Dall'Inghilterra all'Italia per la 500
500
Accedi Registrati

Accedi


Olivia Gauch assieme al marito Toby ed al figlio Luca di 2 anni hanno pianificato un viaggio in Italia per documentarsi sulla loro passione, la 500 per l’appunto, programmando una visita a Garlenda e una a Torino.

Il 22 dicembre sono venuti in visita al Museo della 500, apprezzando l’esposizione di auto e la documentazione consultabile. Ci hanno raccontato della loro attività in Inghilterra: Olivia affitta le proprie 500 storiche (ne ha 2) per eventi quali matrimoni e cerimonie, per riprese televisive e pubblicitarie. Negli ultimi anni ha collaborato con Kiko, uno dei maggiori produttori di Make Up in Europa, per una campagna pubblicitaria nataliza e con Top Gear, noto programma automobilistico della BBC. Le numerose richieste che riceve per l'affitto della mitica 500 l'hanno convinta a creare una rete di appassionati che mette a disposizione le proprie vetture (www.fiat500hire.com). La sua attività principale è quella di giornalista, occupazione che la porta a partecipare a diversi eventi di settore: lo scorso settembre, per esempio, ha partecipato alla rievocazione di Goodwood: “E’ stata un’edizione incredibile” ci racconta assieme al marito Toby. “Le 500 erano protagoniste indiscusse!”. Dopo essersi iscritti al Club, hanno lasciato il Museo con la promessa di fare il possibile per partecipare al Meeting Internazionale di Luglio 2018.

olivia_500_01.jpg

olivia_500_02.jpg

olivia_500_03.jpg

 

Pin It