L'occasione per celebrare il 5° compleanno del Coordinamento di Pistoia del Fiat 500 Club Italia è stato il raduno del 18 e 19 settembre a Montecatini Terme.

 In un periodo di prudenza e limitazioni, abbiamo avuto una massiccia partecipazione con più di 200 persone provenienti da mezza Italia. Nella giornata di venerdì sono arrivati i primi Amici da Vico Equense , Positano, Capri, Roma, Pavia, Bergamo, Torino e dalla Toscana. Nella tarda serata sono giunti presso l'albergo Hotel Regina gli Amici e soci dalla Sardegna.

 Il raduno ufficiale è iniziato nel primo pomeriggio di sabato 18 presso Albergo Hotel Regina, con l'iscrizione e la consegna della welcome bag molto interessante grazie a tanti sponsor che in questi anni ci sono stati vicini. Appena conclusa l'accoglienza dei gruppi provenienti da Caserta, Napoli, Salerno, Liguria, Emilia Romagna, Lombardia e dalla Toscana, siamo partiti verso Vellano percorrendo il centro di Pescia e i piccoli borghi della Svizzera Pesciatina.

Nel capoluogo della montagna Pesciatina, di Vellano siamo stati accolti dagli amici per la sosta e parcheggio auto: Alessio (detto Artino) e Emanuele Gennai,  Tiziano Pacini, Mario e Ilaria Pucci, Ahmed Maarouf, Mario Sansoni. Per il circolo  Paolo Biagini, Ulisse De Poli, Serena Galli, Franco Pollastrini. A tutti i partecipanti è stato offerto un aperitivo presso il circolo Arci e successivamente abbiamo avuto modo di visitare la Miniera di Publio - Museo storico etnografico del minatore e cavatore curato da Publio Biagini;  subito dopo ci siamo recati presso la Cava Nardini di Marco Nardini poco più a nord che lavora tuttora con successo la preziosa “pietra serena”. Dopo aver visitato le bellezze naturali del piccolo borgo di Vellano siamo partiti alla volta di Montecatini Terme presso la Pasticceria Desideri per raggiungere poi l'albergo Hotel Regina per la cena conviviale e degustare piatti tipici e festeggiare con musica e karaoke e tanti scherzi, il tutto all'insegna dell'amicizia e del divertimento.

 In occasione dei festeggiamenti per l'anniversario del Coordinamento abbiamo pensato di ricordare un nostro Amico, vero Amico di tutti i cinquecentisti, Antonio Bartolini al quale è stata dedicata una "standing ovation" alla cena conviviale da parte di tutti i commensali.

Nelle prime ore della giornata di domenica la festa si è spostata alle Terme Tettuccio di Montecatini Terme. Di prima mattina è arrivato il Presidente Stelio Yannoulis accompagnato dal Fiduciario di Bologna Claudio Calzolari. La giornata uggiosa non ha scoraggiato tanti Amici e soci a partecipare al nostro raduno. I Referenti regionali e Fiduciari del Fiat 500 Club Italia che ci sono venuti a trovare erano un bel gruppo, capeggiati dal Presidente Stelio Yannoulis e dal Presidente Fondatore Domenico Romano: erano inoltre presenti il Referente della Toscana e Fiduciario di Follonica Aurelio Bertini, il Referente della Campania e Fiduciario di Caserta Domenico Filippella, Referente della Sardegna e Fiduciario di Alghero Domenico Giuseppe Sotgiu, Vice-Referente Piemonte - Liguria e Fiduciario di Torino Carlo Perino, Referente della Lombardia e Fiduciario Oltre Po' Pavese Cesare Grignani, Fiduciaria Provincia Torino Nord Laura Realdini, Fiduciario Riviera dei Fiori Francesco Petitto, Fiduciario di Savona Giovanni Grisolia, Fiduciario delle Palme Alessandro Vinotti, Fiduciario di Cagliari Franco Piras, Fiduciario di Piacenza Lorenzo Achilli, Fiduciario di Napoli Città Antonio Martina, Fiduciario di Firenze Ringo Ducci, Fiduciaria di Grosseto Adalgisa Banzi, Fiduciario di Manciano Paolo Materazzi, Fiduciario di Lucca Luca Bernicchi, Fiduciario di San Gemignano Marco Salvadori, Fiduciario di Montalcino Andrea Baldini, Fiduciario della Versilia - Massa Carrara Luca Matutini Fiduciario di Empoli Vincenzo Giordano, Fiduciario Roma Città del Vaticano Fabio Grosso, Fiduciario di Montalto di Castro Guido Mancini, Fiduciario di Salerno Nord Francesco D'albero, Fiduciario di Bologna Claudio Calzolari, prossima Fiduciaria di Oristano Silvana Meloni, la Presidente del Club “Matti per il cinquino” di Roma Paola De Santis e gli amici del gruppo di Vico Equense e Positano (Giovanni "il cinese" e Rosario, Tonino "Regginella" e Peppe).

Prima della partenza per il giro del centro storico Montecatini Terme abbiamo premiato vari soci e Amici del nostro Coordinamento che in questi anni è nato un ottimo rapporto di rispetto e collaborazione.

Alla manifestazione era presente l'assessore al turismo del Comune di Montecatini Terme Francesca Greco, l'amministratore delle Terme Tettuccio Alessandro Michelotti, il Comandante del Comando della Polizia Municipale di Montecatini Terme Domenico Gatto il vice Comandante Stefano Veccelli, la Responsabile della promozione sportiva e spettacolo del Comune di Montecatini Terme Simona Pallini, il Sindaco di Ponte Buggianese Nicola Tesi, il Presidente della Fondazione Giorgio Tesi Group Carlo Vezzosi. Non potevano mancare i nostri Amici con cui abbiamo collaborato in precedenza Massimo Giovannetti, Sergio Bedessi, Giacomo Mangoni, Giuseppe Bellandi. Un ringraziamento anche al Responsabile della sezione soci coop della Valdinievole Mauro Farnocchia, alla Responsabile sezione soci coop di Pistoia Paola Birindelli, ai titolari dell'agenzia Allianz di Pistoia "Pistoiassicura" e Montecatini Terme "Termeassigest" Famiglia Niccoli e ai suoi collaboratori, un ringraziamento anche agli Amici dei Conad City presenti di Montecatini Terme Amerini Daniele, Diolaiuti Renzo, Stefanelli Maurizio.

Abbiamo pensato di premiare un socio del Coordinamento di Pistoia del Fiat 500 Club Italia Aldo Moncini per la sua preziosa disponibilità, abbiamo ricordato un nostro amico che ci lasciato, Franco Capecchi, a ritirare la targa erano presenti la figlia Cinzia e la moglie Maria.

È stata fatta una sorpresa con una targa ricordo al socio trentennale del Coordinamento di Lucca, Piero Petretti, perché abbiamo ricordato che al primo raduno che il Coordinamento di Pistoia ha organizzato lui e mitico Antonio Bartolini erano arrivati all'alba ad attaccare gli striscioni e, il Fiduciario di Lucca Luca Bernicchi l'ha voluto premiare per il suo attaccamento al club. Insieme al coordinamento di Alghero abbiamo pensato di ricordare un nostro Amico e appassionati di 500 scomparso qualche tempo fa, Roberto Armelin, è stata consegnata una targa ricordo al Fiduciario di Oltre PO Pavese Cesare Grignani. A seguire è stato servito con cura dal "Caffè Storico" un ricco aperitivo e sono stati cantanti vari cori di brindisino. Dopo il giro con le 500 nel centro di Montecatini Terme ci siamo recati presso il ristorante "Il Discepolo". A tutte le donne è stato donato un omaggio floreale gentilmente offerto dalla Fondazione Giorgio Tesi Group. Con l'aiuto di tanti Amici Sponsor abbiamo potuto realizzare una ricca lotteria con tantissimi premi. Il ricavato è stato devoluto alla Fondazione MAIC di Pistoia che ci ha realizzato un'opera in ceramica ché è stata consegnata ai partecipanti in occasione della lotteria e "all'unità funzionale di salute mentale infanzia e adolescenza". Era presente anche l'amico del Fiat 500 Club Italia Giuliano Barsotti da Lucca che ci ha presentato progetto edilizio che verrà realizzato a Genova per l'accoglienza delle famiglie dei piccoli ricoverati presso l'ospedale pediatrico Gaslini. Un ringraziamento a tutti i partecipanti al raduno, un buon rientro e un arrivederci al più presto e un ringraziamento particolare a Daniela Rettore per aver curato la diretta sulla pagine ufficiale del Fiat 500 Club Italia. Concludo con una mia riflessione "la buona riuscita di un evento è figlio del grande impegno di tutti coloro che da mesi si sono prodigati per organizzarlo prima e gestirlo poi, ai quali va il mio personale ringraziamento".

Ringrazio inoltre per la sosta e parcheggio auto: Alessio (detto Artino) e Emanuele Gennai, Tiziano Pacini, Mario e Ilaria Pucci, Ahmed Maarouf, Mario Sansoni. Per il circolo Paolo Biagini, Ulisse De Poli, Serena Galli, Franco Pollastrini. Per il Museo Publio Biagini e per la cava Marco Nardini.