500
Accedi Registrati

Accedi


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Ninin, 500 L del '72

Ninin, 500 L del '72 3 Mesi 1 Settimana fa #348466

  • 500_Lucio
  • Avatar di 500_Lucio Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 696
  • Ringraziamenti ricevuti 294
Ora che la marmitta è di nuovo zincata, il motore è finito.



Per curiosità mi sono procurato una Colortune, è una candela provvisoria con isolatore di vetro speciale che permette di vedere il colore della fiamma nel cilindro. Viene fornita con una prolunga per il cavo da attaccare alla pipetta più alcuni accessori come un adattatore per le bussole da 21, un tubo che scherma la luce esterna e uno specchietto da usare nelle posizioni difficili.
Si porta il motore alla temperatura normale, si smonta la candela (sul nostro motore con un unico carburatore una vale l'altra quindi ovviamente si smonta la posteriore), si dà una leccata di grasso sulla rondella di tenuta della Colortune per fare in modo che non cada giù, la si infila con l'adattatore nella bussola da 21, si avvita la prolunga per tenerla e non farla cadere mentre la si invita nel foro. Si dà una stretta con la bussola, la si leva e si mette il tubo per schermare la luce. Quindi si può riavviare il motore e osservare il colore della fiamma ai vari regimi.
La teoria dietro questo aggeggio è che il colore della fiamma indica con buona approssimazione se la miscela è corretta. Una fiamma blu gas vuol dire buona carburazione, una blu chiaro carburazione magra, al contrario una fiamma gialla è grassa. Tenendo presente le solite bizze, è normale ad esempio che sia più grassa in accelerazione, mi sembra abbastanza affidabile. È solo difficile vedere il colore della fiamma al minimo, perlomeno con la luce del giorno: nella foto ad esempio non è rimasto.



Da questa prova e dal colore consistentemente giallo, anche a regimi stabili, sembra che debba ridurre il getto del massimo.
Forse non è nulla che non si possa comunque sapere con una lettura del colore delle candele, però con questo aggeggio si può vedere se la carburazione è corretta ai vari regimi e condizioni. Inoltre è interessante vedere la "vita" interna del motore.

Questo messaggio ha immagini allegate.
Accedi o registrati per visualizzarle.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ninin, 500 L del '72 3 Giorni 13 Ore fa #353231

  • 500_Lucio
  • Avatar di 500_Lucio Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 696
  • Ringraziamenti ricevuti 294
Riprendendo il discorso, l'ho portata in carrozzeria per fermare la ruggine, purtroppo perderemo la vernice originale ma non c'erano altre possibilità.
Son state fatte diverse toppe sui parafanghi, in questo periodo si dovrebbe passare alla verniciatura.



Per la meccanica, volevo fare una modesta elaborazione, risolvere il problema della pressione dell'olio e dare un'occhiata al cambio che faceva rumore, quindi ho smontato tutto.
Il motore l'ho portato a una rettifica in Piemonte consigliatami da CB73. Faccio alesare il supporto dell'albero a camme per metterci una boccola nuova e spianare la testata per arrivare a un R/C di 10/1 per la nuova camma 35/75-75/35. Il meccanico che si occuperà delle lavorazioni era entusiasta e ben disposto, il suo collega anziano un po' meno :laugh:

Esaminando i nuovi pistoni a scarpetta:
- meccanico: "Ah belli, belli! Ottima marca!"
- collega: "Se questi pistoni grippano, noi non ne vogliamo sapere niente!"
- io, con questa espressione e la voce che saprete associargli:



"Ma, scusi, Dottor... Ingegnere... Ma... Perché mai dovrebbero grippare?"

Insomma, vedremo cosa ne tireremo fuori. In teoria l'elaborazione non è molto spinta e non mi aspetto problemi insormontabili, né grippaggi di pistoni!

Il cambio faceva rumore per colpa del cuscinetto anteriore dell'albero secondario. Forse per il serraggio eccessivo che era stato dato al dado in testa all'albero in passato, il cuscinetto aveva perso la blindatura e cominciato a scavarsi. Il pignone lavorava quindi avanzato di quasi 1 mm rispetto alla sua posizione corretta e la corona aveva già cominciato a rovinarsi.
Ho quindi preso un gruppo corona/pignone nuovo, nuovi cuscinetti e anche un nuovo primario perché se il cuscinetto e la corona erano da buttare, l'ingranaggio della prima non era in buona salute. Qui i pezzi nuovi messi a posto per prova.

Questo messaggio ha immagini allegate.
Accedi o registrati per visualizzarle.

Ringraziano per il messaggio: Andrea.Effe1965

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da 500_Lucio.

Ninin, 500 L del '72 3 Giorni 12 Ore fa #353235

  • williams
  • Avatar di williams
  • Offline
  • Messaggi: 4659
  • Ringraziamenti ricevuti 2099
Piccolo ot. Ricorda che se fai spianare per avere 10.1 è poi Monti i pistoni a scarpetta ti aumenta ulteriormente l rc.
Sempre non sia stato calcolato prima.
Se hai bisogno di ulteriori info.meccaniche apri pure un topic in sezione è vedrai che gli esperti ti consiglieranno.
Ringraziano per il messaggio: 500_Lucio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da williams.
Moderatori: meurywilliamscb73
Tempo creazione pagina: 0.082 secondi

popup 2020

Scopri di più..

RICORDA DI RINNOVARE LA TUA ISCRIZIONE AL CLUB!