Piccoli e Grandi Motori - Museo a Tempio Pausania
500
Accedi Registrati

Accedi


Il Museo Piccoli Grandi Motori, aperto nel 2016 dal fiduciario di Tempio Pausania del Fiat 500 Club Italia, Giacomo Deiana, sta attirando molti visitatori.

Un ambiente accogliente, colmo di oggetti interessanti che raccontano altrettante storie curiose sull’ingegneria e l’evoluzione motoristica. Tra i molti oggetti, è esposta anche una mitica Fiat Campagnola appartenente a Manconi Gaetano Luca che vediamo nella foto accanto alla fidanzata Cristina di Berlino. Per ringraziare Gaetano Luca del gesto, Giacomo Deiana ha donato al generoso appassionato il libro “Un Mito Italiano” ed un quadro, nel quale è raffigurato proprio una Campagnola, dipinto dalla talentuosa artista Maria Baltolu (nella foto).

Altra importante aggiunta all’esposizione è dovuta alla generosità di Pietro Pisanu, che ha imprestato al Museo “Piccole e Grandi Motori” due mezzi molto particolari: una moto tedesca risalente ai tempi della seconda Guerra Mondiale, e una 3+2+3, mezzo a tre ruote con design inusuale e curioso.

Tra le più recenti visite, il fiduciario Deiana è stato lieto di accompagnare nel Museo la campionessa di Rally Nicoletta Deidda, che ha lasciato anche un gradevole commento su Facebook, invitanto tutti ad andare a visitare questo gioiello motoristico a Tempio Pausania, nel nord della bellissima Sardegna.

 

Pin It

NEWSLETTER DEL CLUB

Privacy e Termini di Utilizzo