500
Accedi Registrati

Accedi


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Frammenti di restauro

Frammenti di restauro 5 Mesi 3 Settimane fa #353220

  • Andrea.Effe1965
  • Avatar di Andrea.Effe1965
  • Assente
  • Messaggi: 5402
  • Ringraziamenti ricevuti 3174

Pietro Maria ha scritto:

Qualcosa è mancato
.


<strong>Chiuso</strong>


???????????????
Ringraziano per il messaggio: alexettor, Pietro Maria

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

"....quanno è giornata da piallo 'mberta, er vento t'arza pure la camicia......"

Il gruppo romano è folto e variegato ( in italiano variegato si presta ad un sacco di interpretazioni, lo vedrai!e sicuramente riuscirai ad inserirti in questo gruppo di pazzi........(da "I ROMANI secondo DRAGO500)

Frammenti di restauro 5 Mesi 3 Settimane fa #353224

  • alexettor
  • Avatar di alexettor
  • Offline
  • Messaggi: 912
  • Ringraziamenti ricevuti 318

Pietro Maria ha scritto:

Qualcosa è mancato
.


<strong>Chiuso</strong>


Cosa succede?
Ringraziano per il messaggio: Pietro Maria

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Don't step on the Mome Raths

Frammenti di restauro 5 Mesi 3 Settimane fa #353239

  • drago500
  • Avatar di drago500
  • Assente
  • drago500
  • Messaggi: 14320
  • Ringraziamenti ricevuti 11572
Faccio veramente fatica a seguire questo restauro.....
Ringraziano per il messaggio: Pietro Maria

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

In caso di dubbio.........................dai gas!

Frammenti di restauro 5 Mesi 2 Settimane fa #353482

  • alexander928
  • Avatar di alexander928
  • Offline
  • Messaggi: 196
  • Ringraziamenti ricevuti 122
Cos'è successo!?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Frammenti di restauro 3 Mesi 1 Settimana fa #356276

  • melo500f
  • Avatar di melo500f
  • Offline
  • Messaggi: 240
  • Ringraziamenti ricevuti 90
Pietro Maria ottimo lavoro e grande soluzione pratica trovata.
Personalmente avevo applicati la stessa soluzione alla coppia di serraggio per il dado da 32 dei cuscinetti ruota posteriori.
Quello che ti chiedo nella foto per la regolazione dei cuscinetti differenziale riesco a leggere la lungezza della leva da utilizzare che è un metro, ma non riesco a leggere il peso da applicare alla leva per far partire il rotolamento del cuscinetto.
Potresti cortesemente indicarlo?
Grazie ancora da un umile vostro alunno.
Grazie maestri.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Frammenti di restauro 3 Mesi 1 Settimana fa #356295

  • Abarthista
  • Avatar di Abarthista
  • Offline
  • Messaggi: 625
  • Ringraziamenti ricevuti 260

guido972 ha scritto: Ma quelle mani che operano sono le tue o di un operaio specislizzato?

. ..................................dal cervello fino

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Frammenti di restauro 1 Mese 3 Settimane fa #359492

  • Felix90190
  • Avatar di Felix90190
  • Offline
  • Messaggi: 25
  • Ringraziamenti ricevuti 9

guido972 ha scritto:

Pietro Maria ha scritto: Allora, procediamo con ordine cronologico :

1) Giusto, in parte, quello che scrive cb73, ovvero con l'osservazione che una procedura con chiave dinamometrica (non superare i 18000 kgmm) è sulle "Istruzioni per le Riparazioni" della 500 N edito nel 1957 però abbinato primariamente, sempre e comunque alla coppia di rotolamento , che era indicata allora in 0,06-0,11 kgm.

2) Dopo, con le "Norme per le Revisioni 500D - 500 (tipo 110F)" , come ho riportato sopra, nel mio post in risposta alla prima domanda di cb73, la Fiat ha "dimenticato del tutto" la chiave dinamometrica, riportando quello da me scritto <em>in corsivo</em> preso pari-pari dalle "Norme per le Revisioni …." , ovvero rispettare una coppia di rotolamento non superiore a 5kgcm. E qui, mi ripeto, non c'è nessun riferimento a valori con chiave dinamometrica.

Ritengo che questo posso fare riferimento al fatto che i distanziali "elastici" (forniti da diversi fornitori) non hanno mai la stessa elasticità e che pertanto, tirando il dadone da 32 tra 12000 e 18000kgmm (come riferito da cb73), si possa già essere al di là del limite di 5kgcm e quindi ……………. tutto da rifare come dice il Manuale, buttando via il distanziale "strizzato" !

Non sono al corrente di un eventuale altro "Manuale" tra l' 1) e il 2) ma visto le due "regole" suddette, dubito, se esistesse questo Manuale, di dati diversi da quanto sopra.

NB: vado tutto a memoria per facilità di scrittura e rapidità, forse qualcosa mi sfugge, chiedo venia …..

Lo stesso sistema di misura alla "Mc Giver", già fatto da Guido972(bravo!) come dice Daderace, l'ho applicato anche ai cuscinetti del differenziale . Come tante cose al mondo, siamo arrivati allo stesso modo di operare senza conoscerci !
Vedi sotto : regolazione dei cuscinetti differenziale (assai naif, ma funzionale) :


Pertanto, in conclusione, mi sono limitato a riportare, nella mia prima risposta datata ca. 8 giorni fa a cb73, "un pezzo" di Manuale (adatto alla mia 8 bulloni (110 F)) mentre adesso, in questo post, ho semplicemente ri-spiegato il tutto con piccole aggiunte : spero che tutto sia ora "chiarito". E , come mia prassi , tutto oggettivo ovvero documentato. ….. il resto è leggenda.

Questo è quello che risulta dai documenti "ufficiali" in mio possesso: sempre pronto ad apprendere , comunque !


Con osservanza

PS: siamo un attimino O.T. , personalmente mi dispiace, ma …………………… non è colpa mia !
PS2 : sarebbe bello che ci leggesse Guido972 ...
PS3: la foto "registrazione differenziale" risale ai primi mesi del 2018, vedi data sul carter …. 2 anni fa.
PS4: la data "cuscinetti mozzi ruote posteriori" non me la ricordo più …… è molto tempo fa.

Ho letto tutto ora e devo solo complimentarmi con Pietro Maria del lavoro fatto, della meticolosità nei suoi lavori, nel garbo e chiarezza nell'esporli.


chiedo a voi più esperti di me..

ho appena revisionato il cambio, cambiando tutto il "cambiabile" fra cui i cuscinetti del differenziale. Ora mi trovo ovviamente nella condizione di dover nuovamente ricalibrare il tutto.

Varie domande. Di quanto deve essere il peso a 1metro? ( non riesco a trovare l'indicazione sul manuale di officina)

va fatto il tutto con la marcia innestata on in folle?

Come giro ambedue i semiassi? (se ne giro uno l'altro va al contrario)

grazie mille per le risposte!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Frammenti di restauro 1 Mese 3 Settimane fa #359500

  • 500_Lucio
  • Avatar di 500_Lucio
  • Assente
  • Messaggi: 851
  • Ringraziamenti ricevuti 408
Il peso da usare è 0.5 kg su 30 cm di distanza. Quando ne giri uno, tieni bloccato quello opposto con un sergente, una morsa o un aiutante.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Frammenti di restauro 1 Mese 3 Settimane fa #359505

  • Felix90190
  • Avatar di Felix90190
  • Offline
  • Messaggi: 25
  • Ringraziamenti ricevuti 9
Grazie mille! E suppongo anche in folle, giusto?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Frammenti di restauro 1 Mese 3 Settimane fa #359511

  • 500_Lucio
  • Avatar di 500_Lucio
  • Assente
  • Messaggi: 851
  • Ringraziamenti ricevuti 408
Sì, certo. Se aggiungi dei "trascinamenti" vai a falsare la misura perché, sullo sforzo che tiene fermo il bilancino, diminuisce il contributo del precarico e aumenta quello dovuto alla massa e agli attriti degli alberi.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Frammenti di restauro 1 Mese 3 Settimane fa #359512

  • Felix90190
  • Avatar di Felix90190
  • Offline
  • Messaggi: 25
  • Ringraziamenti ricevuti 9
Fatto! Grazie mille!
Un'ultima cosa, arriva un punto in cui il rotolamento diventa più difficoltoso. A cosa può esser dovuto? Premetto che ho serrato la corona dell differenziale con dinamometrica quindi dubito sia montata storta..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Frammenti di restauro 1 Mese 3 Settimane fa #359542

  • 500_Lucio
  • Avatar di 500_Lucio
  • Assente
  • Messaggi: 851
  • Ringraziamenti ricevuti 408
Potrebbe essere un gioco troppo ridotto fra pignone e corona. Quando hai cambiato tutto il cambiabile hai messo un assieme pignone/corona nuovo? Se del caso, hai seguito le procedure per compensare la differenza di misure fra il pignone vecchio e il nuovo? Hai lasciato il gioco prescritto fra pignone e corona? O lo devi ancora regolare?
Comunque suggerirei di spostare la discussione in un nuovo topic, anche perché l'autore di questo sembra sparito e difficilmente ti risponderà.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Frammenti di restauro 1 Mese 3 Settimane fa #359573

  • Felix90190
  • Avatar di Felix90190
  • Offline
  • Messaggi: 25
  • Ringraziamenti ricevuti 9
Grazie per la risposta!

No, ho cambiato solo i cuscinetti. Cambio molto più silenzioso ma mi da questo problema..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Frammenti di restauro 1 Mese 3 Settimane fa #359721

  • 500_Lucio
  • Avatar di 500_Lucio
  • Assente
  • Messaggi: 851
  • Ringraziamenti ricevuti 408
Il gioco pignone/corona si regola anche sulla posizione laterale del differenziale, fossi in te controllerei che il gioco sia regolare. Per tutti i dettagli ti rinvio alla guida di Daderace:

https://www.500clubitalia.it/forum/guide-degli-utenti/249690-revisione-cambio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Frammenti di restauro 1 Mese 3 Settimane fa #359740

  • Felix90190
  • Avatar di Felix90190
  • Offline
  • Messaggi: 25
  • Ringraziamenti ricevuti 9
Grazir mille! Sono appena tornato su dal garage, alla fine era la sede del cuscinetto nuovo che era difettosa. Sostituita e regolato tutto come da manuale ;) .

Manca solo 80w90 ep

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Moderatori: meurywilliamscb73
Tempo creazione pagina: 0.176 secondi

popup 2020

Scopri di più..

RICORDA DI RINNOVARE LA TUA ISCRIZIONE AL CLUB!