiorati sempre bicolore.
Se non ti crea dei problemi sarei curioso di vederla in tutti i casi, la mia mail è Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. grazie tante.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re:Particolari della Fiat Abarth 595 su base L 9 Anni 8 Mesi fa #13638

  • Tipo110
  • Avatar di Tipo110 Autore della discussione
  • Offline
  • Andando sulla 500 ci si abbronza ...
  • Messaggi: 1393
  • Ringraziamenti ricevuti 419
David ha scritto:

Ciao, in merito alle bande adesive furono fornite direttamente da Abarth e gli diedero solo quella lato sx, ovvero quella graffiata dal sinistro che ebbe nel 1973, qualche mese dopo la mia nascita.
Anche se fossero state verniciate e il ripristino sarebbe costato sicuramente più di una decal l'assicurazione l'avrebbe risarcito in tutti i casi.
Lo scorpione era senza il tricolore e le misure degli pneumatici non si ricorda...
Nella foto con gli sci la scritta 595 si vede poco per il riverbero della luce, se ci clicchi su e la ingrandisci lo potrai notare lievemente. ;)
Se non vado errato la livrea competizione su base L riguardava la SS in veste bicolore con solo la scritta Abarth sulle bande rosse laterali, frontale e parafanghi maggiorati sempre bicolore.
Se non ti crea dei problemi sarei curioso di vederla in tutti i casi, la mia mail è Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. grazie tante.


Ciao David,

ti ho inviato l'articolo; attendo tuoi commenti in merito (se poi conoscessi il tedesco, io no :(

Ricapitolando:
- sulle bande rimane comunque il mistero di chi ha la dima (anche Vittorio e lo stesso Deganello/Donati parlano di bande verniciate);
- bella conferma sul fregio, sono sempre più convinto che per le bicilindriche il fondo tricolore sia un falso, poiché era ad appannaggio delle derivate 600 (850TC e 1000); quindi, le attuali riproduzioni ...
- gli pneumatici, così ad occhio, mi sembrano più grandi dei 125 R12, che ne dici?
- la scritta, impercettibile, l'ho vista;
- sulla spia riserva carburante tuo papà non ricorda nulla?

Forse alla fine riusciremo a mettere insieme sufficienti elementi per fare un piccolo compendio sul tema :woohoo:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Moderatori: Claudiowilliams
Tempo creazione pagina: 0.590 secondi

Fiat 500 Club Italia

Scopri di più..

RICORDA DI RINNOVARE LA TUA ISCRIZIONE AL CLUB!