Motore Fiat 126 o Kit Abarth? - Forum 500 Club Italia
500
Accedi Registrati

Accedi


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Motore Fiat 126 o Kit Abarth?

Motore Fiat 126 o Kit Abarth? 2 Settimane 3 Giorni fa #349571

  • Miky J
  • Avatar di Miky J Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 17
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Ragazzi, ho una domanda da esporvi.
Ho acquistato la 500 con motore e cambio del 126, vorrei farlo replica abarth e metterci il motore originale con codice F110.
La domanda è questa. mi consigliate di smontare tutto il motore del 126 (cilindri,pistoni,albero a camme, ecc..) e di montarlo sul motore F110, oppure di acquistare i kit abarth 650?
Che differenze ci possono stare? perchè poi vorrei ampliare con carburatore e testata della panda 30 e un bel scarico in alluminio.
Grazie Mille

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Motore Fiat 126 o Kit Abarth? 2 Settimane 3 Giorni fa #349577

  • 500_Lucio
  • Avatar di 500_Lucio
  • Offline
  • Messaggi: 638
  • Ringraziamenti ricevuti 253
Devi porti le seguenti domande:
- quando dici "replica Abarth" intendi una riproduzione accurata di una 595 o 695 Abarth o solo un'elaborazione?
- quanto puoi spendere? Se smonti il 126 (codice motore?) spendi di meno se fai il lavoro te, se prendi un kit hai però dei pezzi nuovi.
La testa della Panda 30 è usata solo per le elaborazioni più spinte, in quanto impedisce di rimontare alcuni carter a meno che non sia pesantemente rimaneggiata.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Motore Fiat 126 o Kit Abarth? 2 Settimane 3 Giorni fa #349578

  • williams
  • Avatar di williams
  • Assente
  • Messaggi: 4584
  • Ringraziamenti ricevuti 2052
Considerando che non risulta si possa comunque omologare il kit abarth, visto anche il costo potresti montare quello che hai già sul basamento 110 f. Se poi monterai la testa panda del Weber 28 non te ne farai nulla .Quindi se il tuo va bene inutile comprarne uno nuovo. Lo scarico in alluminio non credo esista, forse intendevi in acciaio inox....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da williams.

Motore Fiat 126 o Kit Abarth? 2 Settimane 3 Giorni fa #349581

  • Miky J
  • Avatar di Miky J Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 17
  • Ringraziamenti ricevuti 3
si si scusami intendevo in acciaio inox. :laugh:
cmq ho guardato il codice ed è 126A.000 cioè 599cc, il motore nn è messo male.
Quindi voi mi consigliate di montare quello e di integrare carburatore e testata panda 30... oppure kit nuovo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Motore Fiat 126 o Kit Abarth? 2 Settimane 3 Giorni fa #349582

  • Miky J
  • Avatar di Miky J Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 17
  • Ringraziamenti ricevuti 3
in che senso testa panda con weber 28?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Motore Fiat 126 o Kit Abarth? 2 Settimane 3 Giorni fa #349595

  • williams
  • Avatar di williams
  • Assente
  • Messaggi: 4584
  • Ringraziamenti ricevuti 2052
Nel senso che con.la testa panda non riesci a montare il 28. Oppure anche sre ti fai un collettore apposito è un controsenso montare una testa sdoppiata per usare in carburatore singolo
Ps. Ti intendi il kit abarth ufficiale che è in vendita ora tramite abarth fca?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da williams.

Motore Fiat 126 o Kit Abarth? 2 Settimane 3 Giorni fa #349596

  • 500_Lucio
  • Avatar di 500_Lucio
  • Offline
  • Messaggi: 638
  • Ringraziamenti ricevuti 253
Dimentica la testa Panda 30, ti complica la vita e basta. Comincia a fare la lista della spesa con un motore 110 F e una piastra base per i cilindri (ti serve per montare i cilindri 126 sul 110 F) più la spesa per far alesare le sedi dei cilindri nel basamento. Questo è il minimo indispensabile, senza contare bronzine, bicchierini punterie, catena distribuzione e altri pezzi che di solito vale la pena cambiare a motore smontato. Fai i conti col tuo budget e vedi cosa resta per l'elaborazione, sapendo che il minimo in questo senso è un albero a camme e l'abbassamento della testata.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Motore Fiat 126 o Kit Abarth? 2 Settimane 2 Giorni fa #349635

  • Miky J
  • Avatar di Miky J Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 17
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Il kit Abarth l'ho visto su ebay...
che vorresti dire con... cambiare solo albero a camme e fare abbassamento dell'attestata? cioè di tenere tutto del 126 e mettere solo albero a camme allegerito? quale mi consigliate? Anche xkè come già detto vorrei montare il carburatore doppio corpo 40 con i trombettini

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Motore Fiat 126 o Kit Abarth? 2 Settimane 2 Giorni fa #349637

  • williams
  • Avatar di williams
  • Assente
  • Messaggi: 4584
  • Ringraziamenti ricevuti 2052
L'abarth non ha mai fatto il 650. Solo 595 o 695. Probabile sia un kit di elaborazione denominato abarth per dare un tocco sportività alla cosa. Se vuoi montare un 40 dovresti montare un albero a camme con diagramma modificato, non alleggerito, lavorare la testa e montare valvole più grandi . Il discorso abbassamento testa è relativa fatto che a seconda dell'albero che Monti ci vuole uno specifico rapporto di compressione che il produttore ti fornirà assieme agli altri dati. Mo sento di consigliarti di evitare kit da e bay, e di rivolgerti ad un preparatore che sicuramente ti darà il percorso giusto in base alle tue esigenze. Non sono lavori per il fai da te se non si hanno esperienze in merito. E nemmeno per meccanici che non siano pratici di elaborazioni. Assemblare pezzi son capaci tutti, assemblare quelli giusti nella giusta maniera è molto più difficile.;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Motore Fiat 126 o Kit Abarth? 2 Settimane 1 Giorno fa #349677

  • Miky J
  • Avatar di Miky J Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 17
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Ragazzi ieri sera un mio amico mi ha detto che deve portare a demolizione un fiat 126bis e mi ha chiesto se miserviva qualkosa da tirare, lui mi ha detto che mi regalerebbe tranquillamente motore e cambio xke è 700cc.
ritornando alla mia domanda che ero indeciso se montare sul motore F110 il kit abarth o quello del 126fm (600cc)...
se monto tutto il gruppo del 126bis (cilindri,pistoni,fasce, camme, ecc...) a prescindere dai basamenti che bisognerre fare... ma il mio dubbio è.... andrebbe bene? nel senso che se nn erro il 126bis ha raffreddamento ad aria...
Grazie Mille

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Motore Fiat 126 o Kit Abarth? 2 Settimane 1 Giorno fa #349681

  • 500_Lucio
  • Avatar di 500_Lucio
  • Offline
  • Messaggi: 638
  • Ringraziamenti ricevuti 253
È un motore interamente diverso, raffreddato ad acqua e incompatibile con la scocca della 500.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Motore Fiat 126 o Kit Abarth? 2 Settimane 1 Ora fa #349757

  • Miky J
  • Avatar di Miky J Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 17
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Anche prendendo solamente cilindri, pistoni e albero a camme?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Motore Fiat 126 o Kit Abarth? 1 Settimana 4 Giorni fa #349845

  • Daderace
  • Avatar di Daderace
  • Offline
  • Messaggi: 1748
  • Ringraziamenti ricevuti 1105
Ciao, come ti ha scritto Lucio, il motore della 126Bis è completamente diverso dai motori 500 e 126. Il Bis è un raffreddato a liquido e deriva più dal motore Giardiniera, se vogliamo trovargli un antenato lontano. L'architettura è diversa e sono molto pochi i componenti che si possono recuperare per l'applicazione sui motori raffreddati ad aria delle 500 e 126. Se però hai un motore e un cambio 126Bis a disposizione a costo zero, prendili pure, non lasciarli andare in demolizione! Da qui puoi recuperare l'albero motore, più robusto, le bielle, i pistoni (anche se per montarli è necessario abbinarli a specifiche bielle e cilindri su misura), valvole, molle e relativi accessori, bilanceri valvole e qualche altro particolare. Per il cambio invece puoi recuperare tutto, a patto che sostituisci la campana. Attenzione però, perchè il cambio del 126Bis è notevolmente più lungo di rapporti, e questo ti porterà ad avere un auto con meno accelerazione ma che ti farà viaggiare con il motore meno tirato in pianura, come ad esempio in autostrada o qualunque strada a veloce percorrenza, a parità di velocità. La scelta di montare o meno questo cambio dipende da come usi l'auto e dalle caratteristiche che preferisci avere. In più, il cambio 126Bis è sincronizzato.

Riguardo alle trasformazioni che vuoi fare, come ti è stato fatto notare, dipende soprattutto dalla cifra che vuoi spendere. Sicuramente è consigliabile usare il monoblocco compatibile con la tua auto, in questo caso un 110F. Su quest'ultimo è vivamente sconsigliato salire oltre ai 77mm di alesaggio (diametro cilindri), perchè sarebbe necessario allargare troppo il monoblocco per installare cilindri più grandi, e questo indebolirebbe il monoblocco stesso, portando a possibili e disastrose rotture. Quindi, se non si vuole intervenire anche sull'albero motore per aumentare la corsa (la sostituzione dell'albero con uno a corsa diversa è un lavoro mooolto impegnativo a livello economico), la cilindrata massima per stare in sicurezza con il monoblocco 110F è 650cc.
Ora, se vuoi contenere le spese ed avere un bel motore, puoi sfruttare ciò che hai a disposizione, quindi puoi recuperare cilindri, pistoni, albero e bielle del motore 126 (quello che stai usando), e fare le dovute migliorie su quei componenti per installarli sul blocco 110F in abbinamento ad una piastra con spessore 10mm da mettere tra monoblocco e cilindri, per recuperare la differenza di altezza dei due monoblocchi; puoi lavorare il volano, togliendo un po' di peso, ma questo va fatto in base alle lavorazioni e ai componenti che userai per il tuo motore; tutto il manovellismo, dopo esser stato lavorato e revisionato, andrà equilibrato; poi dovrai procurarti una camme più prestazionale, e qui la scelta è ampia e dipende nuovamente da cosa vuoi ottenere e dal resto dei componenti che vuoi utilizzare; riguardo alla testata, se il tuo obiettivo è montare un carburatore doppio corpo da 40, la scelta della testata Panda30 ti permette di farlo con una spesa minore, accettando però dei limiti: la testata Panda30 soffre un po' il caldo, quindi va curato molto il raffreddamento; per essere montata è necessario scegliere se modificare i convogliatori originali o modificare la forma esterna della testata. In entrambi i casi il lavoro è complesso e difficile, diciamo che se si opta per la lavorazione della testata, una volta montata con i convogliatori originali, passa più inosservata, mentre se si sceglie di modificare i convogliatori, si vede a distanza che è una testata Panda30. L'alternativa per l'applicazione del 40 doppio corpo rimane una testata sdoppiata su base 126, ma anche questa opzione alza notevolmente i costi. Come avrai notato, non ho preso in considerazione la possibilità di montare il 40 doppio corpo su testata 126 monocondotto, perchè a mio parere non ha senso per una preparazione stradale. Se invece desideri contenere i costi usando una testata monocondotto, anche qui ci sono un sacco di possibilità. Ma come già scritto, è necessario stabilire un budget ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Moderatori: meurywilliamsDaderace
Tempo creazione pagina: 1.161 secondi

Fiat 500 Club Italia

Scopri di più..

RICORDA DI RINNOVARE LA TUA ISCRIZIONE AL CLUB!