di Francesco Pititto 

4 luglio. Neanche la pioggia è riuscita a rovinare la bella giornata del Coordinamento della Riviera dei Fiori, anche se abbiamo dovuto improvvisare un piano B per il pic-nic e si è dovuto rinunciare alla visita a Lingueglietta nel primo pomeriggio.

La tappa a Cervo è stata apprezzata da tutti i partecipanti, anche dai due equipaggi stranieri (uno tedesco e uno belga), rimasti a bocca aperta ammirando le bellezze offerte dal borgo. Per questo dobbiamo ringraziare la guida Elisa Bianchi che ha svelato curiosità e raccontato come è nato e si è sviluppato questo gioiello della nostra Riviera. Ringraziamo inoltre Franca Carrara proprietaria del Ristorante Bella Vista che ha servito un ottimo aperitivo.

I miei più doverosi e sinceri ringraziamenti vanno alla Pro Loco di Cervo e alla sua presidente Marlene Grosso, per l'entusiasmo che ci ha dimostrato dal momento in cui le abbiamo proposto il nostro progetto, e agli amministratori di Cervo, al vicesindaco Massimiliano Guaglianone e al sindaco Natalina Cha, i quali hanno capito l'importanza di questo evento unico, contribuendo alla sua realizzazione e pensando a future collaborazioni con il nostro Coordinamento.

Bisogna inoltre ringraziare il Circolo Nautico di San Lorenzo al Mare, che – tramite il nostro referente regionale Alberto Tornatore – ha messo a disposizione la propria sede per fare il pic-nic a riparo dalla pioggia, e il Comune e la Pro Loco di Cipressa, con la speranza di future collaborazioni per dar modo ai cinquecentisti di scoprire le sue bellezze e quelle di Lingueglietta; un grazie anche al sig. Giuliano che avrebbe dovuto accompagnarci nella visita. Infine, un grazie al team del Coordinamento Riviera dei Fiori, che ha sfidato la pioggia per regalare un momento di allegria a bordo delle nostre 500 e pronti ad intervenire anche in caso di emergenza (come Andrea e Stefano, che hanno soccorso un cinquecentista in panne sul Capo Berta). Grazie a: Cristina Barba, Matteo Ferrari, Marco Naso, Davide Primo Amerio, Andrea e Anna Pititto, Maurizio Arcà, Alberto Tornatore, Concetta Campione, Veronica Volpone, Ilenia Fiorucci, Ivo Soave, Stefano Pizzo. Grazie al fiduciario di Gaeta-Formia Francesco Mignano che, da grafico di grande talento e stile, ha capito subito quello che mi sarebbe piaciuto ed ha realizzato il nostro nuovo logo.

 

cervo1.jpg cervo2.jpg