500
Accedi Registrati

Accedi


di Federica Gabba

Domenica 26 settembre, Giornata Nazionale del Veicolo d’Epoca, i coordinamenti di Reggio Emilia e Modena hanno organizzato un’esposizione statica a Carpi (MO) presso “ATIPICO Risto-Eventi” by Sartoria dei Sapori.

I colori delle 500così come i sorrisi dei soci hanno illuminato la giornata nuvolosa. I convenuti si sono scambiati informazioni sui particolari del restauro e dell’utilizzo dei loro cinquini, dimostrando che la passione per l’auto d’epoca unisce travalicando i confini geografici, culturali, di età e di genere. Giordano Paladini di Reggio Emilia, reduce da una sessione ASI dove la sua 500 R ha ricevuto numerosi complimenti, e Stefano Sconosciuto di Novi di Modena, con l’auto che ha appena ricevuto il CRS, sono la prova del profondo interesse dei giovani per la valorizzazione del mondo del veicolo d’epoca. (Foto 1). ll socio “storico “ Eber Veronesi di Carpi (MO) tessera numero 1974 (Foto 2) non poteva mancare in una giornata che racconta la storia del motorismo in un clima di festa e di condivisione.

L’incontro è terminato con le foto di rito e un aperitivo in compagnia. Un caloroso ringraziamento va ai soci di Parma, Reggio Emilia e della bassa modenese che hanno sfidato il maltempo per partecipare in compagnia alla celebrazione del “patrimonio tecnico e culturale del motorismo storico, eccellenza italiana che non ha pari al mondo” come sottolinea il presidente dell’ASI Alberto Scuro.

Pin It