500, Befana e solidarietà a Grosseto
500
Accedi Registrati

Accedi


di Adalgisa Banzi
Domenica 6 gennaio i Coordinamenti di Grosseto, Follonica, Capalbio, Castel del Piano e Montalto di Castro hanno collaborato uniti da solidarietà, amicizia e affetto, mettendo soprattutto la voglia di lavorare insieme secondo i principi cari al Fiat 500 Club Italia.

Con la Befana in testa (grazie alla partecipazione in costume della nostra iscritta Claudia) le 500 hanno sfilato per la città, cosa che ha piacevolmente sorpreso i cittadini, che come sempre hanno salutato le mitiche con un sorriso. In seguito ci siamo recati presso un Istituto di accoglienza per mamme e bambini in difficoltà: tra canti, musica e balli della nostra tradizione (gentilmente offerti dal gruppo del socio Spaghetti & Co.) abbiamo passato una piacevole festività in compagnia degli ospiti dell'Istituto. La nostra Befana ha elargito doni e calze a grandi e piccini. Dopo aver festeggiato molti cinquecentisti si sono recati in un ristorante per un ottimo pranzo in compagnia. Come fiduciaria di Grosseto ringrazio della collaborazione il referente per Toscana e Umbria nonché fiduciario di Follonica Aurelio Bertini, il fiduciario di Capabio e Orbetello Mireno Bini, il fiduciario di Castel del Piano Antonio Proia ed il fiduciario di Montalto di Castro (VT) Guido Mancini e tutti i soci partecipanti di ogni Coordinamento, che si sono prodigati personalmente per la buona riuscita dell'evento.

Pin It

NEWSLETTER DEL CLUB

Privacy e Termini di Utilizzo