500
Accedi Registrati

Accedi


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Quale è la versione migliore della Fiat 500?

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 4 Anni 1 Giorno fa #281214

  • Nico Palmisano
  • Avatar di Nico Palmisano
  • Offline
  • Messaggi: 26
  • Ringraziamenti ricevuti 14
Ciao ragazzi.
Io personalmente dal punto di vista estetico preferisco tutte quelle col tettuccio apribile fino in fondo come in alcuni modelli N e D, che poi non capisco perché nelle versioni successive non è stato più fatto. A parte le porte a vento che hanno il loro grande fascino. La F mi piace perché gli interni si abbinano tutti bene tra loro, li volante con quel tachimrtro le fasce bianche sui sedili anteriori...
Poi è chiaro che su ogni vettura prodotta per anni vengono dati miglioramenti come cambio sincronizzato motore leggermente potenziato...
Per me da un punto di vista vintage D F
Da un punto di vista di spazio se si ha una famiglia la giardiniera.
Mentre in generale per la Guida in città specialmente se si abita in una zona come la mia piena di sali scendi, la R.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 4 Anni 1 Giorno fa #281231

  • vale1979
  • Avatar di vale1979
  • Offline
  • Messaggi: 2796
  • Ringraziamenti ricevuti 1128
Per il mio gusto a me piace la Fiat 500 f e la 500 d abarth originale grazie anche che possiedono una 500 l abarth che mi piace anche lei la mia piccola blu e gialla

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

piu vado in cinquecento e piu mi piace saro malato cronico forza 500

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 3 Anni 11 Mesi fa #283597

  • Emilius
  • Avatar di Emilius
  • Offline
  • Messaggi: 47
  • Ringraziamenti ricevuti 15
Metto anche la mia personalissima opinione: ogni serie di 500 ha i suoi punti di forza e delle caratteristiche che la rendono più bella, particolare, comoda, robusta, ecc.

- Serie N e D - veri pezzi da collezione che rispecchiano fedelmente l'epoca in cui è nata la 500, mi piacciono da matti le portiere a vento, le versioni trasformabili e la gamma di colori pastello. Se ne avessi una non ci andrei troppo in giro ma la custodirei gelosamente al riparo da ogni rischio.

- F - Se parliamo di F pre-68 raggiungiamo secondo me il punto di incontro tra ogni aspetto, gli interni con la lunetta, cruscotto essenziale, volante elegantissimo. Carrozzeria e colori vincono su tutte le versioni successive.

- L - La perdita del baffo sulla calandra e la nuova scritta posteriore a rombi sono ampiamente ricompensati dalla simpatia dei paraurti tubolari. Gli interni con molta plastica perdono in estetica rispetto alla F ma guadagnano in funzionalità con il nuovo tachimetro e indicatore del livello benzina. Plus di questa versione il colore Giallo Positano.

- R - la più interessante dal punto di vista tecnico e meccanico, sfruttabile senza patemi come auto per tutti i giorni grazie al motore potenziato e al cambio sincronizzato. Non approvo l'estetica R, con l'assenza di cromature, il nuovo logo e le ruote simil-126.

- Giardiniera - Il top della comodità e delle soluzioni ingegneristiche, ancora potrebbe tornare utilissima per molti usi. Rara e sempre appetibile.


Insomma, se non avessi il pallino dell'originalità la mia 500 ideale sarebbe un piccolo Frankenstein: carrozzeria trasformabile colore acquamarina con tutte le cromature, paraurti L, porte controvento, interni F rossi con lunetta, motore e cambio R, gomme con fascia bianca.
Troppo azzardata? :like

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

La nostra 500 L del 1970 è una Macchina del Tempo color Corallo

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 3 Anni 11 Mesi fa #283600

  • g.cassetta
  • Avatar di g.cassetta
  • Offline
  • Messaggi: 1291
  • Ringraziamenti ricevuti 375

Emilius ha scritto: Metto anche la mia personalissima opinione: ogni serie di 500 ha i suoi punti di forza e delle caratteristiche che la rendono più bella, particolare, comoda, robusta, ecc.

- Serie N e D - veri pezzi da collezione che rispecchiano fedelmente l'epoca in cui è nata la 500, mi piacciono da matti le portiere a vento, le versioni trasformabili e la gamma di colori pastello. Se ne avessi una non ci andrei troppo in giro ma la custodirei gelosamente al riparo da ogni rischio.

- F - Se parliamo di F pre-68 raggiungiamo secondo me il punto di incontro tra ogni aspetto, gli interni con la lunetta, cruscotto essenziale, volante elegantissimo. Carrozzeria e colori vincono su tutte le versioni successive.

- L - La perdita del baffo sulla calandra e la nuova scritta posteriore a rombi sono ampiamente ricompensati dalla simpatia dei paraurti tubolari. Gli interni con molta plastica perdono in estetica rispetto alla F ma guadagnano in funzionalità con il nuovo tachimetro e indicatore del livello benzina. Plus di questa versione il colore Giallo Positano.

- R - la più interessante dal punto di vista tecnico e meccanico, sfruttabile senza patemi come auto per tutti i giorni grazie al motore potenziato e al cambio sincronizzato. Non approvo l'estetica R, con l'assenza di cromature, il nuovo logo e le ruote simil-126.

- Giardiniera - Il top della comodità e delle soluzioni ingegneristiche, ancora potrebbe tornare utilissima per molti usi. Rara e sempre appetibile.


Insomma, se non avessi il pallino dell'originalità la mia 500 ideale sarebbe un piccolo Frankenstein: carrozzeria trasformabile colore acquamarina con tutte le cromature, paraurti L, porte controvento, interni F rossi con lunetta, motore e cambio R, gomme con fascia bianca.
Troppo azzardata? :like


Affatto... anche io immagino una 500 ideale molto simile... uniche differenze la mia mi piacerebbe più di colore blu medio 453 e porte controvento! :like

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 3 Anni 8 Mesi fa #290642

  • alexettor
  • Avatar di alexettor
  • Offline
  • Messaggi: 1033
  • Ringraziamenti ricevuti 365
Anche se ho una D prima serie penso che la mia versione preferita sia la R Turchese Farfalla 463 oppure Azzurro Chiaro 415!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Don't step on the Mome Raths
Ultima modifica: da alexettor.

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 3 Anni 2 Mesi fa #304536

  • gi.ma
  • Avatar di gi.ma
  • Offline
  • Messaggi: 20803
  • Ringraziamenti ricevuti 16611
Sarebbe bello leggere un parere dei nuovi amici del forum. :)
Forza, forza. :) ;)
Ringraziano per il messaggio: meury

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 3 Anni 2 Mesi fa #305177

  • samuele.teodori
  • Avatar di samuele.teodori
  • Offline
  • Messaggi: 35
  • Ringraziamenti ricevuti 21
Esprimo il mio parere:

- E e N fino al 1959: veri e propri pezzi di alta collezione che ormai hanno raggiunto quotazioni da "nababbi". Un po' limitate per il motore 479 cc e le prestazioni davvero modeste.
- Sport: come sopra, con la differenza del motore 499 cc da 21 CV (lo stesso montato anche sulla Bianchina Special) e rapporto al ponte 8/39 che garantiscono prestazioni migliori. Prodotta in due serie, io preferisco la seconda con tetto apribile e cerchi color alluminio.
- Versioni 1959: rarissime perché prodotte per pochi mesi, sono molto simili alla successiva D (tanto che chi non ha un occhio esperto spesso le confonde), ma si distinguono per il motore 479 (migliorato però leggermente nelle prestazioni) e il serbatoio sempre "disteso". La 500, grazie a due pozzetti ricavati nel pavimento e ad alcune modifiche al tetto, viene finalmente omologata per quattro passeggeri. Per rispettare il nuovo CdS, scompaiono le prese d'aria anteriori, sostituite dalle frecce e dalle luci di posizione, che rimarranno lì fino al termine della produzione.
- D: l'ultimo modello con porte controvento è anche il primo veramente di successo della 500. Con la D, la 500 raggiunge presto l'apice delle vendite. Sarà prodotta fino al 1965 in più serie, che vedranno l'introduzione di importanti accessori come posacenere, lavavetro manuale e imbottitura a protezione delle ginocchia sotto al cruscotto. Molto ricercata oggi dal collezionista che vuole "distinguersi", perché nel "panorama" di quelle con porte controvento è quella più diffusa.
- F: sostituisce la D a partire dal '65, ed è il primo modello con porte "normali", introdotte per una questione di sicurezza (in Italia, infatti, furono vietate le porte controvento sulle vetture, ma rimasero facoltative sui mezzi commerciali e promiscui, ecco perché la Giardiniera le ha avute fino alla sua uscita di scena!). Sulla F troviamo inoltre alcune modifiche negli interni, con nuovo contachilometri di uguale disegno ma con scala fino a 120 km di 20 in 20 e spia "generat." che sostituisce "dinamo", una migliore organizzazione di spie e interruttori e una migliorata abitabilità posteriore. Troviamo inoltre anche modifiche alla carrozzeria, con il semitetto posteriore che ora è un tutt'uno con la scocca, e nel motore, dove vengono rivisti erogazione, fasatura e carburazione; il tutto per un guadagno di solo mezzo cavallo: le prestazioni sono invariate rispetto alla precedente D, ma la guidabilità è migliorata. La primissima serie, denominata "Otto Bulloni" in riferimento al numero totale di bulloni che fissano gli sportelli, è oggi molto ricercata.
- L: affianca la F a partire dal 1968, sdoppiando così di fatto la gamma in una versione base (F) e in una più lussuosa (L). Sorpasserà la F nelle vendite grazie alle finiture migliori, a una migliore dotazione di serie e a un interno più moderno e comodo, con cruscotto rivestito in plastica, contachilometri di derivazione 850 comprendente anche l'indicatore della benzina e tasche alle portiere. Anche oggi la L è la versione della 500 più diffusa e apprezzata dal collezionista "medio"; ma non da me, che la trovo troppo "seriosa" con quel frontale e con quei tubolari cromati. Inoltre, sarà forse per le tasche alle portiere e per la plastica alla plancia, ma dentro pare più piccola e stretta delle altre.
- R: sostituisce nel 1972 le precedenti F e L e, a sua volta, è affiancata dalla nuova 126. La R è, a mio parere, l'apice delle 500, con motore 595 cc della 126 (ma depotenziato ai soliti 18 CV) e rapporto al ponte 8/39, preso in prestito nientemeno che dalla Sport del '58. La differenza, in termini di motore, si sente: più elastico, più pronto e con prestazioni maggiori, con una velocità massima di oltre 100 km/h. Per il resto, invece, le lussuose finiture della L sono ormai un ricordo: eliminate tutte le cromature, cerchi ruota della 126 prima serie, senza coppe e di aspetto "sportiveggiante", interno della 500 F ma con tessuto dei sedili senza lunetta e volante e contachilometri neri, eliminazione dell'interruttore di accensione luce quadro (che si accende automaticamente all'accensione dei fari), modifica all'interruttore stop (ora di tipo meccanico, molto più convenzionale) e sedile posteriore non più reclinabile. Sul frontale compare il nuovo logo aziendale adottato dal 1968. Tra le versioni "normali" post '65, la R è la più rara, ed è la mia preferita. Si, forse sono un po' di parte... :)

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Ringraziano per il messaggio: gi.ma, drago500, alexettor, 500evviva

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da samuele.teodori.

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 3 Anni 2 Mesi fa #305178

  • vale1979
  • Avatar di vale1979
  • Offline
  • Messaggi: 2796
  • Ringraziamenti ricevuti 1128
Confermo anch'io e la 500 r e la più bella x me infatti ne sto restaurato una del 75 fine serie nonostante che ho una f ottobulloni del 65 e una l del 1970 blu ma sono felicissimo di averle
Ringraziano per il messaggio: gi.ma

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

piu vado in cinquecento e piu mi piace saro malato cronico forza 500

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 3 Anni 1 Mese fa #305235

  • MatyLory
  • Avatar di MatyLory
  • Offline
  • Messaggi: 10
  • Ringraziamenti ricevuti 8
Salve Samuele, la tua "recensione" sui modelli 500 con l'ultima parte dedicata alla R, mi ha sciolto.....chissà perchè.....
Non sapevo che potesse essere ritenuta rara...
Allego qualche foto del mio Cinquino finito nel 2015 dopo un anno di lavoro.

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Ringraziano per il messaggio: gi.ma, samuele.teodori

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da Andrea.Effe1965. Motivo: ingrandita foto

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 3 Anni 1 Mese fa #305236

  • Andrea.Effe1965
  • Avatar di Andrea.Effe1965
  • Offline
  • Messaggi: 5486
  • Ringraziamenti ricevuti 3231

samuele.teodori ha scritto: Esprimo il mio parere:

- ..............Sulla F troviamo inoltre alcune modifiche negli interni, con nuovo contachilometri di uguale disegno ma con scala fino a 120 km di 20 in 20 e spia "generat." che sostituisce "dinamo", una migliore organizzazione di spie e interruttori e una migliorata abitabilità posteriore.


Piccola puntualizzazione, la scritta "generatore" appare già con la D credo dal 63/64 (gli esperti del modello chiariranno meglio).....


Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Ringraziano per il messaggio: samuele.teodori

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

"....quanno è giornata da piallo 'mberta, er vento t'arza pure la camicia......"

Il gruppo romano è folto e variegato ( in italiano variegato si presta ad un sacco di interpretazioni, lo vedrai!e sicuramente riuscirai ad inserirti in questo gruppo di pazzi........(da "I ROMANI secondo DRAGO500)

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 3 Anni 1 Mese fa #305252

  • Ginoesse
  • Avatar di Ginoesse
  • Offline
  • Messaggi: 63
  • Ringraziamenti ricevuti 22

Buonasera a tutti, la L è la più bella, ops io ho proprio quella :laugh: :laugh:
A parte la battuta, la mitica colore e modello essa sia resta sempre la più bella ed elegante di tutte...

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da Ginoesse.

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 2 Anni 8 Mesi fa #318429

  • 500_Lucio
  • Avatar di 500_Lucio
  • Offline
  • Messaggi: 938
  • Ringraziamenti ricevuti 458
Ovviamente la R! Ha solo il difetto dei cerchioni poverissimi, in pieno stile Patto di Varsavia, e del logo moderno al frontale che sulle linee retrò della carrozzeria ci sta come il rossetto sulla Gioconda.
Della 500 L non mi piace affatto il cruscotto, ingombrante, squadrato e un pò ridicolo con quel fondoscala irraggiungibile. Anche i cerchioni, seppur migliori di quelli della R, sono pomposi e pesanti come un capitello corinzio, non vedo l'ora di cambiarli.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Quale è la versione migliore della Fiat 500? 2 Anni 8 Mesi fa #318432

  • drago500
  • Avatar di drago500
  • Assente
  • drago500
  • Messaggi: 14671
  • Ringraziamenti ricevuti 12023
Continuo a non di R e nulla!!!

:whistle:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

In caso di dubbio.........................dai gas!
Ultima modifica: da drago500.

Re: Quale è la versione migliore della Fiat 500? 2 Anni 8 Mesi fa #318444

  • Gens Orsina
  • Avatar di Gens Orsina
  • Offline
  • Messaggi: 1008
  • Ringraziamenti ricevuti 1233
La più originale è stata senza dubbio la Sport Tetto Rigido che a Roma era soprannominata "La pane e prosciutto"
La piu elegante mozzafiato intramontabile la L Blu - Selleria Cuoio - Moquette Ocra che a Roma chiamavamo "La Presidenziale"
Quella più ammirata al giorno d'oggi la L Giallo Positano anche se a suo tempo non riscosse grande successo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ogni 5oo ha la sua voce e io questa la conosco.

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 1 Anno 10 Mesi fa #333203

  • martnuccia
  • Avatar di martnuccia
  • Offline
  • Messaggi: 3547
  • Ringraziamenti ricevuti 2184
e per i nuovi utenti quale è la versione migliore?
Ringraziano per il messaggio: cb73

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 1 Anno 10 Mesi fa #333212

  • guido972
  • Avatar di guido972
  • Offline
  • Messaggi: 867
  • Ringraziamenti ricevuti 292
Ragazzi, io non potrei partecipare a questo sondaggio, avendo una bianchina panoramica.
Quindi, per tendenza direi Fiat 500 D giardiniera
Ringraziano per il messaggio: martnuccia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 1 Anno 10 Mesi fa #333216

  • Mattiaolgia
  • Avatar di Mattiaolgia
  • Assente
  • Messaggi: 112
  • Ringraziamenti ricevuti 60
Anche io sarei troppo di parte :laugh: era da quando avevo 18 anni che avrei voluto una 500 con portiere a vento... quindi per quello che mi riguarda io vado di D anche se il sogno proibito è la sport :blush: :blush:
Ringraziano per il messaggio: martnuccia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 1 Anno 10 Mesi fa #333231

  • 500evviva
  • Avatar di 500evviva
  • Offline
  • Messaggi: 23
  • Ringraziamenti ricevuti 18
Ogni 500 ha interpretato gli anni in cui è stata presentata. C'è poco da fare. La primissima partenza stentata e faticosa ha dato l'incipit ad una mutevolezza e adeguabilità di un progetto nato nel primo dopoguerra e arrivato ai giorni nostri. Ogni modifica, ogni variante è stata un segno di immortalità di quel progetto. Sarebbe potuta arrivare fino ad oggi in produzione se non l'avessero "squadrata" in 126 ;-) Quindi . . . non esiste per me "la migliore 500". Sono tutte "le migliori" nel loro tempo e questo sommandosi non ci permette di dire qual'è la migliore in assoluto anche oggi, dopo decenni dalla fine della produzione. La migliore è quel modello "unificato" fatto senza volerlo da milioni di utenti che hanno continuato ad usarla ogni giorno. Quella è la migliore 500. Quella che ha quel mix di pezzi di quase tutte le serie mescolati per andare avani immortale ;-). La 500 cubana! :P
Ringraziano per il messaggio: martnuccia, Reginaldonroad

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Meglio un flacone di Cif che due kl di acrilico

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 1 Anno 10 Mesi fa #333253

  • Reginaldonroad
  • Avatar di Reginaldonroad
  • Offline
  • Gira la chiave, tira l'aria e via di avviamento
  • Messaggi: 275
  • Ringraziamenti ricevuti 79
LA 500 MIGLIORE? TUTTE LE 500 :) :) , che riporti "Nuova 500", "Fiat 500", "Fiat 500 L", "Fiat Abarth", "SS", "595", "695", "Giannini TV", "MORETTI", "Scioneri", "Sport", "Giardiniera ( o solo "G" per alcuni )", "Autobianchi Giardiniera", "Steyer-Puch 650 TR", "D", "N", "F", "L", "R", nelle varie versioni e modelli ( per esempio Luxury, Economica, Normale e così via ). QUALSIASI 500, questo perchè vista la storia che si sono create non possono essere suddivise in meglio o peggio. sono pezzi di storia, sono piccole storie a se. :)

riassumendo, tutte le 500 sono le migliori versioni.

P.S. La mia Reginaldina ovviamente però per me è la migliore :p :p :lol: :lol: , ma per ognuno di noi, la propria 500 è sempre la Top di gamma e la migliore :laugh: :like
Ringraziano per il messaggio: martnuccia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tre numeri, un'auto, due cilindri e una grandissima Passione... la 500

Quale è la versione migliore della Fiat 500? 1 Anno 9 Mesi fa #333827

  • Piperclub65
  • Avatar di Piperclub65
  • Offline
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 20
Salve
le versioni che preferisco sono essenzialmente due:
- la D (tutte e quattro le serie, anche se non amo molto le portiere delle ultime due serie, quelle con la maniglia ricavata direttamente dalla lamiera dello sportello). Rappresenta al meglio l'Italia degli anni '60, i film in bianco e nero con Sordi e Totò (in cui veniva scorrazzato con la moglie nel film "Il comandante").
Stilisticamente riuscita, unisce i pregi della 500 abbandonando le austere mancanze delle serie precedenti;
-La F (fino al 1966/67). Con questa serie raggiunge una maturità stilistica semplice e razionale che perderà inesorabilmente con le serie che la seguiranno. La "otto bulloni" rappresenta al meglio la transizione tra la F e il modello che la precedette.
Le serie precedenti alla D non le annovero tra i miei modelli favoriti: decisamente troppo spartane, poco potenti e....costose. Valide sotto l'aspetto speculativo, meno su quello pratico.
Le serie F contemporanee alla uscita della L risentono di una razionalizzazione ed unificazione che, anche solo per pochi particolari, rendono la vettura meno personale mentre la L guadagna in comodità e accessori ma a scapito di un mare di plastica che invade ogni spazio. La R rappresenta certamente,
come tutte le ultime serie di ogni modello, la piena maturità sotto l'aspetto della funzionalità e affidabilità meccanica e facilità di utilizzo. Come tutte le ultime serie però, finisce per perdere inevitabilmente la sua personalità, inquinata da particolari slegati tra loro e provenienti da vetture coeve in produzione !FIAT 126)
Ringraziano per il messaggio: martnuccia, Reginaldonroad

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: meuryfabio. nmartnuccia
Tempo creazione pagina: 0.190 secondi
popup 2020