500
Accedi Registrati

Accedi


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Fiat 500 f 1968: storia di un restauro

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 3 Settimane fa #343186

  • Gens Orsina
  • Avatar di Gens Orsina
  • Offline
  • Messaggi: 817
  • Ringraziamenti ricevuti 853

FUFU ha scritto: Buona domenica forum! Vi scrivo perché proprio ora mi sono sorti due dubbi... confermate il fatto che in sede di omologazione ASI l'intero sotto-scocca deve essere verniciato dello stesso colore della vettura? E poi, avete presente la tasca realizzata in lamiera dove veniva incollato (perlomeno nella mia macchina ho trovato la colla) il famigerato pezzetto di stoffa dalla FIAT stessa? Bene, il gommino di forma circolare che si trova proprio su quella porzione di lamiera è asportabile? Di questi se ne trovano in commercio? Dato che sto facendo un restauro in cui sto impiegando tutta la mia passione vorrei che nulla fosse lasciato al caso. Grazie ancora per la vostra pazienza forum :side:


Ciao Fufu,

ti faccio innanzitutto i complimenti e un sincero in bocca al lupo per il restauro che stai portando avanti molto bene.

Come promesso torno in argomento riguardo la tasca in lamiera presente nel vano portabagagli destinata ad ospitare il campione di stoffa/skai della selleria.
Per quanto mi è dato sapere il gommino di forma circolare che si trova sulla cavità pure circolare è asportabile tanto e vero che molte 5oo che ho visto non lo hanno più (forse perché smarrito nel tempo oppure tolto dai carrozzieri in occasione di restauri e non più inserito). Peraltro noto che in una foto che hai pubblicato, il gommino è presente nella macchina in restauro e quindi potresti vedere da solo se è asportabile o meno.
Se poi si trovano in commercio, io da una rapida ricerca fatta, non solo non ne ho trovati ma alcuni rivenditori sono rimasti addirittura basiti della mia domanda, non conoscendone l’esistenza.
Per chiarezza posto la foto di una 5oo recentemente restaurata da un mio amico il quale mi ha detto che il gommino è quello originale ma non ne conosce l’utilità.

A questo punto un paio domande per il Forum sorgono spontanee:
- stante che la cavità circolare sottostante il tappo di gomma non è forata/vuota/passante ma tappata dalla nascita, a che serviva detta cavità circolare e perché veniva chiusa con un tappo di gomma?
- se qualcuno conosce con esattezza come si chiama questo tappo di gomma può scriverlo per favore nel Topic?
- se qualcuno sa chi lo vende può mandarmi gentilmente un m.p. con il nome e l’indirizzo del rivenditore?
Grazie.

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Ringraziano per il messaggio: FUFU

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ogni 5oo ha la sua voce e io questa la conosco.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 3 Settimane fa #343198

  • FUFU
  • Avatar di FUFU Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 159
Innanzitutto vorrei farvi un unico grande ringraziamento, perché i vostri apprezzamenti sono capaci di rallegrare anche i lavori più impegnativi e pesanti.
Per quanto riguarda il gommino: effettivamente questo è presente sulla macchina, ma sembra incollato fermamente alla lamiera, ed essendo (presumo) l'originale, è molto logoro e ho timore a tirarlo via, dato anche il fatto che per quello che stiamo capendo non si trovano molto facilmente in commercio. Quindi, come chiede Gens Orsina, se qualcuno conosce chi può averlo, sarebbe gentile se mi inviasse un m.p., per non pubblicare apertamente la marca.
Ringrazio ancora tantissimo chi mi segue e mi supporta con tanto entusiasmo. :-) :-D

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 2 Settimane fa #343252

  • FUFU
  • Avatar di FUFU Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 159

cb73 ha scritto: Con tanta ruggine :laugh:

:laugh: Beh hai ragione: guarda questo passa-ruota esterno in che condizioni era :whistle: :whistle:

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 2 Settimane fa #343254

  • FUFU
  • Avatar di FUFU Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 159
Adesso mi viene un quesito da porvi: perché in molte vetture restaurate, il lamierato di giunzione tra parafango anteriore e scocca della vettura non combacia quasi mai? Allego alcune foto così da essere più esplicito

Questo messaggio ha immagini allegate.
Accedi o registrati per visualizzarle.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da FUFU.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 2 Settimane fa #343255

  • FUFU
  • Avatar di FUFU Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 159
Nella seconda foto (con lamierato mai sostituito) il tutto combacia; nella prima (nel corso del restauro) no.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 2 Settimane fa #343262

  • Gens Orsina
  • Avatar di Gens Orsina
  • Offline
  • Messaggi: 817
  • Ringraziamenti ricevuti 853

Gens Orsina ha scritto:

FUFU ha scritto: Buona domenica forum! Vi scrivo perché proprio ora mi sono sorti due dubbi... confermate il fatto che in sede di omologazione ASI l'intero sotto-scocca deve essere verniciato dello stesso colore della vettura? E poi, avete presente la tasca realizzata in lamiera dove veniva incollato (perlomeno nella mia macchina ho trovato la colla) il famigerato pezzetto di stoffa dalla FIAT stessa? Bene, il gommino di forma circolare che si trova proprio su quella porzione di lamiera è asportabile? Di questi se ne trovano in commercio? Dato che sto facendo un restauro in cui sto impiegando tutta la mia passione vorrei che nulla fosse lasciato al caso. Grazie ancora per la vostra pazienza forum :side:


Ciao Fufu,

ti faccio innanzitutto i complimenti e un sincero in bocca al lupo per il restauro che stai portando avanti molto bene.

Come promesso torno in argomento riguardo la tasca in lamiera presente nel vano portabagagli destinata ad ospitare il campione di stoffa/skai della selleria.
Per quanto mi è dato sapere il gommino di forma circolare che si trova sulla cavità pure circolare è asportabile tanto e vero che molte 5oo che ho visto non lo hanno più (forse perché smarrito nel tempo oppure tolto dai carrozzieri in occasione di restauri e non più inserito). Peraltro noto che in una foto che hai pubblicato, il gommino è presente nella macchina in restauro e quindi potresti vedere da solo se è asportabile o meno.
Se poi si trovano in commercio, io da una rapida ricerca fatta, non solo non ne ho trovati ma alcuni rivenditori sono rimasti addirittura basiti della mia domanda, non conoscendone l’esistenza.
Per chiarezza posto la foto di una 5oo recentemente restaurata da un mio amico il quale mi ha detto che il gommino è quello originale ma non ne conosce l’utilità.

A questo punto un paio domande per il Forum sorgono spontanee:
- stante che la cavità circolare sottostante il tappo di gomma non è forata/vuota/passante ma tappata dalla nascita, a che serviva detta cavità circolare e perché veniva chiusa con un tappo di gomma?
- se qualcuno conosce con esattezza come si chiama questo tappo di gomma può scriverlo per favore nel Topic?
- se qualcuno sa chi lo vende può mandarmi gentilmente un m.p. con il nome e l’indirizzo del rivenditore?
Grazie.


Ciao FUFU,
Oggi pomeriggio sono passato dal mio meccanico che ricorda bene (o quasi) ogni cosa delle 5oo avendo un'età ormai avanzata. Non ha avuto alcun tentennamento nel dirmi che la famosa cavità circolare presente nella tasca metallica situata sulla sinistra all’interno del vano portabagagli (tasca che ospita il campione di stoffa/skai della selleria) non è altro che la predisposizione per la guida a destra e serviva da passacavi una volta forata
Ringraziano per il messaggio: FUFU

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ogni 5oo ha la sua voce e io questa la conosco.
Ultima modifica: da Gens Orsina.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 2 Settimane fa #343263

  • FUFU
  • Avatar di FUFU Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 159
Complimenti! Devo veramente ringraziarti per aver dedicato il tuo tempo in continui interessamenti e ricerche per venire a capo di questa incognita. Come in altri tuoi topic, poi, noto che sei una persona che si interessa molto e tenta sempre di scoprire cose nuove ... grazie ancora :like :like
Ringraziano per il messaggio: Gens Orsina

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 2 Settimane fa #343359

  • FUFU
  • Avatar di FUFU Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 159

FUFU ha scritto: Adesso mi viene un quesito da porvi: perché in molte vetture restaurate, il lamierato di giunzione tra parafango anteriore e scocca della vettura non combacia quasi mai? Allego alcune foto così da essere più esplicito

Buona domenica forum, qualcuno sa rispondermi? E poi, è necessario che queste due lamiere ricombacino nuovamente? :-D

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 2 Settimane fa #343434

  • drago500
  • Avatar di drago500
  • Assente
  • drago500
  • Messaggi: 14301
  • Ringraziamenti ricevuti 11548
Purtroppo non so aiutarti e spero che arrivino risposte, il tuo quesito ha incuriosito anche me.

:)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

In caso di dubbio.........................dai gas!

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 2 Settimane fa #343437

  • FUFU
  • Avatar di FUFU Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 159
Grazie Drago per l'interesse, spero proprio che qualcuno sappia risponderci :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da FUFU.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 2 Settimane fa #343438

  • FUFU
  • Avatar di FUFU Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 159
E nel frattempo che qualcuno sappia rispondere al quesito posatovi precedentemente, vi aggiorno un po sulla situazione del restauro: il motore è quasi pronto per il rimontaggio, e in settimana dovrebbero essere pronti anche i carter motore per essere rimontati. La carrozzeria sta ricevendo le ultime cure, e speriamo che a breve essa possa entrare in cabina di verniciatura. Tra non molto andrò dal carrozziere e vi posterò le foto dei lavori in avanzamento. :woohoo: :silly:
Ringraziano per il messaggio: drago500, Gens Orsina

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 1 Settimana fa #343603

  • FUFU
  • Avatar di FUFU Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 159
E come vi avevo promesso eccovi alcune foto sui lavori in corso: il carrozziere sta dando veramente gli ultimi ritocchi all'auto, come ad esempio l'applicazione dell'antirombo sul sottoscocca e l'allineamento delle linee delle portiere e del cofano anteriore. I carter motore non sono stati ancora verniciati, poiché il preparatore si sta applicando maggiormente sulla carrozzeria in sé. Eccovi alcune foto. Cosa ne pensate?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 1 Settimana fa #343606

  • FUFU
  • Avatar di FUFU Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 159
Ecco. Ho avuto qualche problema con l'inserimento ;)

Questo messaggio ha immagini allegate.
Accedi o registrati per visualizzarle.

Ringraziano per il messaggio: drago500

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 1 Settimana fa #343609

  • fabio. n
  • Avatar di fabio. n
  • Offline
  • 500 R l'ultimo mito
  • Messaggi: 8108
  • Ringraziamenti ricevuti 4358
Ciao, dalle foto sembra un ottimo lavoro, quando sarà finita sarà bellissima :like
Ringraziano per il messaggio: FUFU

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

fabio.n

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 1 Settimana fa #343705

  • FUFU
  • Avatar di FUFU Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 159
Dai forum, giù con i commenti e/o critiche ;-) :-D

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 1 Settimana fa #343710

  • cb73
  • Avatar di cb73
  • Offline
  • Messaggi: 6442
  • Ringraziamenti ricevuti 3304
Criticare un lavoro del genere è difficile :laugh: :laugh:
Dai che stai facendo un ottimo restauro :like
Ringraziano per il messaggio: FUFU

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 1 Anno 20 Ore fa #343996

  • FUFU
  • Avatar di FUFU Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 159
Buon pomeriggio forum, scusate per il periodo di inattività, ma questa settimana non ho potuto seguire l'avanzamento dei lavori ... in ogni caso, a breve notizie sul proseguimento del restauro: rimanete connessi :laugh: :)
Ringraziano per il messaggio: williams, drago500

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 11 Mesi 3 Settimane fa #344224

  • FUFU
  • Avatar di FUFU Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 159
Ed eccoci nuovamente qui forum: ieri pomeriggio sono andato dal carrozziere, il quale ha dato il fondo nel vano anteriore dell'auto e sulle portiere nuove. La parte posteriore procede invece un po a rilento: il preparatore, mentre stava rimuovendo l'antirombo originale dalla macchina ha scoperto un buco di medie dimensioni sullo schienale posteriore della cinquina; oltre a ciò il supporto para-calore per la marmitta (non so se si chiami così :P) ha perso alcuni punti di saldatura, per cui andrà risaldato. Parlando poi della calandra, è normale che quei punti di saldatura che la ancorano ai parafanghi siano così pochi (se sono pochi)? Eccovi alcune foto che ho scattato. Sotto con commenti amici :like :laugh:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 11 Mesi 3 Settimane fa #344226

  • FUFU
  • Avatar di FUFU Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 159
Dettaglio della saldatura laterale della calandra

Questo messaggio ha immagini allegate.
Accedi o registrati per visualizzarle.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Fiat 500 f 1968: storia di un restauro 11 Mesi 3 Settimane fa #344227

  • FUFU
  • Avatar di FUFU Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 159
Ed infine, il para calore (quasi) saltato via. Scusate se ho fatto molti messaggi, ma le foto non entravano tutte in uno solo ...

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da FUFU.
Moderatori: meurywilliamscb73
Tempo creazione pagina: 0.180 secondi

popup 2020

Scopri di più..

RICORDA DI RINNOVARE LA TUA ISCRIZIONE AL CLUB!