A Calascibetta si festeggiano i 60 anni della Fiat 500
500
Accedi Registrati

Accedi


di Ilenia e Oriana Folisi 

Il 10° Meeting organizzato dal coordinamento di Enna del Fiat 500 Club Italia, guidato da Pietro Folisi, ha richiamato l'1 e 2 settembre a Calascibetta in occasione della 48^ Sagra della salsiccia, oltre 100 fiat 500.

Per far rivivere i fantastici anni 60 in chiave siciliana la fashion designer Alice Mancuso ha acconciato e vestito con abiti interamente creati da lei, 15 bellissime ragazze.

Dopo il classico rito delle iscrizioni e la consegna della welcome bag contenente gadget tra cui la coppola siciliana per l'uomo, la paglietta per la donna, le ragazze vestite in tema anni 60 hanno fatto la loro apparizione presso il piazzale antistante il Santuario di Maria SS. di Buonriposo e a bordo di 15 Fiat 500 hanno percorso le strade xibetane precedendo il resto dei cinquini.

La moltitudine delle autovetture ha fatto sosta presso il piazzale antistante il campo sportivo dove si sono svolti i giochi in 500 ideati per riprendere il tema anni 60 tra cui girare la ruota e farla fermare sul numero 60, prendere tra tante la pallina con il numero 60, fare centro con il pallone nel numero 6 o nello zero e infine fare uno slalom con una carriola sui cui laterali sono state apposte le sagome di una 500 sul cui sportello è stato apposto il logo dei 60 anni.

Durante la manifestazione è stata eletta da un'apposita giuria presieduta dalla presidente dell'Associazione F.i.d.a.p.a Piera dello Spedale Venti la ragazza e la coppia che più rispecchiavano gli anni 60. L'evento si è concluso con la premiazione dei giochi e la consegna ai fiduciari presenti (Carvotta, Falduzza, Marcinnò, Papa, Ventura) di una brocca fatta realizzare per l'occasione dal ceramista calatino Cannarozzo. Un grazie particolare va a tutto lo staff del coordinamento di Enna (Bentrovato, Morgano, Lombardo, Folisi Vittorio e Solaro), alla presidente dell'Associazione F.i.d.a.p.a Piera dello Spedale Venti, alla fashion designer Alice Mancuso, alle 15 ragazze che hanno indossato gli abiti anni 60 e animato la manifestazione, ai vigili urbani, alla protezione civile, al Sindaco Piero Capizzi, all'amministrazione comunale e all'Associazione Pro Loco.

 

 

Pin It

NEWSLETTER DEL CLUB

Privacy e Termini di Utilizzo