500
Accedi Registrati

Accedi


di Graziella Caracci 
Lunedì 26 dicembre 2022 a Castro dei Volsci (FR) si è svolto il 2° Raduno Fiat 500 Club Italia Coordinamento di Frosinone in occasione del Presepe Vivente.

Il paese torna indietro nel tempo con oltre 200 figuranti che animano una cinquantina di scene e fanno rivivere in questa piccola Betlemme nostrana scorci di vita quotidiana di una comunità contadina della Ciociaria tipica dei primi anni dell'Ottocento.
Tutta la rappresentazione è inserita all'interno dello scenario naturale del centro storico dove vicoli, archi, stradine, cantine, stalle, angoli caratteristici e locali in disuso rivivono grazie al Presepe e sono resi ancora più suggestivi.
Per la realizzazione di questo originale Presepe nulla è tralasciato: tutto è curato con estrema cura, fino a rendere ogni piccolo particolare importante e caratteristico. Vengono allestiti scenari che ripropongono e fanno rivivere gli antichi mestieri, sono ricreate scene di vita contadina e artigianale, fino alla mangiatoia in cui è deposto il Bambino, un vero neonato con tanto di mamma e papà accanto.
In questo scenario è stato ospitato il raduno delle 500 con il seguente programma: ore 15 inizio manifestazione presso la piazza San Nicola, dove c' era il punto di ritrovo per le iscrizioni e consegna gadget; alle 17 accoglienza del sindaco Leonardo Ambrosi con il vicesindaco e assessore al Turismo Roberto Peronti, il referente regionale Fabio Grosso, il fiduciario dei Monti Lepini Massimiliano Ponzi e il fiduciario organizzatore Antonino Corso, discorso di ringraziamento per i 53 equipaggi provenienti dalle province di Roma, Caserta, Latina... e naturalmente dal frusinate. Il nutrito gruppo di partecipanti è stato ricevuto nel palazzo comunale alla presenza dei colleghi amministratori Luca Marzella, Miriam Molinari e Giovanni Rossi, in un clima molto armonioso e piacevole consegnando un piccolo ricordo del Comune di Castro dei Volsci.
Non è mancata la visita guidata dalla Proloco al Presepe Vivente ammirando il borgo (inserito tra i più belli d'Italia) e le “Botteghe della Regina Camilla” (Associazione La Scarana) con degustazioni dei prodotti tipici locali con oltre 50 cantine all'interno del Presepe Vivente. Alle 20, cena presso il Ristorante “La Baita”.
Questa manifestazione si è ripetuta nuovamente grazie agli ottimi rapporti di collaborazione tra l'Amministrazione Comunale e il Fiat 500 Club Italia Coordinamento di Frosinone guidato da Antonino Corso.
Vorrei ringraziare tutti i componenti dell' Amministrazione comunale in particolare il sindaco Ambrosi, l'assessore Peronti, la Proloco e l'Ass. La Scarana, il mio staff e tutti i partecipanti alla manifestazione. Arrivederci al prossimo evento.

Pin It