500
Accedi Registrati

Accedi


L'Industria Nazionale Giocattoli Automatici Padova è una casa costruttrice italiana che circa un secolo fa, precisamente nel 1920, iniziò la propria attività a Padova.

 

La produzione riguardava una ampia gamma di modellini: dai trenini elettrici agli aerei fino alle auto di latta. La INGAP cominciò il proprio declino con la comparsa della plastica, che per la sua versatilità di uso diede il via ad una vera e propria rivoluzione industriale e non solo per il settore dei giocattoli.

Ho trovato due modelli di 500 della INGAP: uno con fondo e interni in latta e carrozzeria in plastica, e l'altro senza interni.

Il primo modello è in scala 1/20 circa (non è specificata) e da questa riproduzione si nota la costruzione “moderna”. Infatti la carrozzeria è di plastica verniciata. Particolarità è il fondo di metallo con retrocarica sull'asse anteriore (quindi forse si può parlare di  avancarica). I paraurti sono sagomati in lamierino.

Il secondo è in scala, 1/24 circa (anche qui non è specificata ma solo stimata); si tratta di un “promozionale” di una serie di modelli per la famosa casa BRIOSCHI produttrice di polveri per acque da tavola (erano bustine che versate nella bottiglia davano l'effetto acqua gasata).

Anche per questo modellino il  fondino è in metallo con ruote libere e senza interni. Riproduzione molto più economica e spartana del primo. Sulla scatola vi sono raffigurati altri modelli di auto che facevano parte della serie.

Purtroppo non sono sicuro che ci siano altri modelli di 500 prodotti prima della cessazione dell'attività, che avvenne nel 1972.

Chi vuole approfondire l'argomento può farlo scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Pin It