2° raduno in 500 a Cerveteri
500
Accedi Registrati

Accedi


di Andrea Prudenzi

Il 1° settembre 2019, fra allarmi meteo, (che poi si rileveranno infondati) e Derby, si è svolto il secondo raduno nella città di Cerveteri #Cerveteriin500.

Circa 120 equipaggi alla fine hanno dolcemente intasato piazza Aldo Moro. La realizzazione di questo raduno fatto con il cuore da tutto lo staff e dalla passione dei cinquecentisti è risultato un binomio fantastico, che ci lascia la carica per superare tutti gli ostacoli nell'affrontare un evento di queste proporzioni.

Determinante la volontà dell'amministrazione a partire dal sindaco Alessio Pascucci e dall'assessore Federica Battafarano nel voler replicare il successo dello scorso anno. Novità di questa edizione è il coinvolgimento di una associazione di modellismo Vivitreno a cui fa capo un nostro carissimo socio Daniele Monni che insieme al suo staff ha sviluppato un plastico di circa 20 mq nella sala Ruspoli, gentilmente concessa per la manifestazione.

Da quando abbiamo iniziato l'avventura sul Litorale Romano con il club abbiamo sempre rivolto l'attenzione al sociale; per il secondo anno consecutivo, infatti,  metà del ricavato della lotteria è stata destinata all'associazione Nuove Frontiere onlus. Tra l'altro questo anno il primo premio (un cruscotto artigianale di una 500 F ) è stato vinto proprio da un membro dell'associazione! In quel preciso istante dalla sala è partito un fragoroso applauso rivolto a Fabiana che contentissima agitava il biglietto fortunato. Un momento un emozione unica per tutti noi presenti che ci tenevo a sottolineare in queste poche righe. Grazie al gruppo più numeroso i matti per il cinquino I puffi dalla Toscana. E tutti i coordinamenti del Fiat 500 Club Italia che sono intervenuti coordinamento Gaeta - Coordinamento di Nepi, Coordinamento di Civitavecchia, Coordinamento di Manciano e Coordinamento città del Vaticano.
"È o non è la 500 la mejo macchina del mondo???" Io ne sono sempre più convinto.

 

Pin It