500
Accedi Registrati

Accedi


di Carlo Perino

Domenica 12 gennaio a Ceva (CN), grazie all'organizzazione del fiduciario locale Italo Nardini, presso il ristorante "I Cacciatori" si è tenuta la riunione annuale dei fiduciari delle regioni Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta e della Costa Azzurra. 

Oltre ai fiduciari dei rispettivi coordinamenti, intervenuti numerosi assieme ad alcuni collaboratori, erano presenti Domenico Romano, presidente fondatore, Alberto Tornatore, referente della Liguria, Michele Gallione, rederente per il Piemonte e la Valle d'Aosta, assieme al vice, Carlo Perino.

L'occasione di inconotro ha permesso al gruppo di lavoro di stilare il calendario dei raduni per l'anno 2020 e discutere svariati punti nell'ottica di far crescere l'associazione. Tra i temi trattati è stata messa in rilievo dell'importanza di estendere la rete Punto Amico, garantendo così la presenza su tutto il territorio nazionale di aziende di riferimento per i soci. Si è parlato anche della nuova iniziativa "Officina del Cuore", rivolta alle attività commerciali che si occupano in modo specifico della cura dei mezzi storici, individuate da soci e fiduciari e premiate dal Club con riconoscimenti e visibilità. La riunione si è protratta per l'intero pomeriggio in un clima collaborativo, essenziale per la buona riuscita dei numerosi progetti in programma per l'anno appena iniziato.

ceva2.jpg

 

ceva3.jpg

 

 

Pin It