Agliana (PT), 1° Memorial Antonio Bartolini
500
Accedi Registrati

Accedi


Quando si parla di "memorial" s'intuisce subito che si tratta di un evento a ricordo di una persona ricca di valori e dalla vita esemplare, la cui scomparsa ha lasciato dietro di sé un vuoto. Era poco più che sessantenne quando è venuto a mancare il nostro amico, vice presidente e referente della Toscana Antonio Bartolini,

uomo impegnato in manifestazioni ormai note a tutti, durante le quali avvicinava la mitica 500 alle tradizioni dei luoghi di cultura e natura.
Nel novembre dello scorso anno alcuni membri del Coordinamento di Pistoia hanno deciso di organizzare una giornata per ricordare Antonio, con l'obiettivo di riunire tutti coloro che lo hanno conosciuto; non il solito raduno, ma un ritrovo di amici cinquecentisti. Abbiamo presentato l'idea alla famiglia Bartolini che, emozionata dalla proposta, ci ha dato il benestare ad organizzare l'evento, anche il Fiat 500 Club Italia ha sposato in pieno. La data del "Memorial Antonio Bartolini" è stata quindi fissata nel 17 debbraio 2019.
Abbiamo coinvolto la direttrice scolastica dell'Istituto Comprensivo Sestini di Agliana Angela Desideri ed il direttore artistico del Teatro Il Moderno di Agliana Carlo Coda: il progetto ha preso forma grazie alla loro collaborazione. Lo scopo della manifestazione era anche quello di lasciare una traccia concreta: abbiamo percià acquistato 7 tablet per donarli all'Istituto Sestini ed è stato bandito un concorso rivolto a tutti gli alunni sul tema "Disegna la tua 500". Con queste premesse ci siamo presentati all'Amministrazione Comunale, nella persona del sindaco Giacomo Mangoni.
Nella data convenuta ci siamo dunque ritrovati presso il Teatro Il Moderno, nel cui ingresso è stata allestita una mostra con oltre 200 disegni; le piazze di Agliana sono state occupate dalle mitiche 500 ed era presente l'Associazione Paraplegici di Livorno con il bellissimo carrello per il loro cinquino rosso che il Coordinamento di Pistoia ha contribuito ad acquistare. La manifestazione è iniziata alle 10.30: tutti i bimbi all'entrata nel teatro sono stati omaggiati con la mitica borsina del Club contenente simpatici gadget. Per la cerimonia sul palco erano presenti il nostro presidente Stelio Yannoulis, il presidente fondatore del Fiat 500 Club Italia Domenico Romano, il referente per la Toscana Aurelio Bertini, Andrea Bartolini (figlio di Antonio), il sindaco, la direttrice scolastica ed il direttore del teatro. Hanno partecipato alla manifestazione anche il vice presidente e referente del Lazio Maurizio Giraldi, il referente della Sardegna Domenico Giuseppe Sotgiu, il fiduciario della Prov. Nord Torino Massimo Castellano, il fiduciario della Città del Vaticano Fabio Grosso, i colleghi fiduciari della Toscana e Franco Cappato. Non potevano mancare gli altri figli di Antonio, Leonardo e Barbara Bartolini.
Dopo gli interventi abbiamo consegnato i tablet all'Istituto di Agliana e premiato i disegni vincitori con un attestato ricordo. A seguire, ringraziamenti e saluti finali.
Ci è sembrato questo il miglior mondo per ricordare un amico sensibile al tema della solidarietà ed abbiamo scelto di coinvolgere i bambini in questa manifestazione, simbolo di crescita e di fiducia per un prospero futuro. Antonio, siamo certi che tu abbia apprezzato questa giornata: te la sei meritata tutta. La vera amicizia non è misurata in termini di tempo trascorso insieme, ma in termini di qualità, e la nostra amicizia, Antonio, è stata di grande qualità.

Foto 1-16 di Mirko Cresci.
Nell'ultima immagine, i coniugi Ada e Esperio Priami con Domenico Romano e Franco Cappato.

Pin It

NEWSLETTER DEL CLUB

Privacy e Termini di Utilizzo