di Giuseppe Barresi
Domenica 3 Maggio 2015 a Chiaramonte Gulfi, piccolo comune pedemontano della provincia di Ragusa, si è svolto il 4° Raduno Fiat 500 “a Chiaramonte Gulfi in 500”. Splendida giornata sia dal punto di vista meteo che di spettacolo: 130 Fiat 500 oltre a una decina di auto d’epoca come ospiti, con i relativi equipaggi hanno rallegrato il centro storico del paese ibleo, partecipando alle tante iniziative in programma. Alle 8.30 è iniziata ufficialmente la manifestazione con sosta statica in c.so Umberto ed in piazza SS. Salvatore e l'intrattenimento musicale a cura di Radio Tele Locale.

Vari i motivi di attrazione: l’animazione per i più piccoli a cura dell’ass. Namastè. Il simulatore di guida sportiva, a cura dell’ass. Cinquecentisti Chiaramontani, che ha messo alla prova giovani e meno giovani, cimentatisi virtualmente a bordo di una Fiat 500 sui tornanti della storica Coppa Monti Iblei. La “Pesca la 500” e vari sorteggi hanno distribuito prodotti tipici e gadget. Una visita guidata “Storico-Culturale”, a piedi, per le vie del centro storico, a cura del prof. Giuseppe Cultrera, che ha dato notizie storiche, architettoniche e culturali su chiese, palazzi e monumenti, necessari agli equipaggi partecipanti per sostenere una prova a quiz: i primi tre equipaggi premiati hanno risposto a domande ed indovinelli relativi alla visita guidata. Degustazione, a cura del panificio San Giuseppe, di pane condito con olio DOP, origano e caciocavallo ragusano.

3 5 2015 chiaramonte 2


Alle 13.00 tutti a bordo per il giro cittadino in corteo, terminato in piazza Duomo, dove le auto passando sotto la stand della ditta Cibi Miti, che ha omaggiato un prodotto tipico locale, si sono sistemate in sosta statica per la pausa pranzo.
Alle 16.30 ci ritroviamo in piazza Duomo per il taglio della torta, la consegna delle targhe ai Coordinamenti e Club presenti, attestati di riconoscimento all’equipaggio proveniente da più lontano, al più giovane ed al più anziano di età, ai primi tre classificati dei giochi “storico-culturali” e la distribuzione mediante sorteggio, in base al numero assegnato alla vettura, dei prodotti tipici omaggiati dalla ditta conserviera Agromonte. Si conclude così una ricca ed intensa giornata all’insegna dell’allegria e dell’amicizia. Appuntamento al prossimo anno!

Domenica 3 Maggio  a Chiaramonte Gulfi, piccolo comune pedemontano della provincia di Ragusa, si è svolto il 4° Raduno Fiat 500 “a Chiaramonte Gulfi in 500”

Splendida giornata sia dal punto di vista meteo che di spettacolo;

130 Fiat 500 oltre a una decina di auto d’epoca come ospiti, con i relativi equipaggi hanno rallegrato il centro storico del paese ibleo, partecipando alle tante iniziative in programma.

Alle 8:30 è  iniziata ufficialmente la manifestazione con sosta statica in c.so Umberto ed in piazza SS. Salvatore; intrattenimento musicale a cura di Radio Tele Locale; l’animazione per i più piccoli a cusa dell’ass. Namastè; il simulatore di guida sportiva, a cura dell’ass. Cinquecentisti Chiaramontani, che ha messo alla prova giovani e meno giovani, cimentandosi virtualmente a bordo di una Fiat 500 sui tornanti della storica Coppa Monti Iblei; la “Pesca la 500” e vari sorteggi hanno distribuito prodotti tipici e gadget; una visita guidata “Storico_Culturale”, a piedi, per le vie del centro storico, a cura del prof. Giuseppe Cultrera, che ha dato le notizie storiche, architettoniche e culturali di chiese, palazzi e monumenti, necessari agli equipaggi partecipanti per sostenere una prova a quiz con domande relative alla visita guidata, curiosità cittadine ed indovinelli, a cui sono satti assegnati dei punteggi alle risposte esatte e quindi l’assegnazione di un premio ai primi tre equipaggi classificati; degustazione, a cura del panificio San Giuseppe, di pane condito con olio DOP, origano e caciocavallo ragusano.

Alle 13:00 tutti a bordo per il giro cittadino in corteo, terminato in piazza Duomo, dove le auto passando sotto la stand della ditta Cibi Miti, che ha omaggiato un prodotto tipico locale, si sono sistemate in sosta statica per la pausa pranzo.

Alle 16:30 ci ritroviamo in piazza Duomo per il taglio della torta, la consegna delle targhe ai Coordinamenti e Club presenti, attestati di riconoscimento all’equipaggio proveniente da più lontano, al più giovane ed al più anziano di età, ai primi tre classificati dei giochi “storico-culturali” e la distribuzione mediante sorteggio, in base al numero assegnato alla vettura, dei prodotti tipici omaggiati dalla ditta conserviera AGROMONTE.

Si conclude cos’ una ricca ed intensa giornata all’insegna dell’allegria e dell’amicizia.

Appuntamento al prossimo anno.

 

Il fiduciario  Giuseppe Barresi