Consiglio Direttivo a Porto San Giorgio (FM)
500
Accedi Registrati

Accedi


Lo scorso weeken, 5 e 6 ottobre 2019, si è tenuta la riunione del Consiglio Direttivo del Fiat 500 Club Italia. L'incontro è avvenuto presso l'Hotel David Palace di Porto San Giorgio, in provincia di Fermo. Ha fatto da padrone di casa il fiduciario del Coordinamento di Fermo, Bruno Rossini.

Il sabato la riunione ha preso il via alle 9 di mattina per affrontare il fitto ordine del giorno. Tra i principali punti presi in esame, si è discusso sull'andamento del tesseramento del 2019. A tal proposito il presidente Stelio Yannoulis ha espresso la sua soddisfazione per la buona crescita di quest'anno, cosa che si rispecchia anche nell'andamento positivo della convenzione con il partner Allianz. E' stato inoltre approvato il bilancio del 2018. Ampio spazio è stato dato ai mezzi tecnologici dei quali ha parlato il vicepresidente Maurizio Giraldi in qualità di moderatore del Forum e Alessandro Scarpa per quanto riguarda le visite del sito e l'andamento dei social. Sempre Alessandro Scarpa ha relazionato sul Meeting Internazionale di Garlenda.

Molto interessanti ed apprezzati gli interventi del conservatore del Museo, Ugo Elio Giacobbe, relativi al "Dante Giacosa" di Garlenda, del Commissario Tecnico nazionale Enrico Bo sull'andamento delle pratiche ASI e di Carlo Giuliani che, in qualità di Consigliere ASI ha illustrato le novità dell'Automotoclub Storico Italiano, inclusi i prossimi progetti per coinvolgere i giovani ed implementare le certificazioni delle 500 storiche. La riunione si è conclusa dopo la nomina dei nuovi fiduciari.

La giornata di Domenica ha visto protagonisti i fiduciari delle Regioni Abruzzo, Molise e Marche, che hanno preso parte alla riunione portando i propri importanti contributi e preziose idee per lo sviluppo della zona.

Pin It