500
Accedi Registrati

Accedi


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Candela difettosa

Candela difettosa 3 Anni 3 Mesi fa #321196

  • williams
  • Avatar di williams Autore della discussione
  • Online
  • Messaggi: 5485
  • Ringraziamenti ricevuti 2456
Ciao a tutti. Ieri, sentendo che il 500 andava zoppetto ho controllato le candele e sorpresa....Le avevo regolate 1000 km fa a 0.7 a me ne son trovata una con gap 1mm dovuto ad un eccessiva usura dela punta dell'isolatore


Non considerate il fatto che una è sporca e l'altra no perché è per rendere meglio la differenza.
Problema candela o motore?

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Candela difettosa 3 Anni 3 Mesi fa #321207

  • vale1979
  • Avatar di vale1979
  • Offline
  • Messaggi: 2811
  • Ringraziamenti ricevuti 1140
Io penso problema della candela però sentiamo altri esperti nel settore cmq una bruciava male

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

piu vado in cinquecento e piu mi piace saro malato cronico forza 500

Candela difettosa 3 Anni 3 Mesi fa #321210

  • williams
  • Avatar di williams Autore della discussione
  • Online
  • Messaggi: 5485
  • Ringraziamenti ricevuti 2456
Prima che ne pulissi una l'aspetto era uguale. Ho girato in paese e stato molto al minimo
Comunque la carburazione è da aggiustare, ma quello risolvo poi. Ho giocato un po coi getti ultimamente :laugh:
Ringraziano per il messaggio: vale1979

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Candela difettosa 2 Anni 3 Mesi fa #340628

  • 500_Lucio
  • Avatar di 500_Lucio
  • Offline
  • Messaggi: 1278
  • Ringraziamenti ricevuti 668
Riprendo questa discussione perché non riesco ad interpretare il "pezzìo" che ho trovato sulle mie candele quando mercoledì son rimasto su un cilindro solo.



Mi sembrano incrostazioni da perdite d'olio ma quello che non mi spiego è la crosta bianca sull'isolatore.

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Candela difettosa 2 Anni 3 Mesi fa #340633

  • Abarthista
  • Avatar di Abarthista
  • Offline
  • Messaggi: 690
  • Ringraziamenti ricevuti 277
La carburazione grassa e' molto evidente ma c'è anche un trafilamento d'olio abbastanza consistente; la crosta bianca/giallastra è proprio dovuta alla partecipazione della combustione del lubrificante .
Ringraziano per il messaggio: 500_Lucio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Candela difettosa 2 Anni 3 Mesi fa #340651

  • 500_Lucio
  • Avatar di 500_Lucio
  • Offline
  • Messaggi: 1278
  • Ringraziamenti ricevuti 668
Grazie, nel mentre che cerco l'origine della perdita d'olio, potrei montare una candela più calda? Magari se scalda di più resta più libera da questi residui...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Candela difettosa 2 Anni 3 Mesi fa #340653

  • williams
  • Avatar di williams Autore della discussione
  • Online
  • Messaggi: 5485
  • Ringraziamenti ricevuti 2456
Se Monti candele più calde rischi danni ancora maggiori. Tipo rischiare preaccensioni e bucare i pistoni. Lascia il suo grado termico.
Ringraziano per il messaggio: 500_Lucio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da williams.

Candela difettosa 2 Anni 3 Mesi fa #340679

  • guido972
  • Avatar di guido972
  • Offline
  • Messaggi: 867
  • Ringraziamenti ricevuti 293
L'olio che arriva nella camera di scoppio dipende o dalle guida valvole con eccessivo giuoco o dalle fasce usurate. Comunque si manifesta sempre in casi di eccessivi chilometraggi, quindi con usure molto evidenti.
Che olio stai usando?
Quanti km ha il motore?
Stai al giusto livello?
Che candele usi?
Ringraziano per il messaggio: 500_Lucio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Candela difettosa 2 Anni 2 Mesi fa #340701

  • 500_Lucio
  • Avatar di 500_Lucio
  • Offline
  • Messaggi: 1278
  • Ringraziamenti ricevuti 668
L'olio è un 10W40, sarebbe meglio un olio più denso ma questo deve servire solo per i primi 2000 km. Il motore è praticamente nuovo, è il 650 cc che finora era in rodaggio. I pistoni e le fasce sono nuovi, la testa con le guide valvole invece è usata, ma avevo chiesto al meccanico di verificare se erano ancora in tolleranza e gli avevo pure fornito le guide nuove da installare se necessario, con carta bianca sulle spese, quindi presumo che non le abbia cambiate perché ancora buone.
Il livello dell'olio ha subito variazioni per un paio di fuoriuscite dall'astina del livello; la valvola nel tappo è funzionante ma l'astina nel buco sta un pò lasca, alla fine l'ho legata. Comunque dopo ogni fuoriuscita l'ho rabboccato ed è sempre stato fra i due terzi e la metà fra Min e Max.
Le candele erano Champion L82YC, a vedere sul loro foglio...

https://www.championpowersports.eu/assets/Uploads/II-Guida-alla-struttura-codici-prodotto.pdf

... son già dalla parte delle candele fredde.
Grazie a tutti per i consigli!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Candela difettosa 2 Anni 2 Mesi fa #340735

  • guido972
  • Avatar di guido972
  • Offline
  • Messaggi: 867
  • Ringraziamenti ricevuti 293
Ciao Lucio, a distanza è sempre un po difficile fare la giusta diagnosi, però potremmo procedere per ipotesi.
Tempo fa mi capitò una situazione simile alla tua su una 500D, praticamente motore rifatto alla rettifica e riassemblato dalla stessa, ma con consumo di olio evidente con gli stessi effetti sulle candele come la tua.
Mi misi all'opera, smontai prima la testata, verificando il corretto giuoco tra valvole e guide.
Procedetti poi allo smontaggio dei cilindri, per vedere cosa potesse essere accaduto. Trovai tutti i pezzi nuovi, ma analizzando le parti smontate notai le fasce raschiaolio montate al contrario, ovvero con lo smusso verso il basso.
Succedeva, quindi, durante il funzionamento del motore che l'olio anziché essere "raschiato" e ributtato nella coppa, veniva proiettato nella camera di scoppio dove veniva bruciato.
Domanda: ma quando acceleri la tua macchina fa fumo bianco?
Ringraziano per il messaggio: Gens Orsina, 500_Lucio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Candela difettosa 2 Anni 2 Mesi fa #340740

  • mimidiroma
  • Avatar di mimidiroma
  • Offline
  • Messaggi: 1235
  • Ringraziamenti ricevuti 627
Se quelle sono le candele di un motore ancora in rodaggio tornavo dal meccanico e le informazioni le chiedevo a lui.
Se vengono montate (??) le fasce "anti-olio", quelle che si adattano al diametro dl cilindro, è comprensibile che all'inizio si ha ugualmente un leggero consumo di olio...almeno nella fase di rodaggio.

..le condizioni di quelle candele sembrano quelle del motore a 2 T di una vecchia Lambretta, quando la miscela era fatta al 4 / 5 %

L'imbarazzo è dire cosa potrebbe essere o cosa non è stato fatto.

Per le guide delle valvole di ASPIRAZIONE consiglierei di montare quelle della Panda 30, sono munite di paraolio, a molti sfugge.

:)
Ringraziano per il messaggio: 500_Lucio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici
Ultima modifica: da mimidiroma.

Candela difettosa 2 Anni 2 Mesi fa #340750

  • 500_Lucio
  • Avatar di 500_Lucio
  • Offline
  • Messaggi: 1278
  • Ringraziamenti ricevuti 668
Grazie degli interventi, per il fumo non mi pare ne faccia in particolar modo. Per errori di montaggio, non avendo avuto modo di vedere cosa è stato fatto non posso escludere niente, so solo che il meccanico a cui mi sono rivolto ha una solida reputazione e che mi son raccomandato di fare i lavori senza alcuna fretta.

Mi sto anche chiedendo se il ricircolo dei vapori d'olio possa contribuire. Il tubo di collegamento fra coperchio punterie e filtro era impregnato d'olio, più di quanto non fosse sul motore originale per capirci. Forse è un olio più "volatile" del solito.

Ad ogni modo dal meccanico devo tornarci per il cambio olio di fine rodaggio, per ora smonterò le candele un pò più frequentemente per controllarle e se del caso pulirle, se vedo che continuano a incrostarsi glielo farò presente.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Candela difettosa 2 Anni 2 Mesi fa #340755

  • guido972
  • Avatar di guido972
  • Offline
  • Messaggi: 867
  • Ringraziamenti ricevuti 293
Ciao Mimì, non si sa se effettivamente è stato montato un cilindro nuovo o rettificato e quindi pistone e fasce nuove od eventualmente solo fasce a molla interna rinforzata ad elevato effetto raschiante; se è valido quest'ultimo caso il fatto dell'assestamento si potrebbe considerare, ma quasi lo escludo in quanto questo lavoro ormai non lo fa più nessuno.
In quanto alle guide con gommino di tenuta, io personalmente non le prediligo, sulla mia macchina storica non le monterei, ma monterei valvole e guide classiche con giusto accoppiamento, per il motivo che le guide con gommino di tenuta non garantiscono la necessaria lubrificazione dello stelo valvola.
Preferisco aggiungere al mio motore un bicchiere di olio ogni 3000km ed assicurare una lubrificazione degli steli valvole.
Queste soluzioni, a mio avviso, furono obbligatoriamente adottate dalle case automobilistiche più che altro per una questione antinquinamento, così come pure il tubo di scarico dei vapori dell'olio motore che una volta, sulle D, per esempio, era a terra e poi, dalle F, inserito nel filtro dell'aria.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Candela difettosa 2 Anni 2 Mesi fa #340756

  • guido972
  • Avatar di guido972
  • Offline
  • Messaggi: 867
  • Ringraziamenti ricevuti 293
X i moderatori: pregasi voler cancellare i miei ultimi messaggi doppioni.
Grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Candela difettosa 2 Anni 2 Mesi fa #340758

  • mimidiroma
  • Avatar di mimidiroma
  • Offline
  • Messaggi: 1235
  • Ringraziamenti ricevuti 627
Ciao Guido

Anche se le fasce sono in fase di rodaggio le incrostazioni sono eccessive..sempre se ha montato quelle che si adattano al cilindro, oppure le ha montate nuove ma "originali".
Se i cilindri non sono stati rettificati la lappatura va comunque fatta... se il risultato è trovare le candele in quelle condizioni una domanda è lecito farcela.

La Giardiniera, (volutamente maiuscolo) ha il motore a sogliola, qui le valvole si trovano in "posizione orizzontale", questo favorisce l'immediata caduta in basso dell'olio una volta uscito dal bilanciere, un po diverso nel motore verticale...

Il fumo azzurrino caratteristico nei motori che fumano, è visibile quando la combustione all'interno del cilindro non riesce più a bruciarlo, un po come la carburazione, quando è troppo ricca fa fumo nero perchè la combustione è incompleta.
E' comunque vero che quando andiamo in auto lo sguardo è rivolto avanti, quello che fuoriesce dalla marmitta è poco visibile.

Il meccanico bravo è quello che sa trovare il difetto...che sa fare pure le riparazioni potrebbe essere discutibile.

:)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici
Ultima modifica: da mimidiroma.

Candela difettosa 2 Anni 2 Mesi fa #340761

  • 500_Lucio
  • Avatar di 500_Lucio
  • Offline
  • Messaggi: 1278
  • Ringraziamenti ricevuti 668
Per cilindri, pistoni e relative fasce, era tutto nuovo e di buona marca. Ne deduco che o davvero ha montato i raschiaolio alla rovescia, oppure le guide valvole sono usurate.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Candela difettosa 2 Anni 2 Mesi fa #340762

  • williams
  • Avatar di williams Autore della discussione
  • Online
  • Messaggi: 5485
  • Ringraziamenti ricevuti 2456
Esistono buoni meccanici che San lavorare. Esistono buoni meccanici che usano materiali che a volte non sono all'altezza. Criticare operato altrui senza aver visto o chiesto cosa ha chiesto il cliente mi sembra inopportuno. Con la tastiera in mano siamo tutti bravi e rispettosi dei canoni del Buon lavoro. Chiaramente se il lavoro non è fatto bene il Buon meccanico ne risponde. Questo è fuori da ogni dubbio . Poi nel lavoro la percentuale di errore esiste e errori ne abbiamo fatto tutti. Nessuno escluso.
Ringraziano per il messaggio: Daderace

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Candela difettosa 2 Anni 2 Mesi fa #340765

  • mimidiroma
  • Avatar di mimidiroma
  • Offline
  • Messaggi: 1235
  • Ringraziamenti ricevuti 627
Le incrostazioni aderenti alla ceramica dell'elettrodo centrale non si sono create facendo funzionare il motore con una miscela ricca...se si, si annerisce ma non si creano incrostazioni sull'elettrodo centrale, quello che invece ha aderito alla ceramica sono i residui oleosi della combustione che si sono calcificati.

Sembra che la testa è stata sostituita, Lucio si è raccomandato di non lesinare sulla qualità dei materiali, in più, ha dato la disponibilità di volere sostituire le guide delle valvole qualora ce ne sarebbe stato il bisogno..
..aggiungo, rettifichiamo cilindri cambiamo i pistoni e testa e ignoriamo le guide delle valvole con la testata a terra..

Oltre non possiamo sapere, se il lavoro lo aveva fatto Lucio le critiche erano per lui..magari la rettifica non ha eseguito un lavoro perfetto.
..e poi quale sarebbe la critica ?
E' stata mostrata una candela e qualcuno (me compreso) ha scritto il perchè è in quelle condizioni, è la logica risposta alla domanda di Lucio per come ci ha descritto i lavori e le parti che sono state sostituite..oppure per il rispetto dovuto a tutti era meglio essere più vaghi.

Diciamo allora che si devono assetare le parti, presto tutto tornerà nella normalità.

Come ha riportato da Lucio, adesso la tubazione di scarico dei vapori oleosi è molto più umida di prima.

:)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici

Candela difettosa 2 Anni 2 Mesi fa #340776

  • williams
  • Avatar di williams Autore della discussione
  • Online
  • Messaggi: 5485
  • Ringraziamenti ricevuti 2456
ho detto solo che chi non ha peccato scagli la prima pietra. Sicuramente visto il lavoro fatto va....rifatto:)
può essere un errore di rettifica, di meccanico o di assemblaggio/montaggio. Chiaro che chi non fa non sbaglia. Direi che siccome Lucio non ha dato termini di costi può sicuramente contattare il professionista che ha fatto il lavoro per farlo rifare a regola , ed eventualmente il meccanico rifarsi sulla rettifica.
Ringraziano per il messaggio: mimidiroma

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Candela difettosa 2 Mesi 1 Settimana fa #379021

  • caligionestefano
  • Avatar di caligionestefano
  • Offline
  • Messaggi: 125
  • Ringraziamenti ricevuti 23

500_Lucio ha scritto: Per cilindri, pistoni e relative fasce, era tutto nuovo e di buona marca. Ne deduco che o davvero ha montato i raschiaolio alla rovescia, oppure le guide valvole sono usurate.

Ciao, ho il tuo stesso problema. Motore rifatto nuovo l'anno scorso 650, fantastico; purtroppo però l'olio va in camera di combustione e bisogna capire da dove perde. L'attuale meccanico crede che dipenda dalla testata, ma io gli ho dato carta bianca laddove volesse smontare anche i cilindri e i pistoni per verificare le fasce. Anche se ha fatto la compressione ed era tutto ok...Che grande noia, alla fine qual era il tuo problema?
Ringraziano per il messaggio: agronomo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
Moderatori: williamsDaderace500_Lucio
Tempo creazione pagina: 0.456 secondi
popup 2021