500
Accedi Registrati

Accedi


di Massimo Lissa  
Sempre in movimento, come le ruote che fanno girare le nostre 500 che tanto amiamo. È questo lo spirito che caratterizza il Coordinamento di Pistoia del Fiat 500 Club Italia sin dalla nascita.

Volano di emozioni, questa realtà è diventata nel tempo anche attenta memoria del territorio con tante iniziative a favore della beneficenza. Nel post raduno di Montecatini Terme abbiamo pensato di ringraziare le autorità della nostra Provincia per la loro vicinanza nei cinque anni di esistenza del Coordinamento; abbiamo consegnato dei doni al prefetto di Pistoia Gerlando Iorio, al sindaco Alessandro Tomasi e infine abbiamo salutato il questore Giovanni Battista Scali, che è stato trasferito.
La sorpresa autunnale è stato l'incontro inaspettato di un socio olandese Anthony Vonsee, che ha fatto una tappa del suo lungo viaggio a Pistoia e noi siamo stati contenti ad accoglierlo nella bella scenografia di Piazza Duomo. A dargli il benvenuto erano presenti il sindaco Tomasi, il presidente del Consiglio Comunale Emanuele Gelli e un nostro amico e main sponsor Far Autoricambi Ferri Giulio.
Si era appena concluso il raduno di Montecatini Terme che subito abbiamo pensato di organizzare varie iniziative. La prima è stata "Le Frugiate in 500", il cui ricavato è stato devoluto per l'acquisto di materiale di prima necessità, che è stato donato successivamente all'Emporio della Solidarietà di Pistoia.
Anche per il 2021, in collaborazione con gli amici Vespisti Pistoiesi e i commercianti della Galleria Nazionale di Pistoia, abbiamo pensato di organizzare un raduno statico proprio in Galleria, in occasione delle festività di Natale. Era presente anche uno stand della Fondazione ANT e a tutti i bambini sono stati donati gadget del Coordinamento e cioccolatini e caramelle offerte dai Vespisti. Al termine della serata ci siamo recati presso la Pizzeria "La Lanterna" del nostro socio Ciro.
Per l'abituale Pranzo di Natale, ho pensato di festeggiare nel migliore dei modi, organizzandolo presso l'Albergo Hotel Regina di Montecatini Terme. Non sono mancate le sorprese, tra cui la visita del sindaco (che ci ha ringraziato di tutto quello che facciamo per la città) e del nostro presidente uscente Stelio Yannoulis, accompagnato dal fiduciario di Bologna Claudio Calzolari. Al presidente Yannoulis è stata consegnata una targa ricordo. Presenti anche il fiduciario di Firenze Ringo Ducci e signora e il fiduciario di Lucca Luca Bernicchi con il suo braccio destro Piero Petretti. Per l'occasione abbiamo consegnato del materiale ditattico alla operatrice dell'Unità Funzionale e Mentale della Toscana centro. Tutte le donne sono state omaggiate con un piccolo pensiero donato dalla Fondazione Giorgio Tesi Group. Vorrei ringraziare tutti gli amici Sponsor che hanno reso possibile realizzare una ricca lotteria che ci ha permesso di elergire un contributo alla Band degli Orsi dell'Ospedale Gaslini di Genova.
Durante il pranzo è stato bello rendere partecipi tutti del lavoro svolto in questi anni dal nostro Coordinamento (anche sul fronte benefico), attività svolte grazie all'impegno dei soci che partecipano nel pieno rispetto delle regole della vita del Coordinamento.
Durante il pranzo abbiamo festeggiato i compleanni dei soci Niccolò Rinaldi e Franco Aiazzi, con la gradita presenza di Miss Montecatini Terme.

Pin It