500
Accedi Registrati

Accedi


di Giuseppe Barresi

26 Settembre 2021

Finalmente è arrivato il fatidico giorno, dopo tante perplessità ed incertezze, dopo aver stilato ed attuato il protocollo sulle misure anti Covid-19 da adottare per l’evento, ce l’abbiamo fatta.

Ben 77 equipaggi (73 cinquini e 4 auto d’epoca), tutti muniti di Green Pass si sono presentati all’appuntamento, provenienti da diverse province siciliane, da Reggio Calabria e da Malta.

Dopo la consegna del ticket e del portanumero, ogni equipaggio è stato immortalato con una foto sotto una cornice a tema, stampata e consegnata durante il pranzo. Colazione per tutti con cornetti caldi, caffè, succhi o the, e consegna della welcom bag con all’interno il ricordino della manifestazione, una 500 in gesso realizzata artigianalmente, il ricordino della edizione 2020, annullata per le restrizioni Covid, una sacco di farina del Mulino Primula Scollo ed una confezione regalo della ditta Rosso di Sicilia contenente 4 boccette di patè e spalmì, oltre a vari gadget.

Alle 10:30 il via alle prove di abilità per gli equipaggi a bordo delle loro 500, che ha divertito e messo a dura prova i cinquecentisti presenti. Nel frattempo un momento di ristoro con una fresca cremolata di fichi e frutta fresca. Alle 12 l’aperitivo per tutti con crostini, arachidi, cocktail e pane ai cinque cereali con farina integrale preparato (così come i cornetti caldi e la cremolata di fichi) dal socio Vito Iannizzotto della caffetteria trattoria Fantasy. Alle 13 giro cittadino in corteo, scortati dalla Polizia Locale e trasferimento a Villa Baccus per il pranzo.

Un ringraziamento va al Sindaco Sebastiano Gurrieri ed a tutta l’Amministrazione comunale, alla Polizia Locale, all’Ufficio Tecnico, agli Sponsor ed allo Staff composto da circa 50 persone che hanno dato il massimo per l’ottima riuscita della manifestazione.

Altro ringraziamento va ai colleghi Fiduciari presenti, Christofer Borg del Coordinamento di Malta, a Enzo Polimeni di Reggio Calabria, a Salvatore Marcinnò di Caltagirone, a Sebastiano Cannata del Coord. di Siracusa Sud, ad Angelo Fiore di Modica, al Coordinamento di Ragusa, ai Presidenti e responsabili degli altri gruppi ed a tutti i cinquecentisti presenti.

Appuntamento a Maggio per la prossima edizione del 2022.

Pin It