500
Accedi Registrati

Accedi


Il Coordinamento Riviera delle Palme ha radunato i suoi cinquecentisti in Piazza San Michele, cuore di Albenga, tra il Municipio e la Cattedrale, proprio all'ombra delle torri, nel pomeriggio di sabato 3 luglio.

Dopo il collegamento in diretta condotto dal fiduciario Alessandro Vinotti – con un simpatico momento dedicato alla “prima 500 iscritta al Club”, ovvero l'auto del fondatore Domenico Romano – si è poi partiti per un breve tour della costa, lungo le curve sul mare con vista Isola Gallinara e l'attraversamento di Alassio passando anche per il celebre Muretto, con destinazione Laigueglia. Parcheggiate le auto sul molo per la curiosità e gli scatti dei turisti ancora in spiaggia o a spasso per il borgo, gli equipaggi si sono goduti l'apericena al “Macaja” e per i più piccoli anche qualche giro sulla ruota panoramica. Erano presenti anche il sindaco di Laigueglia Roberto Sasso dal Verme, socio del Club, e i rappresentanti dello sponsor Axel Gerstl.
Tra gli equipaggi anche diverse presenze straniere, tra cui i belgi Pascale Bulens e Luc Temmerman (con la loro 500 “Bol”) e Bart De Saedeleer con la famiglia. A proposito della famiglia De Saedeleer, i figli Elissa (17 anni), Jordy (19) e Sandro (14) hanno partecipato a bordo della 500, divertendosi moltissimo: hanno definito ottima l'organizzazione e bella la compagnia. I genitori, per lasciare spazio ai ragazzi a bordo del cinquini, si sono spostati in scooter. Proprio Bart ha dichiarato di aver avuto troppa nostalgia del tradizionale appuntamento con il Meeting Internazionale e di aver scelto di raggiungere l'Italia in occasione del WWM. Se non è passione questa...

Pin It