500
Accedi Registrati

Accedi


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Marmitte e prestazioni

Marmitte e prestazioni 1 Anno 10 Mesi fa #321929

  • Marvidus
  • Avatar di Marvidus Autore della discussione
  • Offline
  • nel dubbio dai gas
  • Messaggi: 267
  • Ringraziamenti ricevuti 122
Buongiorno a tutti. La domanda può apparire sciocca ad un esperto ma mi piacerebbe conoscere qual'è il razionale che permette ad una marmitta sportiva di migliorare le prestazioni di una vettura. Grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 10 Mesi fa #321940

  • fabio. n
  • Avatar di fabio. n
  • Offline
  • 500 R l'ultimo mito
  • Messaggi: 7712
  • Ringraziamenti ricevuti 3985
Ciao Marvidus, questa discussione la seguirò con piacere, io ho sempre sentito dire che la lunghezza dei due tubi di scarico che partono dal collettore devono avere la stessa misura fino al silenziatore, ma molte sono le combinazioni che ne determina una più performante dell'altra, ricordando che in ogni caso bisogna dare più benzina al motore.
Per certo, la stessa marmitta fornita dal sig......XXXX, con silenziatore in carbonio non rendeva come quello in acciaio su un motore da ( ...cc ), ma sul 700 cc avevamo l'effetto contrario :dry: .
Attendo con curiosità risposte a questo tuo topic.
Ciao

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

fabio.n

Marmitte e prestazioni 1 Anno 10 Mesi fa #321945

  • gi.ma
  • Avatar di gi.ma
  • Offline
  • Messaggi: 20068
  • Ringraziamenti ricevuti 15685
...e ti si apre un mondo.... :)
Dimensioni e forme sono fondamentali nella ricerca della migliore resa di scarico dei gas.
In campo agonistico ( 500) tante sono state le prove effettuate per sfruttare al massimo quello che il regolamento concedeva.( vedi il nostro scarico laterale, la ricerca effettuata da Adolfo ecc)
Per le stradali vale la stessa cosa, ma i grossi produttori sono andati incontro alle nostre esigenze, vedi Abarth, SuperSprint, Ansa tenendo sempre conto dell'installazione di un buon silenziatore.

Ma...è sempre la ricerca di una migliore resa che ...induce in tentazioni?

Come dicevo, questo topic apre un mondo. ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 10 Mesi fa #321946

  • Marvidus
  • Avatar di Marvidus Autore della discussione
  • Offline
  • nel dubbio dai gas
  • Messaggi: 267
  • Ringraziamenti ricevuti 122
E' evidente che di questo campo come di altri centomila sono ignorante per cui abbiate pazienza se farò la parte dell'idiota. Ma se per poter acquisire potenza e velocità da una marmitta devo dare più benzina, non va da se che il motore diventa più performante?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 10 Mesi fa #321950

  • drago500
  • Avatar di drago500
  • Assente
  • drago500
  • Messaggi: 13838
  • Ringraziamenti ricevuti 11030
La dinamica dei flussi (sia pre che post combustione) è una materia raffinata e complessa.
Scoprire quali migliorie apportare ad un motore al fine di migliorare questi flussi ed ottenerne benefici è materia per preparatori esperti, proprio pochi giorni fa Maurizio mi raccontava affascinanti aneddoti legati alla storia professionale di suo papà e ai suoi studi sugli scarichi.

:)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

In caso di dubbio.........................dai gas!

Marmitte e prestazioni 1 Anno 10 Mesi fa #321955

  • roditra
  • Avatar di roditra
  • Offline
  • Messaggi: 111
  • Ringraziamenti ricevuti 46
Prego gli esperti di continuare questa discussione interessantissima. Il mio motore ha una elaborazione stradale, 650 con valvole panda, camme 40-80, pompa olio 126. Ho montato il carburatore 30 DGF1 e infine l'accensione elettronica 123ignition. Adesso desideravo un buon scarico e siccome preferisco arricchire le mie conoscenze prima di comprare, questa discussione è proprio quello che cercavo.
Continuate, continuate.... grazie...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 10 Mesi fa #321958

  • williams
  • Avatar di williams
  • Offline
  • Messaggi: 4711
  • Ringraziamenti ricevuti 2128
Ciao. Per per l a preparazione tipo la tua puoi trovare un buon scarico tra quelli standard in commercio. Il discorso si fa "pesante" se parliamo di uno scarico su misura fatto in base a alle reali potenzialità del tuo motore . Questo perché bisogna considerare il flusso immesso, le caratteristiche della camme e il volume della camera di scoppio etc.Lavorando sulle forme e sui diametri si ottiene un setting in base a come si usa la 500, salita, slalom, corsa etc. Questo a voler dire che uno scarico speciale potrebbe rendere il massimo sulla mia macchina e niente sulla tua. Credo , se il post era rivolto a questo, che per un uso stradale turistico, uno scarico 2 in uno sia abbastanza per mantenere allungo e coppia ai bassi. Considera che una 695 abarth usciva con la classica marmitta a 2 tubi e con potenza sui 35 cv era perfettamente fruibile.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 10 Mesi fa #322023

  • antonio spallone
  • Avatar di antonio spallone
  • Offline
  • Messaggi: 23
  • Ringraziamenti ricevuti 6
uno scarico più chiuso, serve per avere più ripresa, ma meno giri massimi, uno scarico aperto permette una massima resa agli alti e una bassa resa ai bassi. E' ovvio che avere una mrmitta aperta, con un moore che non spinge non può fare altro che peggiorare le prestazioni. L'ideale sarebbe avere una valvola di scarico, che chiude in avvio e man mano che salgono i giri apre, per dare sfogo al motore. Esempio pratico, la marmitta delle Honda NSR. In breve il motore vuole una leggera contropressione e non è detto che una marmitta aperta porti giovamenti.
Ringraziano per il messaggio: Marvidus

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 10 Mesi fa #322024

  • Marvidus
  • Avatar di Marvidus Autore della discussione
  • Offline
  • nel dubbio dai gas
  • Messaggi: 267
  • Ringraziamenti ricevuti 122
Grazie veramente. Non avrei mai pensato che la marmitta potesse avere un ruolo così attivo nella resa di un motore. Grazie Antonio per aver chiarito la dinamica dei gas di scarico. Questa discussione è affascinante.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 10 Mesi fa #322031

  • antonio spallone
  • Avatar di antonio spallone
  • Offline
  • Messaggi: 23
  • Ringraziamenti ricevuti 6
Lo spompissimo 499, con l'espansione ci fa poco. un 600/800 invece, con la marmitta aperta rende di più. Il motivo è dtato dall' aumento di volume dei gas di scarico in uscita, che con una marmitta originale tenderebbero a soffocare il motore. Quella aperta invece, garantisce la giusta contropressione e una capacità di scarico agli alti regimi. C'è da dire, che se vuoi la macchina più "rumorosa" le comuni marmitte sport in commercio vannno benissimo. Sulla mia, vorrei provare ad aprire l'originale, magari trovandone una usata. Resta che la mia espereienza in argomento è data dalle moto, ma sempre di 4 tempi si parla!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 10 Mesi fa #322036

  • spol
  • Avatar di spol
  • Offline
  • Messaggi: 871
  • Ringraziamenti ricevuti 391
Il solo aprire una marmitta originale( p.s. nuova costa una quarantina di euri, meglio che lavorare su una usata... :whistle: ) serve, ma un pò a poco, se non si modifica sia il diametro che la lunghezza dei collettori in base alle caratteristiche desiderate, le formule per calcolare i diametri e le lunghezze si trovano abbastanza facilmente sia in giro per il web che su cartaceo
e, di conseguenza il diametro del terminalino.
Uno scarico deve avere forma e lunghezza giusta, i collettori sono importantissimi, il diametro e la lunghezza determinano sia il livello di potenza che il livello di coppia raggiungibile.
se vuoi più potenza ad alti giri ti troverai ad avere collettori molto larghi di diametro e corti, mentre per avere più coppia saranno un pò più stretti ma più lunghi, nel nostro caso avendo solo due cilindri invece di 4 o più, dovrai guardare se uniti in un collettore 2-1 con il secondario molto corto o lungo a seconda del produttore oppure uscita diretta al barilotto come in origine etc etc...
Di esempi ce ne sono tantissimi, ma di effetiva resa poca se non si pensa prima a cosa si desidera, perchè come detto da Williams
precedentemente "Questo a voler dire che uno scarico speciale potrebbe rendere il massimo sulla mia macchina e niente sulla tua"

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 10 Mesi fa #322037

  • Abarthista
  • Avatar di Abarthista
  • Offline
  • Messaggi: 583
  • Ringraziamenti ricevuti 234
L'argomento marmitta è molto complesso,sono molti i parametri a cui dobbiamo fare riferimento per calcolare la miglior resa in base a cosa si vuole ottenere; stradale,pista,slalom salita e gimcane su terra battuta,variano le lunghezze dei collettori primari,i diametri,il tubo d'uscita,le diversità dei diametri di raccordo tra le giunzioni dei vari innesti,il sistema di silenziatore e chi più ne ha più ne metta.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 10 Mesi fa #322038

  • gabriele57d
  • Avatar di gabriele57d
  • Offline
  • Messaggi: 36
  • Ringraziamenti ricevuti 15
Tutto giusto quello detto un pò da tutti. Certamente più un motore è elaborato maggiore è l'importanza dello scarico, che se veramente studiato bene, come dalle squadre corse di F1 o MotoGp permette quasi una sovralimentazione, creando una depressione che risucchia i gas di scarico. Tornando a noi, sicuramente una scarico più libero permette un leggero aumento di potenza dell'ordine del 3% - 4 %. Sembra poco ma non è così, perchè questo dato si riferisce solo alla potenza massima, ma se avessimo un grafico del motore, constateremmo dei picchi di potenza intorno al regime di coppia anche dell' 8%-10%. Praticamente può cambiare l'arco di erogazione della potenza, che è la cosa più importante. Secondo me, gli scarichi migliori per la Fiat 500 sono quelli 2 in 1 tipo quello di Lavazza o anche tipo Galassetti, però molto rumorosi. Inoltre i collettori debbono essere il più lungo possibile mentre il loro diametro è in funzione della cilindrata e di quanto è spinto il motore, quindi + cilindrata + componenti spinte maggiore diametro. Se teoricamente mettessimo una marmitta Lavazza, con diametro collettori da 40 sul motore originale da 18 CV, otterremo molto rumore e pochissimo aumento di potenza, perchè il motore avrebbe troppa uscita dei gas senza creare quelle contropressioni che sarebbero necessarie se il motore fosse 800 o anche di più di cilindrata, con rapporti di compressione di 10-11 e oltre. Quindi ricapitolando uno scarico deve essere proporzionale alle caratteristiche del motore (cilindrata e potenza specifica), e logicamente la rumorosità diventa un indicatore di gas liberi che non trovano contrasti nel loro percorso. Ultima cosa, sostituire una marmitta su un motore già elaborato che ha scarico silenziato, va sempre rifatta la carburazione. Un saluto a tutti. Gabriele
Ringraziano per il messaggio: fabio. n

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 10 Mesi fa #322069

  • antonio spallone
  • Avatar di antonio spallone
  • Offline
  • Messaggi: 23
  • Ringraziamenti ricevuti 6
La mia considerazione su aprire un originale è fatta solo, per avere più casino :p
Dato che a sldatrici sono messo bene e dato che feci un lavoro del genere su una Y10, pensavo di riproporlo sulla mia L. Non cerco un incremento di potenza, ma soltanto di rumore.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 5 Mesi fa #328828

  • roby9793
  • Avatar di roby9793
  • Offline
  • Messaggi: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 1
Nessuna App eBay definita nella configurazione KunenaSalve a tutti e scusate se riapro questa discussione, ma sono anch'io indeciso sull'acquisto di un nuovo scarico. Ho un motore 126 allegro, con alesaggio 77,4, rc circa 10,3, camma 45-75, volano leggermente alleggerito, valvole 35-30, e sto provando in questi giorni tra carburazione prestazioni, 2 carburatori 850 holley doppio corpo, uno e 21-23 e l'altro 23-23. Dato che sono già in fase di carburazione vorrei cambiare anche lo scarico con uno adatto al mio motore. Potreste consigliarmi qualcosa?
Ho visto questo su ebay

Qualcuno l'ha provato, potrebbe andare bene per me?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 5 Mesi fa #328829

  • roby9793
  • Avatar di roby9793
  • Offline
  • Messaggi: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 1
Mi è stato tolto il link
Id oggetto ebay
232721813067

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 4 Mesi fa #330190

  • 500angelo500
  • Avatar di 500angelo500
  • Offline
  • Messaggi: 49
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Ciao, scusate se mi intrometto, ma sul motore elaborato, se si modifica l'originale magari versione 126 che ha i tubi più grandi, parlo di modificare l'interno, si può avere uno scarico dall'aspetto originale ma più performante ? Ovvio che uno scarico sportivo può essere il top ? In tal caso cosa occorre fare una volta aperta la marmitta ? I meccanici negli anni 70 modificavano l'originale del resto.
Angelo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 4 Mesi fa #330195

  • williams
  • Avatar di williams
  • Offline
  • Messaggi: 4711
  • Ringraziamenti ricevuti 2128
Su uno scarico originale non credo puoi farci molto
Se lo.vuoti , a parte ila rumore forse superiore a quello di uno scarico sportivo, rischi che poi manchi la contropressione. Una volta se è per questo si tagliavano anche le molle e si toglieva un foglio alla balestra per abbassare la 500, ma ,come per la marmitta, eran modifiche molto fai da te e dai risultati opinabili
Poi considera che una buona parte della resa di uno scarico dipende dai collettori più che dal silenziatore.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da williams.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 4 Mesi fa #330200

  • 500angelo500
  • Avatar di 500angelo500
  • Offline
  • Messaggi: 49
  • Ringraziamenti ricevuti 3
ciao, grazie della risposta. Ci sono collettori di scarico da applicare più performanti ? non sapevo... provo a cercare allora
Angelo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Marmitte e prestazioni 1 Anno 4 Mesi fa #330202

  • williams
  • Avatar di williams
  • Offline
  • Messaggi: 4711
  • Ringraziamenti ricevuti 2128
Ciao. I collettori più performanti son attaccati alle marmitte più performanti ;) se devi saldare collettori diversi ad uno scarico originale conviene comprare una marmitta sportiva e pace.
Confermo che i collettori sono importantissimi, ma poi il resto va adeguato. Insomma ricavare uno scarico sportivo da una marmitta di serie non vale la pena per me.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
Moderatori: meurywilliamsDaderace
Tempo creazione pagina: 0.194 secondi

popup 2020

Scopri di più..

RICORDA DI RINNOVARE LA TUA ISCRIZIONE AL CLUB!