500
Accedi Registrati

Accedi


Burkhard Hildebrandt è giunto ieri a Garlenda con la sua 500 Bea. Questa mattina il socio tedesco racconterà la sua storia durante il momento culturale della "Tavola Rotonda" al Parco Villafranca.

venerdi35meeting-8Nel 2010 Burkhard ha scoperto di avere l'HIV. Questa notizia ha scosso fortemente la sua vita e per superare il trauma della terribile notizia, Burkard ha trovato conforto terapeutico nel rimettere a posto la sua 500. Percorrendo le strade con il cinquino si è reso conto del potere magnetico di questa auto e dell'opportunità che questo gli conferiva di poter parlare con le persone. Da quel momento lo scopo di Burkhard è stato quello di parlare con le persone, intraprendendo viaggi benefici con l'obiettivo di lottare contro la discriminazione delle persone affette da HIV, ritrovando così uno scopo, un sogno che lo ha aiutato a guarire mentalmente e fisicamente.
L'ultimo viaggio intrapreso è stato sulla rotta della Parigi-Dakar, che ha visto qualche intoppo in Marocco costringendo Burkhard ad un rientro anticipato dal Marocco, ma comunque con grande soddisfazione per l'esperienza vissuta e le persone incontrate.

Pin It