500
Accedi Registrati

Accedi


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Rialzo braccetti ( manici di valigia)

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 5 Anni 11 Mesi fa #269586

  • bimetallico
  • Avatar di bimetallico Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 166
  • Ringraziamenti ricevuti 302
Ciao a tutti, per caso qualcuno sa chi produce o dove posso comprare questa modifica come in foto? Grazie

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Giannini tutta la vita....

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 5 Anni 11 Mesi fa #269651

  • Daderace
  • Avatar di Daderace
  • Offline
  • Messaggi: 1941
  • Ringraziamenti ricevuti 1235
Ciao, mai vista prima...ma credo che sia un lavoro fatto artigianalmente, non in serie...
Non credo che sia neanche complesso e costoso da realizzare, se chiedi in una officina di tornitura/fresatura. Se decidessi di farteli realizzare però, io li farei fare un po' piu robusti dove si avvitano i prigionieri che tengono i semibracci...magari più spessi...
Comunque l'idea mi sembra buona...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 5 Anni 11 Mesi fa #269666

  • Fluvio
  • Avatar di Fluvio
  • Offline
  • Messaggi: 158
  • Ringraziamenti ricevuti 112
li vendono già fatti presso i ricambisti che trattano i pezzi della 500, da quello vicino a me costano 70 euro e sono fatti così. Li puoi ordinare anche online.


Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da Fluvio.

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 5 Anni 11 Mesi fa #269714

  • williams
  • Avatar di williams
  • Offline
  • Messaggi: 5779
  • Ringraziamenti ricevuti 2664
si, ma visto quello che leggo nei messaggi precedenti mi sembra risolvano un problema da una parte e ne creino uno dall'altra.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 5 Anni 11 Mesi fa #269723

  • Daderace
  • Avatar di Daderace
  • Offline
  • Messaggi: 1941
  • Ringraziamenti ricevuti 1235
Fulvio, osserva meglio quelli della foto di Bimetallico....sono fatti in maniera molto diversa. Questi, per come sono realizzati, secondo me sono più pratici da montare e registrare. A mio avviso, farei solo le piastre più spesse, come ho già scritto, per essere più tranquillo sulla robustezza nella zona dei prigionieri che tengono i semibracci.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 5 Anni 11 Mesi fa #269726

  • nocciolinaabarth
  • Avatar di nocciolinaabarth
  • Offline
  • Messaggi: 1326
  • Ringraziamenti ricevuti 615
Si esatto, anche secondo me i primi postati ( sicuramente fatti di fresa e non commerciali) sono ben realizzati dal punto dii vista del montaggio e sopratutto poi per le regolazioni della campanatura xo come dice daderace anche io li farei un po piu spessi mentre ci sono ma cmq non sembrano affatto male.. se vogliamo toglierci qualche dubbio se volete senza fretta (xke sono un po incasinato in questo periodo)posso fare qualche prova in ditta da me (lavoro in una torneria di torino).. anche per.vedere se effettivamente sii risolvono i problemi delle staffe..magari puo essere interessante..se interessa anche a voi xo ho bisogno del vostro aiuto per le misure,consiglio per il materiiale,ecc

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da nocciolinaabarth.

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 5 Anni 11 Mesi fa #269737

  • Fluvio
  • Avatar di Fluvio
  • Offline
  • Messaggi: 158
  • Ringraziamenti ricevuti 112
Non sono entrato nel merito della qualità del prodotto, ho solo detto dove poteva trovare degli articoli simili. Non sapendo se Bimetallico ha a disposizione un officina per realizzarli gli ho dato un' indicazione.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da Fluvio.

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 5 Anni 11 Mesi fa #269738

  • spol
  • Avatar di spol
  • Offline
  • Messaggi: 942
  • Ringraziamenti ricevuti 413
Presi ieri sera quelli che ha postato Fluvio.....
per farmi la dima per la foratura, della scocca.........ste piastre per come sono fatte sono una vera porcheria.
lo si vede a prima vista che aumentano la leva sul complesso bullone, e possono dare problemi di "sfarfallamento" che a lungo andare potrebbero portare nella peggiore delle ipotesi, ad uno strappo della carrozzeria nella zona di attacco, nella migliore ad un assetto in continua variazione
Io nel "cassetto"(leggasi HD o Pc) ho una soluzione progettata da me circa 3-4 anni fa, ma è rimasta sempre lì, nel cassetto... facile e veloce e con più possibilità di regolazione

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 5 Anni 11 Mesi fa #269750

  • drago500
  • Avatar di drago500
  • Assente
  • drago500
  • Messaggi: 16352
  • Ringraziamenti ricevuti 14200
.................è ora di tirarla fuori dal cassetto B) B) B)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

In caso di dubbio.........................dai gas!

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 5 Anni 11 Mesi fa #269757

  • spol
  • Avatar di spol
  • Offline
  • Messaggi: 942
  • Ringraziamenti ricevuti 413
è insieme a tante piccole cosette tipo braccetti in alluminio su uniball e robette simili, ma che per mancanza di fondi sono sempre rimasti nel pc
Ringraziano per il messaggio: drago500

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 5 Anni 11 Mesi fa #269760

  • bimetallico
  • Avatar di bimetallico Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 166
  • Ringraziamenti ricevuti 302
Grazie a tutti per i preziosi consigli

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Giannini tutta la vita....

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 5 Anni 11 Mesi fa #269764

  • Daderace
  • Avatar di Daderace
  • Offline
  • Messaggi: 1941
  • Ringraziamenti ricevuti 1235
Facciamo chiarezza. È ovvio e limpido come il sole che l'applicazione delle piastre per alzare i braccetti superiori applichi una forza anomala sui bulloni di fissaggio della scocca, facendoli flettere. Su questo non c'è dubbio. Sulla sospensione originale, le forze che vengono scaricate sulla ruota si riperquotono in parte sul trapezio superiore, composto appunto dai due semibracci e dal loro supporto. E da quest'ultimo alla scocca attraverso i due bulloni che accoppiano il tutto. Da questo si può immaginare che le forze a cui sono soggetti i bulloni sono di tipo assiale (sul loro stesso asse appunto). Montando le staffe, di qualunque tipo, lo sforzo si sposta più in alto e questo fa si che i bulloni siano soggetti anche ad una flessione. E su questo penso che non ci sia nulla da dire. È un fatto.
Tornando alle nostre modifiche, concordo con Spol che gran parte delle staffe che si trovano in commercio non siano un granchè, e concordo pienamente che forare più in alto e montare due bulloni nuovi sia un lavoro migliore e più affidabile. E magari, già che ci siamo, foriamo più largo (ad esclusione delle R) e montiamo il supporto dei braccetti della R o del 126 che è più largo e quindi più robusto, e ovviamente sostituiamo i semibracci con quelli R/126...
Ma c'è gente che di fori non ne vuole fare perchè magari ha appena speso un sacco di soldi e di sudore per restaurarsi la 5, e magari gli gira un po' fare dei fori che poi rimarranno li, anche se in un futuro decidesse di rimontare l'assetto originale... o nel caso di Bimetallico, penso che eviterebbe qualsiasi tipo di modifica permanente, visto che è in possesso di un modello molto particolare e raro. Io se fossi in lui, col cavolo che foro la scocca! Quindi le staffe, se fatte bene, sono una buona soluzione. E sottolineo "fatte bene"!!!
Quelle postate da Bimetallico possono essere una buona base, se fatte più spesse, con due prigionieri ad alta resistenza, magari in avional. E per risolvere il problema della flessione dei bulloni originali, si potrebbe fare un'ulteriore modifica. Si potrebbero realizzare più alte e fare due fori filettati, uno in alto e uno in basso. In questi due fori, si possono avvitare due bulloni con una testa grossa e quest'ultima andrà verso la scocca, mentre verso la ruota si possono avvitare due controdadi. In questo modo, dopo che saranno state fatte le varie regolazioni, si porteranno le teste dei bulloni a contatto della scocca e si bloccheranno con i controdadi. Così avremo un nuovo punto di appoggio dove le forze che arrivano dalla ruota potranno scaricarsi, senza sollecitare i bulloni di fissaggio...il mio è solo un pensiero. Bisogna verificare con calma la fattibilità...
Riguardo alle modifiche accennate da Spol, invito a non esagerare, e ricordo che alla fine quasi tutti noi usiamo la 5 per andare a spasso...i braccetti con uniball sono una soluzione che si usa, o meglio si usava, in gara (oggi quasi tutti usano la scatola a cremagliera del 126 P4, quando il regolamento lo permette), e le cose che vanno bene in gara non sempre sono adatte per la strada...gli uniball vanno tenuti continuamente puliti e lubrificati, e per un uso stradale, nessuno lo farebbe, andando in contro ad un usura precoce, o peggio, a bloccaggi anomali. Riguardo anche alle piastre per la regolazione dell'assetto a cui accenna Spol, possono essere comode in gara perchè facilitano le regolazioni, che ovviamente sono frequenti. Per strada, una volta che abbiamo messo in quadro l'assetto per un uso normale, difficilmente lo si tocca...anche perchè tutte le volte il meccanico o il gommista vuole essere giustamente pagato...
Comunque con questo non voglio assolutamente sminuire la competenza di Spol. Più volte ho avuto modo di notare che è una persona preparata :)
Ringraziano per il messaggio: spol, meury, williams, Andrea.Effe1965, bimetallico

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 5 Anni 11 Mesi fa #269804

  • bimetallico
  • Avatar di bimetallico Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 166
  • Ringraziamenti ricevuti 302
Esatto daderace non voglio assolutamente forare la scocca, per questo chiedevo di questa modifica che mi sembra più funzionale e sicura delle staffe a sbalzo in commercio, questa modifica postata da me era fatta molto simile da Abarth sulle 850/1000 insieme a delle piastre da fissare tra balestra e fusello per abbassare tutto l'avantreno. Soprattutto ero proprenso a questa modifica per rispettare la storicità della mia vallelunga non voglio alterare nulla fatto negli anni 70.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Giannini tutta la vita....

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 5 Anni 11 Mesi fa #269831

  • williams
  • Avatar di williams
  • Offline
  • Messaggi: 5779
  • Ringraziamenti ricevuti 2664
le abarth usavano un sistema di sospensione tipo pendolare mantenendo la balestra. è un pò diverso da questo, che comunque mi sembra molto meglio di quelli solitamente in vendita.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 5 Anni 11 Mesi fa #269840

  • bimetallico
  • Avatar di bimetallico Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 166
  • Ringraziamenti ricevuti 302
No williams non Parlo del pendolare quello è tutto un altro sistema.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Giannini tutta la vita....

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 5 Anni 11 Mesi fa #269868

  • williams
  • Avatar di williams
  • Offline
  • Messaggi: 5779
  • Ringraziamenti ricevuti 2664
so come funziona il pendolare. e se vedi la foto nn è troppo dissimile da questo. infatti ho scritto tipo pendolare.



dove la balestra diventa il braccio inferiore della sospensione invece di avere i triangoli e la barra da fissare al posto della balestra. solo che con ammortizzatore e molla coassiale il lavoro a cui son sottoposti questi braccetti è un po diverso.

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da williams.

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 4 Anni 7 Mesi fa #308219

  • grazzadany
  • Avatar di grazzadany
  • Offline
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 9
ciao,devo preoccuparmi quando dici" i bulloni si fletteranno ?
c'è il rischio che si spacchi qualcosa?
grazie ancora per la risposta

Daderace ha scritto: Facciamo chiarezza. È ovvio e limpido come il sole che l'applicazione delle piastre per alzare i braccetti superiori applichi una forza anomala sui bulloni di fissaggio della scocca, facendoli flettere. Su questo non c'è dubbio. Sulla sospensione originale, le forze che vengono scaricate sulla ruota si riperquotono in parte sul trapezio superiore, composto appunto dai due semibracci e dal loro supporto. E da quest'ultimo alla scocca attraverso i due bulloni che accoppiano il tutto. Da questo si può immaginare che le forze a cui sono soggetti i bulloni sono di tipo assiale (sul loro stesso asse appunto). Montando le staffe, di qualunque tipo, lo sforzo si sposta più in alto e questo fa si che i bulloni siano soggetti anche ad una flessione. E su questo penso che non ci sia nulla da dire. È un fatto.
Tornando alle nostre modifiche, concordo con Spol che gran parte delle staffe che si trovano in commercio non siano un granchè, e concordo pienamente che forare più in alto e montare due bulloni nuovi sia un lavoro migliore e più affidabile. E magari, già che ci siamo, foriamo più largo (ad esclusione delle R) e montiamo il supporto dei braccetti della R o del 126 che è più largo e quindi più robusto, e ovviamente sostituiamo i semibracci con quelli R/126...
Ma c'è gente che di fori non ne vuole fare perchè magari ha appena speso un sacco di soldi e di sudore per restaurarsi la 5, e magari gli gira un po' fare dei fori che poi rimarranno li, anche se in un futuro decidesse di rimontare l'assetto originale... o nel caso di Bimetallico, penso che eviterebbe qualsiasi tipo di modifica permanente, visto che è in possesso di un modello molto particolare e raro. Io se fossi in lui, col cavolo che foro la scocca! Quindi le staffe, se fatte bene, sono una buona soluzione. E sottolineo "fatte bene"!!!
Quelle postate da Bimetallico possono essere una buona base, se fatte più spesse, con due prigionieri ad alta resistenza, magari in avional. E per risolvere il problema della flessione dei bulloni originali, si potrebbe fare un'ulteriore modifica. Si potrebbero realizzare più alte e fare due fori filettati, uno in alto e uno in basso. In questi due fori, si possono avvitare due bulloni con una testa grossa e quest'ultima andrà verso la scocca, mentre verso la ruota si possono avvitare due controdadi. In questo modo, dopo che saranno state fatte le varie regolazioni, si porteranno le teste dei bulloni a contatto della scocca e si bloccheranno con i controdadi. Così avremo un nuovo punto di appoggio dove le forze che arrivano dalla ruota potranno scaricarsi, senza sollecitare i bulloni di fissaggio...il mio è solo un pensiero. Bisogna verificare con calma la fattibilità...
Riguardo alle modifiche accennate da Spol, invito a non esagerare, e ricordo che alla fine quasi tutti noi usiamo la 5 per andare a spasso...i braccetti con uniball sono una soluzione che si usa, o meglio si usava, in gara (oggi quasi tutti usano la scatola a cremagliera del 126 P4, quando il regolamento lo permette), e le cose che vanno bene in gara non sempre sono adatte per la strada...gli uniball vanno tenuti continuamente puliti e lubrificati, e per un uso stradale, nessuno lo farebbe, andando in contro ad un usura precoce, o peggio, a bloccaggi anomali. Riguardo anche alle piastre per la regolazione dell'assetto a cui accenna Spol, possono essere comode in gara perchè facilitano le regolazioni, che ovviamente sono frequenti. Per strada, una volta che abbiamo messo in quadro l'assetto per un uso normale, difficilmente lo si tocca...anche perchè tutte le volte il meccanico o il gommista vuole essere giustamente pagato...
Comunque con questo non voglio assolutamente sminuire la competenza di Spol. Più volte ho avuto modo di notare che è una persona preparata :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 4 Anni 7 Mesi fa #308236

  • grazzadany
  • Avatar di grazzadany
  • Offline
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 9
Ciao a tutti, ho appena comprato il kit sport con balestra rovesciata e ammortizzatori sportivi
Ho comprato anche la placchetta per alzare i braccetti e , seguendo un tutorial su YouTube, sono riuscito a montarli senza grossi problemi
Ora leggendo un po' anche fra i vari commenti , mi è venuto il dubbio di aver fatto una stupidata a comprare la versione sport e non originale
Il rischio di "stressare " la carrozzeria e vari viti e bulloni che comunque non lavorerebbero per come sono stati progettati
Devo ancora provarla perché sto smontando ancora lo sterzo e quindi non so ancora quale sarà il risultato

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 4 Anni 7 Mesi fa #308247

  • Daderace
  • Avatar di Daderace
  • Offline
  • Messaggi: 1941
  • Ringraziamenti ricevuti 1235
Ciao, montare le piastre per rialzare i bracci superiori all'avantreno non è un lavoro obbligatorio. Dipende anche dal tipo di assetto che hai montato. Se hai scelto un kit con molle da 19 è una scelta intermedia, che non abbassa eccessivamente l'auto, quindi puoi provare a montare tutto lasciando i braccetti in posizione originale. Ovviamente dovrai curare molto la regolazione degli angoli di lavoro. Se invece hai scelto il kit con molle da 17 è consigliabile (ma non obbligatorio) montare queste staffe per far lavorare meglio la sospensione, perchè l'abbassamento è notevole. Per renderti l'idea, le 500 gruppo2 che corrono nei campionati autostoriche non possono fare questo tipo di modifica, gli attacchi ed i componenti delle sospensioni devono rimanere originali. È permesso solo modificare altezza e ammortizzatori. Eppure stanno in strada ;) .
Il fatto che avevo esposto io sopra riguardo alla eventuale flessione dei bulloni con il montaggio delle piastre è descritto proprio nel post da te citato. Se monto una piastra, la fisso solo sotto e all'altra estremità ci monto il braccio della sospensione senza mettere un appoggio dietro, quella piastra deve per forza sollecitare in modo diverso gli attacchi originali. Sicuramente nel breve tempo non succederà nulla, ma il mio pensiero mi porta a pensare "cosa potrebbe succedere con l'andar del tempo?". Magari nulla, o forse potrebbero cedere i bulloni o la lamiera...chi può dirlo? Questo era l'aspetto che volevo si prendesse in considerazione. Discorso diverso se invece ci si preoccupa di far aderire contro la scocca la parte superiore, perchè se la zona dietro al triangolo superiore appoggia alla scocca, anche se non è fissata, non può far flettere i bulloni. Tutto qui.
Spero di averti chiarito le idee, o almeno il mio punto di vista ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Rialzo braccetti ( manici di valigia) 4 Anni 7 Mesi fa #308293

  • grazzadany
  • Avatar di grazzadany
  • Offline
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 9
Ho comprato quello con molle da 19.
La staffa la
Monterei in modo da lasciare il Braccetto a contatto con la scocca , alzandoli di qlc cm dalla posizione originale ma comunque tenendoli ben attaccati alla carrozzeria
A prima vista mi sembra che gli ammortizzatori siano in una posizione più consona.
Prima avevo provato senza staffe e mi dava l'impressione che sforzassero un po' troppo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
Moderatori: williamscb73Daderace500_Lucio
Tempo creazione pagina: 0.611 secondi
popup 2022