Regalami un sorriso, raduno a Castelluccio Cosentino
500
Accedi Registrati

Accedi


di Antonio Cruoglio (fiduciario di Sele Tanagro)

Si è concluso con grande successo e soddisfazione l'ottavo raduno "Regalami un sorriso" che si è tenuto domenica  8 settembre a Castelluccio Cosentino (SA).

Qui abita il nostro socio e appassionatissimo Vincenzo di Iorio, che ogni domenica mi fa compagnia ai raduni della Campania con la sua 500 rossa:  sono felicissimo di avere un amico così appassionato di 500, ma non solo! E' difatti tifoso del Napoli, naturalmente la sua squadra del cuore, e fondatore dell'Associazione "La Ginestra", onlus che promuove tante attività per il sociale, il cui presidente è Albino Iuzolino. 

Durante il pranzo tanta musica ed intrattenimento grazie a Walter Melchionde attore di "Un Posto al Sole", anche lui originario di Castelluccio. Tra i ragazzi quest’anno ho avuto il piacere di portare a bordo della mia 500 Anna, una ragazza che vive a Torino e originaria di Sicignano degli Alburni che ogni anno viene in ferie qui. Purtroppo nei nostri paesini non vi sono i mezzi idonei per il trasporto dei diversamente abili, ma grazie a questa iniziativa ed al Fiat 500 Club Italia che mi ha dato la possibilità di organizzare questo raduno, abbiamo percorso quasi 40 km raggiungendo Petina dove ci attendeva la Proloco per un rinfresco. Anna al mio fianco per tutto il percorso mi continuava a ringraziare, ed io ero felice di vedere il suo sorriso.

Ringrazio di cuore la proloco di Petina, Vito Limone (fiduciario del Coordinamento di Avellino - Partenio e Valle Caudina) e Adriano Mazzariello. Ringrazio inoltre la Croce Rossa del comitato di Serre che per il tutto il giorno ci ha garantito assistenza con ambulanza. Grazie, al prossimo anno.

 

Pin It