di Ilenia e Oriana Folisi

Il 21 giugno il Museo della 500 di Calascibetta ha festeggiato la musica e l'arrivo dell'estate con l'apertura straordinaria e accogliendo con sottofondo musicale i visitatori,

perché come diceva Cicerone una vita senza musica è come un corpo senza anima. Per tale manifestazione è stata allestita la Fiat 500 del socio Lombardo con note e spartiti musicali presso il cortile esterno ed è stato rimodernato il Museo grazie agli oggetti dal design originale che la ditta di Torino "Con Stile" di Pisto Alessandro ha voluto donare, contribuendo ad arricchire ancora di più lo spazio espositivo museale interno ed esterno.
Durante il weekend hanno visitato il Museo un piccolo fan del Cinquino insieme alla sua famiglia giunti da Marina di Ragusa e un gruppo di possessori di Fiat 500 negli anni 60 e 70, con ancora nel cuore la passione per la piccola utilitaria, provenienti da Catanzaro. Nei giorni 22 e 23 giugno sono state esposte presso il cortile esterno del Museo la Fiat 500 Nuova di Vittorio Folisi e la Fiat 500 antica del socio Daniele da poco restaurata.
Il Coordinamento di Enna del Fiat 500 Club Italia è stato invitato anche a prendere parte con uno stand espositivo e una mostra statica di Fiat 500 all'evento "Premium Cars days" organizzato dall'Autosalone Premium di Giuseppe Telaro attraverso la società Power Team 018 sul piazzale della propria azienda in contrada Mugavero a Enna bassa. Un momento di sensibilizzazione verso l'apprendimento di importanti nozioni sulla mobilità sicura e sostenibile.
Infine il 23 giugno il Coordinamento di Enna del Fiat 500 Club Italia guidato da Pietro Folisi e lo staff (Bentrovato, Morgano, Lombardo, Giuseppe Folisi e Vittorio Folisi) hanno partecipato alla festa dello sport, organizzata dal Comune di Calascibetta in collaborazione con l'associazione Pro-loco e le varie associazioni sportive, che si è tenuta presso il complesso sportivo in contrada Pianolonquillo a Calascibetta (EN).

Di Ilenia e Oriana Folisi

 

Il 21 giugno il Museo della 500 di Calascibetta ha festeggiato la musica e l'arrivo dell'estate con l'apertura straordinaria e accogliendo con sottofondo musicale i visitatori, perché come diceva Cicerone una vita senza musica è come un corpo senza anima. Per tale manifestazione è stata allestita la Fiat 500 del socio Lombardo con note e spartiti musicali presso il cortile esterno ed è stato rimodernato il Museo grazie agli oggetti dal design originale che la ditta di Torino "Con Stile" di Pisto Alessandro ha voluto donare, contribuendo ad arricchire ancora di più lo spazio espositivo museale interno ed esterno.

Durante il weekend hanno visitato il museo un piccolo fan del cinquino insieme alla sua famiglia giunti da Marina di Ragusa e un gruppo di possessori di Fiat 500 negli anni 60 e 70, con ancora nel cuore la passione per la piccola utilitaria, provenienti da Catanzaro. Nei giorni 22 e 23 giugno sono state esposte presso il cortile esterno del museo la Fiat 500 Nuova di Folisi Vittorio e la fiat 500 antica del socio Daniele da poco restaurata.

Il coordinamento di Enna è stato invitato anche a prendere parte con uno stand espositivo e una mostra statica di Fiat 500 all'evento "Premium Cars days" organizzato dall'Autosalone Premium di Giuseppe Telaro attraverso la società Power Team 018 sul piazzale della propria azienda in contrada Mugavero a Enna bassa. Un momento di sensibilizzazione verso l'apprendimento di importanti nozioni sulla mobilità sicura e sostenibile.

Infine il 23 giugno il coordinamento di Enna guidato da Pietro Folisi e lo staff (Bentrovato, Morgano, Lombardo,  Giuseppe Folisi e Vittorio Folisi) hanno partecipato alla festa dello sport, organizzata dal Comune di Calascibetta in collaborazione con l'associazione Pro-loco e le varie associazioni sportive, che si è tenuta presso il complesso sportivo in contrada Pianolonquillo a Calascibetta.