500
Accedi Registrati

Accedi


Venerdì 22 novembre sono venuti a tovarci Vittorio Perillo (di Pozzuoli) e la fidanzata Martina Musso (di Genova). Felicissimi di essere al "Dante Giacosa", dove hanno avuto modo di conoscere il fondatore Domenico Romano, ci hanno raccontato la loro storia.

Vittorio è stato folgorato dal fascino della 500 in tenera età e sin da ragazzino ha desiderato venire a Garlenda (SV), dove risiede il cuore pulsante dell'auto che tanto ammirava. Il sogno si è realizzato grazie ai casi della vita, che lo hanno portato a stabilire la sua residenza a Pietra Ligure. Proprio a Pietra, infatti, ha deciso assieme a Martina di aprire una gelateria artigianale, la Cremeria Mavì. Per realizzare questa impresa Martina e Vittorio si sono impegnati molto, studiando a Firenze per ben due anni, e arrivando così ad eccellere nella produzione di questa specialità gastronomica. Il prossimo passo sarà la brandizzazione della loro 500 storica con il logo della gelateria. E chissà che non vedremo il cinquino Mavì partecipare al prossimo raduno internazionale di Garlenda!

mavi.jpg

Pin It