La 500 prende il volo...
500
Accedi Registrati

Accedi


di Antonio Orsini.

Il 9 Settembre si è svolto il 2° Evento Giriamoci la Brianza denominato quest'anno “La 500 prende il volo” organizzato da Alessio Campaner e Antonio Orsini, rispettivamente fiduciari dei Coordinamenti di Milano Nord e Monza e Brianza del Fiat 500 Club Italia.

Le iscrizioni sono iniziate molto presto al Campo Volo di Bresso per consentire agli equipaggi che avevano prenotato con l'Aero Club Milano, l'ebrezza di provare il volo su alcuni aerei leggeri, che hanno sorvolato l'autodromo di Monza con il parco, virando poi in direzione fiera a Milano sull'area Expo, a metà mattinata la carovana di oltre 60 vetture ha iniziato il trasferimento lungo circa 18 km verso il territorio di Cesano Maderno, presso la Parrocchia di San Bernardo dove ad attenderli all'uscita della messa vi erano Don Stefano Gaslini Responsabile della Comunità pastorale Pentecoste e Don Angelo Valera Vicario della Comunità e referente della Parrocchia, per la benedizione delle Fiat 500 e per la consegna del santino vintage calamitato da apporre alle vetturette, ci si è trasferiti poi all'Oratorio Cardinal Colombo dove ad attendere gli equipaggi vi erano i volontari della cucina che hanno preparato il pranzo per tutti gli intervenuti, nel primo pomeriggio il corteo variopinto, attraversando il Parco delle Groane ha raggiunto il Ristorante Agriturismo La Botanica ubicato nel territorio di Lentate Sul Seveso.  La giornata si è conclusa in un'atmosfera di festa con i saluti, le foto di rito e le varie premiazioni che hanno visto anche due conducenti del gentil sesso e un equipaggio di neopatentati, infine tutti i partecipanti hanno fortemente gradito l'omaggio di alcune bottiglie di latte fresco messe loro a disposizione, dalla gentilissima Sig.ra Elena titolare della Botanica. Un particolare ringraziamento va anche alle due amministrazioni comunali a quella di Bresso e a quella di Cesano Maderno per aver concesso il patrocinio, alla Parrocchia di San Bernardo, ai due sponsor storici Mafra e Automobilismo d'epoca, alla Duegi Impianti, alla Cesa Srl, all'Autofficina Vidus Rosin per aver fornito il servizio di carro attrezzi, all'Effepi Auto per le magliette e per averci dotato di una fiammante 3008 come auto di servizio. E per ultimo ma non meno importanti i collaboratori Alessandro Fabiano e Alberto Arosio, ma anche chi ha dato una mano il giorno dell'evento: Nicolò, Salvo, Anthony, Salvatore, Cristian e Luciano il “custode” dell'ultima fiat 500. Arrivederci all'edizione del 2019.

Pin It

NEWSLETTER DEL CLUB

Privacy e Termini di Utilizzo