Dono dell'artista Stéphane Cipre al Museo della 500
500
Accedi Registrati

Accedi


Questa mattina al Museo della 500 si è tenuta la cerimonia di consegna di un'opera davvero speciale. Si tratta dell'installazione artistica "Vacanze al Mare" del noto scultore francese Stéphane Cipre, un oggetto realizzato interamente in allumino che è la rappresentazione in scala dell'opera a grandezza naturale attualmente esposta nel principato di Monaco.

"Vacanze al Mare" era stata posizionata al Museo Dante Giacosa di Garlenda in occasione del 35° Meeting Internazionale lo scorso luglio e da allora è stata ammirata da centinaia di visitatori. Recentemente Cipre ha deciso di donare ufficialmente l'opera al Museo, nello spirito di condivisione di una grande passione, quella appunto per la storica 500.

La notizia del dono è stata colta con immensa gratitudine dal conservatore Ugo Elio Giacobbe che ha organizzato in data odierna la consegna ufficiale. A portare l'opera in rappresentanza di Cipre (impegnato all'estero) è stata la simpaticissima moglie Leslie, accompagnata dal figlio Séraphin. Al momento della posa dell'opera e della consegna della targa di riconoscimento all'artista, erano presenti anche il fondatore Domenico Romano, il presidente onorario Alessandro Scarpa, il fiduciario della Costa Azzurra e del Principato di Monaco Marco Palermo (che ha curato i rapporti con Cipre sin dallo scorso anno) con la moglie Veronique.

 

Pin It

NEWSLETTER DEL CLUB

Privacy e Termini di Utilizzo