Interpretiamo insieme il catalogo 500 F del 1965 - Forum 500 Club Italia
500
Accedi Registrati

Accedi


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Interpretiamo insieme il catalogo 500 F del 1965

Interpretiamo insieme il catalogo 500 F del 1965 2 Mesi 3 Settimane fa #345139

  • Pietro Maria
  • Avatar di Pietro Maria Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 26
  • Ringraziamenti ricevuti 13
Buonasera,
come detto in Accoglienza possiedo una "8bulloni" 1965 in profondo restauro.
Mi attira la questione degli "elastici/molle" dei sedili.

Sul catalogo mostrato sopra si evince che gli elastici sono stati sostituiti dalle molle con la modifica 2575 ovvero "dal veicolo con n. per ricambi 976141" e in data " XII-1965".
(Vedi "Avvertenze generali per la consultazione del catalogo" alla voce "Tabelle modifiche")

Facendo un rapido e semplice conto con il numero di auto prodotte da marzo a dicembre 1965 (232855) diviso per i mesi di produzione (10) e sapendo che il primo telaio è 824001, il telaio 976141 si colloca, più o meno, a settembre 1965 e comunque ben lontano dal dicembre (XII).

Pertanto, se non ho sbagliato la matematica o altro, i dati del catalogo ... non corrispondono !
Strano, qualcuno di Voi ha ulteriori dati/notizie in proposito ?

Grazie
Pietro Maria

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Interpretiamo insieme il catalogo 500 F del 1965 2 Mesi 3 Settimane fa #345144

  • cb73
  • Avatar di cb73
  • Offline
  • Messaggi: 5596
  • Ringraziamenti ricevuti 2765
Allora le prime 500 F furono prodotte da marzo 65 a novembre 65 , ma ne vennero immatricolate anche a dicembre e sembra anche qualcuna nel primo periodo di gennaio .
Il numero sul catalogo 976141 non si riferisce al numero ricambi , ma al numero telaio dal quale ufficialmente montarono tale modifica.
La data XII del 1965 secondo me indica fino a quando questa modifica fu in vigore e coinciderebbe con la data di termine produzione .
Ma mi riservo di vedere bene il catalogo e di cercare più dettagli per far luce sulla tua domanda .
Per quel che riguarda il tuo conteggio , posso solo dirti che la 500 di balou immatricolata il 2 novembre riporta il telaio numero 993xxx supponiamo che gli ultimi numeri siano 999 , la mia immatricolata a Roma lo stesso giorno ha invece il telaio numero 1000xxx .
Supponiamo anche che i miei ultimi tre numeri siano 000, vuol dire che tra le due vetture sono state prodotte 6001 macchine che però non sappiamo se sono state immatricolate giorni prima o dopo il 2 novembre .
Quindi noi sappiamo che ne hanno prodotte circa 232855 esemplari , ma non sappiamo quando vennero immatricolate .
È vero che al tempo le 500 andavano come il pane , ma non mi stupirei se prossimamente trovassimo una 8 bulloni con telaio 996xxx immatricolata il 30 novembre
.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Interpretiamo insieme il catalogo 500 F del 1965 2 Mesi 3 Settimane fa #345146

  • Pietro Maria
  • Avatar di Pietro Maria Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 26
  • Ringraziamenti ricevuti 13
Buonasera,

come ho anche visto in "Accoglienza" chi sa qualcosa c'è ! Grazie.

Allora, piano piano alcune cose:
- la mia 8bulloni è stata venduta con dichiarazione vendita il 24/11/1965 e il numero di telaio è 1009xxx.
- sempre dai miei conteggi ( ! ) l'auto dovrebbe/potrebbe essere produzione 'ottobre '65.
- dal catalogo ricambi in mio possesso le modifiche si riferiscono al " n. per ricambi" …. che poi
generalmente non si discosta poi di molto dal "n. telaio" (vedi discussioni in proposito)
Quanto sopra spero aiuti …………………..

Pietro Maria

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Interpretiamo insieme il catalogo 500 F del 1965 2 Mesi 3 Settimane fa #345147

  • Pietro Maria
  • Avatar di Pietro Maria Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 26
  • Ringraziamenti ricevuti 13
Buonasera,

scordavo un punto importante :
la data della carta di circolazione della mia auto è l'inizio di Gennaio 1966 ………………………….

NB: non è che sto andando fuori argomento da colui il quale ha impostato questa discussione ?
Se così fosse prego chi di dovere di spostare queste ultime risposte in apposita discussione. Grazie.

Buonanotte
Pietro Maria

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Interpretiamo insieme il catalogo 500 F del 1965 2 Mesi 3 Settimane fa #345171

  • cb73
  • Avatar di cb73
  • Offline
  • Messaggi: 5596
  • Ringraziamenti ricevuti 2765
Ciao Pietro Maria,
come puoi vedere e come da te giustamente fatto notare , per non creare confusione nel topic di balou , ho creato un topic assestante, dove possiamo discutere liberamente e all'infinito su catalogo ricambi e numero si telaio.
Una curiosità, puoi gentilmente postare una foto del tuo catalogo ricambi e menzionare di quale versione si tratta?
Mi fa strano che la Fiat abbia messo in commercio cataloghi che avessero di riferimento il numero telaio e altri il numero ricambi .
Detto questo la tua con telaio poco inferiore a 10010000, in base alle mie conoscenze si colloca giustamente intorno a gennaio 66 .
Per quel che riguarda i tuoi calcoli di produzione mensile dei mezzi , non hai tenuto conto che la Fiat nel mese di Agosto era chiusa tutto il mese e la produzione ferma .;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Interpretiamo insieme il catalogo 500 F del 1965 2 Mesi 2 Settimane fa #345177

  • Pietro Maria
  • Avatar di Pietro Maria Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 26
  • Ringraziamenti ricevuti 13
Buonasera,
bene, vediamo se riesco ad allegare la pagina del Catalogo Ricambi del 30/09/1965 dove compare ciò che io ho riportato ovvero quello da te richiesto.

Poi, ripeto :

l'auto è stata venduta in data 24/11/1965 (ho le carte che lo dimostrano) con numero telaio 1.009.xxx ; pertanto l'auto è stata costruita precedentemente e io dico fine ottobre 1965 (Al limite primi di novembre ma per altre cose che so probabilmente no ). Non confondiamoci con la data di immatricolazione che, nel mio caso, non vale niente.
Ricordo che ai fini della ns. chiacchierata culturale (!) quello che vale è il numero di telaio e quando è stato prodotto, non immatricolato. Purtroppo FCA Heritage dice che non possiede nulla delle produzioni Fiat 500: strano !!! O no ?

I miei conteggi hanno tenuto conto delle ferie di agosto (e anche di dicembre) dimezzando la probabile produzione mensile : anche azzerando agosto, visto i volumi in gioco, cambia, è vero, ma alla fine siamo sempre nei dintorni di quanto detto .

Pertanto ritengo molto plausibile che a cavallo ottobre/novembre i numeri di telaio prodotti fossero attorno al n. 1.000.000

Comunque io devo rifare i sedili della mia 8bulloni e da quanto da te pubblicato, avendo io un numero di ricambi superiore al 976140, DEVO avere le molle. Resta il perché del XII-1965 che per me è inspiegabile.

Tanto per arricchire la faccenda la mia auto (ottobre/novembre '65) ha, sul tetto della scocca, il ribasso per l'applicazione del gancio per l'elastico del tettuccio …………………………………………….!!!

Grazie
Pietro Maria

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Interpretiamo insieme il catalogo 500 F del 1965 2 Mesi 2 Settimane fa #345179

  • gi.ma
  • Avatar di gi.ma
  • Offline
  • Messaggi: 19721
  • Ringraziamenti ricevuti 15348
Se non sbaglio qui si parlava dello stesso argomento,
www.500clubitalia.it/forum/4-il-restauro...ina?start=500#222922

Se può tornare utile. ;)
Ringraziano per il messaggio: Pietro Maria

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Interpretiamo insieme il catalogo 500 F del 1965 2 Mesi 2 Settimane fa #345191

  • Pietro Maria
  • Avatar di Pietro Maria Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 26
  • Ringraziamenti ricevuti 13
Buonasera,

ottimo Gi.Ma. ! (Saluti e come vedi ho deciso di fare, finalmente, quattro chiacchiere ……………..)

I dati elencati da Romano65 non fanno altro che aumentare la probabilità che i dati da me prospettati siano abbastanza "reali" . Anche la stima di 2/3 settimane da produzione a immatricolazione (cfr. sempre Romano65) guarda caso coincide con il mio pensiero . (cfr. post sopra)

Per cb73: ho allegato erroneamente la pagina introduttiva del catalogo X - 1968 e non quella del 30-9-1966 ma posso assicurare che, per quello che ci riguarda non cambia nulla. Comunque vedo di allegare se la trovo già scansionata …..

I dati "Romano65" sull'inizio produzione" F 8bulloni"non farebbero altro che spostare i miei dati "indietro" di ca. 15 gg ma c'è da mettere in conto che con 700 auto "giorni lavorativi/mese" non si arriva alla produzione delle F alla fine del 1965 e quindi altro problemino …. che comunque mi rende più sicuro sul mio foglio Excel con la produzione del 1965.

Alla fine, se non arriva il "Samaritano di turno" munito di "carta canta" ci rimarrà un buco nella ns. cultura di cinquecentisti (e non sarebbe né il primo né l'ultimo).

Buonanotte
Pietro Maria

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da Pietro Maria.

Interpretiamo insieme il catalogo 500 F del 1965 2 Mesi 2 Settimane fa #345193

  • cb73
  • Avatar di cb73
  • Offline
  • Messaggi: 5596
  • Ringraziamenti ricevuti 2765
Secondo me non riusciremo mai a capire in base al telaio quante auto e in quale mese di preciso furono costruite .
Ricordo solo che tra la mia 2 nov 65 immatricolata a Roma e la 500 di balou84 2 nov 65 immatricolata a ........
( speriamo che balou84 ce lo dica ) ci sono minimo 6001 auto prodotte .
Ci tengo anche solo a ricordare che non troveremo mai e poi mai a mio avviso cataloghi o deplian che parlano della F 8 bulloni , perché quello è un modello che abbiamo creato noi appassionati .
Per mamma Fiat era solamente la 500 F prima serie ;)
Domani controllerò comunque il mio catalogo e vediamo se riusciamo a decifrarlo meglio tutti insieme .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Interpretiamo insieme il catalogo 500 F del 1965 2 Mesi 2 Settimane fa #345270

  • Pietro Maria
  • Avatar di Pietro Maria Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 26
  • Ringraziamenti ricevuti 13
Buon pomeriggio.

dopo averlo aperto, devo chiuderlo, è nel mio DNA, questo topic, nato come costola da
www.500clubitalia.it/forum/4-il-restauro...loni-nov-1965/unread
e forse poco comprensibile.

Allego tre documenti ufficiali (già conosciuti) da cui si evince :

C 2575 gli elastici sono terminati con il numero per ricambi 976140 ( e non numero telaio)
D 2575 le molle sono iniziate con il numero per ricambi 976141 ( e non numero telaio)
XII-1965 data di attuazione della modifica : da me ritenuta non veritiera e da qui … tutta la chiacchiera

Non veritiera e spiego perché:
basta semplicemente confrontare i dati inseriti nell'apposito topic con le date di immatricolazione dei ns. 500 (date immatricolazione quindi almeno 15/21 gg da produzione !) per rendersi conto che la modifica si colloca ragionevolmente a ottobre (anche perché il catalogo ricambi 30-9-1965 non riporta ancora tale modifica). Notare che i numeri per ricambi sopravanzano i numeri telaio per qualche decina di unità (vedi topic apposito ….) ma questo nulla cambia nel ragionamento.

Faccio notare che in www.500clubitalia.it/forum/23-interni/25...-sedili-500-f/unread
"Gens Orsina" lascia nel vago (all'incirca dicembre 1965) la data .
Notare che da bibliografia, a fine dicembre 1965 il numero telaio è 1.056.856 , circa 80.000 auto dalla modifica ……………………………………………..

Si, sono pignolo ma il mio DNA è così e tale rimane ………….. " è una condanna".
E poi, con la 500 oltre il gioco c'è anche la cultura che per me vale almeno un 51% !

Per "cb73", che si è prestato a sopportarmi, uno speciale grazie.

Grazie per l'attenzione
Buona serata
Pietro Maria

Questo messaggio ha immagini allegate.
Accedi o registrati per visualizzarle.

Ringraziano per il messaggio: Gens Orsina

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da Pietro Maria.

Interpretiamo insieme il catalogo 500 F del 1965 2 Mesi 2 Settimane fa #345286

  • cb73
  • Avatar di cb73
  • Offline
  • Messaggi: 5596
  • Ringraziamenti ricevuti 2765
Ciao Pietro Maria,
Perché chiudere questo topic che mi ha così incuriosito?
A tal proposito ho contattato una persona che sa il fatto suo e mi sono confrontato con lui, perché per tanto che mi informi e mi documenti , io ho ancora tantissimo da imparare .
Il catalogo ricambi" Carrozzeria o meccanica " che veniva fornito dalla Fiat , non è mai stato ben chiaro e i professionisti del settore , hanno con gli anni e la loro esperienza, imparato a leggere tra le righe .
Nelle prime pagine dei manuali , troviamo le " Avvertenze per la consultazione del catalogo " e al punto 4 possiamo leggere le tabelle <modifiche>
In questo parafango ad un tratto si legge una freccia seguita dalla scritta Vett. N. .....= < fino> alla vettura con numero per ricambi.
Se invece la freccia è dopo Vett. N. Significa < dalla> vettura con numero per ricambi .
In merito allego la foto

Questa dicitura non ben chiara, fu sin da subito da interpretare , ma venne ben presto usata in modo convenzionale dai professionisti e dalla Fiat che però, nonostante tutto mantenne le stesse istruzioni anche nei manuali a seguire .
La frase è da intendersi così:
Vettura numero ( dove numero sta per numero di telaio ) < fino o dalla > vettura con numero per ricambi ( per acquistare il nuovo tipo di ricambio)
Nel nostro caso la modifica C 2575 è da intendersi così:
" freccia" vettura numero 976140 significa che fino a quel telaio bisognava acquistare le fasce elastiche come ricambio .
D 2575 vettura numero 976141 " freccia" significa che da quel telaio bisognava acquistare le molle come ricambio e non più le fasce .
Spero di essere stato chiaro .
Per quel che riguarda la tua affermazione che i numeri di ricambi spravanzano i numeri di telai di qualche decina di numeri , lo smentisco perché la mia ha numero.telaio 10008xx e numero ricambi 10005xx quindi più basso e non è un caso assestante.
Per la questione che pensi che ti ho dovuto sopportare , sei fuori strada e non devi ringraziare , anzi per me ( noi) è un piacere avere scambi di opinioni tra appassionati .;)

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Interpretiamo insieme il catalogo 500 F del 1965 2 Mesi 2 Settimane fa #345290

  • Pietro Maria
  • Avatar di Pietro Maria Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 26
  • Ringraziamenti ricevuti 13
Buonasera,

per me la questione che mi aveva interessato è chiarita: XII -1965 , come compare sul Catalogo (come da te postato e da me ritrovato ) non può essere la data di attuazione della ormai famosa modifica.

Per il resto completamento d'accordo , è semplicemente come ho cercato dall'inizio di spiegare ….. forse in modo troppo prolisso (vedi p.e. il tuo documento odierno da me postato alcuni giorni fa).
Ma tutto quanto sopra, era anzi è secondario al mio interesse cioè la famosa data XII-1965 (che è anche quello di sapere cosa produceva mensilmente FIAT con relativi numeri di telaio)

Per il numero di parti ricambio non mi sono documentato abbastanza (e diciamo qualche centinaio in più e non qualche decine) e mi sono basato su un ragionamento prettamente industriale :
la lamiera con stampato il numero telaio viene prodotta e successivamente diventa un'auto e nel mentre
possono cambiare alcuni pezzi/elementi e così si può punzonare, sulla targhetta, apposta nel vano baule, sia il numero telaio che, attenzione, il numero per parti ricambio.
Quanto sopra ha un senso e pensandoci meglio, è vero , è vero !, si può avere un numero ricambi inferiore al numero telaio se non ci sono state modifiche dell'ultima ora, o giorno ………….. si, è così, cosa mi dite ? Ragionate gente, ragionate ………………………………….
A proposito di numeri di ricambi c'era un topic in merito cosa dice ? Mi promuove o mi boccia ?

Avevo in famiglia chi 50 anni fa si occupava di ricambi ufficiali FIAT ma dopo alcuni anni, per tanti (!) motivi, abbandonò i ricambi ufficiali FIAT …………………………………………………………………
Sono sicuro che la chiarezza in questo caso non sia stato un plus della Casa madre , e leggere tra le righe porta a sicura confusione. Ho tra le mani Cataloghi ricambi di 1/2 secolo fa di due altre marche europee e posso assicurare che mi trovo meglio quando cerco il ricambio.

Comunque per me va anche bene che la chiacchierata continui, nessun problema. Quello che mi aveva incuriosito e interessato è stato risolto.

Buonanotte
Pietro Maria

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Interpretiamo insieme il catalogo 500 F del 1965 2 Mesi 2 Settimane fa #345393

  • Pietro Maria
  • Avatar di Pietro Maria Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 26
  • Ringraziamenti ricevuti 13
Buon pomeriggio,

per "cb73" e "gi.ma." : vedi comunicazione in MP.

Buona serata
Pietro Maria
Ringraziano per il messaggio: gi.ma, cb73

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Interpretiamo insieme il catalogo 500 F del 1965 1 Mese 1 Settimana fa #347205

  • Pietro Maria
  • Avatar di Pietro Maria Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 26
  • Ringraziamenti ricevuti 13
Anche qui, dopo ondivaghe riflessioni, sono alla conclusione finale.

Grazie a preziose documentazioni fornite dallo " stacanovista" cb73, si evince che :

la modifica o meglio le modifiche C/D 2575 si riferiscono non solo al Sottogruppo M1.01 ma anche al Sottogruppo M1.20 ovvero:

Sgr. M1.01 Sedili
si riferisce alla fine (C) degli “elastici” sui sedili della vettura n. per ricambi 976140 prontamente sostituiti (D) dalle “molle” dalla vettura n. per ricambi 976141,

Sgr. M1.20 Tappezzerie
modifiche alle tappezzerie nel corso del XII (dicembre) – 1965 dove, per inciso, i colori sono solo r (osso) , bl(u) e b(eige)

Le suddette modifiche sono meglio precisate nel B.I.T. (Bollettino Informazioni Tecniche ) 211 V .

Con quanto sopra i dubbi sulle modifiche ( NB: che si riferiscono sempre al " n. per ricambi" e non "n. autotelaio" …), per quanto mi attiene, sono ampiamente chiariti.

E il resto ? …….. beh, è un'altra storia.

Con osservanza
Pietro Maria


PS: …… “la porta” era ancora aperta e dovevo finire il topic. Grazie.
Ringraziano per il messaggio: gi.ma, drago500

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da Pietro Maria.
  • Pagina:
  • 1
Moderatori: Claudiowilliams
Tempo creazione pagina: 0.282 secondi

Fiat 500 Club Italia

Scopri di più..

RICORDA DI RINNOVARE LA TUA ISCRIZIONE AL CLUB!