500
Accedi Registrati

Accedi


di Saverio Pullano
Sabato 4 e domenica 5 maggio, in occasione della 52esima Fiera Regionale Plurisettoriale, si è svolto il primo raduno delle mitiche cinquine, organizzato dal sottoscritto, fiduciario del Coordinamento di Lodi del Fiat 500 Club Italia.

I numerosi soci intervenuti (non solo dal territorio lodigiano) hanno potuto assistere al taglio del nastro sabato mattina alle ore 10 con la cerimonia di inaugurazione e i saluti delle autorità, tra cui il sindaco Giovanna Gargioni, il presidente della Pro loco Diego Bonà e il comandante dei Carabinieri Antonio Giaconella, a cui sono stati donati targhe e gagliardetti del Club. Una due-giorni tra eccellenze agroalimentari, maestria artigianale e prodotti di qualità. La fiera di Borghetto Lodigiano, edizione 2024, ha aperto le porte non solo a quasi a 200 espositori, ma ha accolto con entusiasmo per la prima volta i coloratissimi equipaggi del nostro Club, cui è stato riservato un ampio spazio davanti allo storico Palazzo Rho (1481). I partecipanti, dopo aver fatto l’iscrizione, ricevuto la welcome bag e fatto colazione, hanno potuto visitare gratuitamente la mostra fotografica e il museo degli “Attrezzi dei lavori umili” ospitati ai piani superiori del Palazzo Comunale. Alle ore 13 di entrambe le giornate i soci si sono recati al ristorante del padiglione fieristico per il pranzo, dove hanno degustato ed apprezzato la cucina casereccia e lodigiana dello chef Carmine. Nel pomeriggio soprattutto, in pieno centro storico, i nostri cinquini hanno attirato tanti curiosi visitatori che si sono soffermati con i nostri soci per scambiare consigli, aneddoti e scatti fotografici; inoltre le due belle giornate di sole hanno intrattenuto più del dovuto le persone presenti, felici di esserci e di condividere storie legate alla loro passione per le 500. Il raduno di Borghetto Lodigiano ha offerto l’opportunità di celebrare una passione comune e di creare nuovi legami perché con questo evento il Coordinamento di Lodi è cresciuto di notorietà e ha aggiunto nuovi soci che si sono integrati con grande euforia. Un ringraziamento speciale va agli organizzatori della Fiera per l’accoglienza riservataci e per l’invito già ricevuto di presenziare all’evento del 2025. Ringrazio inoltre tutto il mio staff che mi supporta nell’organizzazione ed infine ringrazio tutti i miei soci affezionati sia nuovi che vecchi, sempre presenti alle mie iniziative.

Pin It