500
Accedi Registrati

Accedi


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Bollo auto

Bollo auto 2 Settimane 18 Ore fa #359394

  • Francesco95
  • Avatar di Francesco95 Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 5
  • Ringraziamenti ricevuti 1
Salve a tutti mi chiamo Francesco ho acquistato una fiat 500 r del 72 l'ho appena restaurata vorrei sapere se sulla 500 e obligatorio pagare il bollo auto o non occorre pagarlo dato che e un autovettura d'epoca con più di 30 anni ho chiesto a molte persone ma ognuno mi dice una cosa diversa

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da Francesco95.

Bollo auto 2 Settimane 17 Ore fa #359395

  • martnuccia
  • Avatar di martnuccia
  • Offline
  • Messaggi: 3092
  • Ringraziamenti ricevuti 1879
ciao Francesco
ho spostato il topic in sezione più adeguata per dargli la giusta visibilità ;) spero di aver fatto cosa gradita
per il tuo quesito se vorrai far circolare per strada la tua 500 la tassa di circolazione la dovrai pagagare
certo con le agevolazioni per un auto d'epoca
www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j...zZR4zJxX8ZxMNNDGP3Da
Ringraziano per il messaggio: cb73

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da martnuccia. Motivo: inserimento link

Bollo auto 2 Settimane 12 Ore fa #359396

  • fabio. n
  • Avatar di fabio. n
  • Offline
  • 500 R l'ultimo mito
  • Messaggi: 8031
  • Ringraziamenti ricevuti 4299
Ciao Francesco, si, il bollo si deve pagare, e la quota varia da Regione a Regione, indicativamente sui 30€

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

fabio.n

Bollo auto 2 Settimane 9 Ore fa #359403

  • Andrea.Effe1965
  • Avatar di Andrea.Effe1965
  • Offline
  • Messaggi: 5319
  • Ringraziamenti ricevuti 3121
Ciao Francesco, per le auto d'epoca, contrariamente alle vetture "normali" dove si parla di "tassa di proprietà", si parla di "Tassa di Circolazione", pertanto si paga solamente se il veicolo circola su strada e, in questo caso, contrariamente alla tassa di possesso, va tenuto al seguito poiché può essere richiesto da parte delle F.d.O.........
Pertanto, se sai che userai la vettura per raduni o altro, devi pagarlo ed avere la ricevuta al seguito.
Ringraziano per il messaggio: cb73, alexettor

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

"....quanno è giornata da piallo 'mberta, er vento t'arza pure la camicia......"

Il gruppo romano è folto e variegato ( in italiano variegato si presta ad un sacco di interpretazioni, lo vedrai!e sicuramente riuscirai ad inserirti in questo gruppo di pazzi........(da "I ROMANI secondo DRAGO500)

Bollo auto 2 Settimane 5 Ore fa #359413

  • marcuzz
  • Avatar di marcuzz
  • Assente
  • Messaggi: 119
  • Ringraziamenti ricevuti 17
Ciao a tutti,
mi ricollego alla questione tassa di circolazione.
Sappiamo che la tassa varia da regione a regione, ma per il pagamento (e la relativa regolamentazione) a quale regione si deve far riferimento?

La regione dove risiede il proprietario?
oppure la regione dove circola la vettura??

grazie mille a chi mi potrà aiutare....

Andrea.Effe1965 ha scritto: Ciao Francesco, per le auto d'epoca, contrariamente alle vetture "normali" dove si parla di "tassa di proprietà", si parla di "Tassa di Circolazione", pertanto si paga solamente se il veicolo circola su strada e, in questo caso, contrariamente alla tassa di possesso, va tenuto al seguito poiché può essere richiesto da parte delle F.d.O.........
Pertanto, se sai che userai la vettura per raduni o altro, devi pagarlo ed avere la ricevuta al seguito.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Bollo auto 2 Settimane 4 Ore fa #359419

  • Gens Orsina
  • Avatar di Gens Orsina
  • Assente
  • Messaggi: 747
  • Ringraziamenti ricevuti 687
Ciao Marcuzz,
sicuramente devi indicare la Regione nella quale hai la residenza.
Io, dopo un fermo auto di parecchi anni durante i quali non ho pagato il bollo, dopo aver effettuato la voltura dell'autoveicolo in mio favore quale erede, nel momento in cui ho ultimato il restauro e prima di fare la revisione mi sono recato al PRA per far reinserire i dati nei sistemi informatici.
Ciò fatto, non solo non ho avuto problemi di riconoscimento da parte dell'Officina in cui ho fatto fare la prima revisione, ma gli Uffici della Delegazione ACI alla quale mi sono rivolto hanno immediatamente individuato il numero di targa negli archivi centrali ed è bastato comunicassi il nome della Regione in cui ho stabilito la mia residenza (che poi è quella presente sul libretto) per calcolare in automatismo l’importo della la Tassa di Circolazione che nel mio caso è di euro 31,24. Concludo precisando che la tassa forfettaria è dovuta per l'intera annualità e non è assoggettabile a sanzione in caso di ritardato pagamento.
Ringraziano per il messaggio: marcuzz

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ogni 5oo ha la sua voce e io questa la conosco.
Ultima modifica: da Gens Orsina.

Bollo auto 2 Settimane 3 Ore fa #359424

  • marcuzz
  • Avatar di marcuzz
  • Assente
  • Messaggi: 119
  • Ringraziamenti ricevuti 17
ottimo Gens, grazie.
Ora infatti ho verificato che se inserisco la targa in ACI come rinnovo bollo mi esce l'importo corretto.
e la regione è quella di residenza dell'intestatario dell'auto.

questa cosa mi era completamente sfuggita e grazie a voi ho regolarizzato il tutto!
ottimo!
grazie!

Gens Orsina ha scritto: Ciao Marcuzz,
sicuramente devi indicare la Regione nella quale hai la residenza.
Io, dopo un fermo auto di parecchi anni durante i quali non ho pagato il bollo, dopo aver effettuato la voltura dell'autoveicolo in mio favore quale erede, nel momento in cui ho ultimato il restauro e prima di fare la revisione mi sono recato al PRA per far reinserire i dati nei sistemi informatici.
Ciò fatto, non solo non ho avuto problemi di riconoscimento da parte dell'Officina in cui ho fatto fare la prima revisione, ma gli Uffici della Delegazione ACI alla quale mi sono rivolto hanno immediatamente individuato il numero di targa negli archivi centrali ed è bastato comunicassi il nome della Regione in cui ho stabilito la mia residenza (che poi è quella presente sul libretto) per calcolare in automatismo l’importo della la Tassa di Circolazione che nel mio caso è di euro 31,24. Concludo precisando che la tassa forfettaria è dovuta per l'intera annualità e non è assoggettabile a sanzione in caso di ritardato pagamento.

Ringraziano per il messaggio: Gens Orsina

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Moderatori: Claudiowilliamsmartnuccia
Tempo creazione pagina: 0.089 secondi

popup 2020

Scopri di più..

RICORDA DI RINNOVARE LA TUA ISCRIZIONE AL CLUB!